rotate-mobile
Mercoledì, 7 Dicembre 2022
Volley giovanile

Sei pallavoliste di squadre piacentine convocate per l'attività di qualificazione nazionale

In campo Pedrolli, Di Luzio, Ruggieri, Arbore (Volley Academy Piacenza), Bergamaschi (Volley Team 03) e Carlà (River Volley 2001). Si tratta del primo gradino verso la definizione della nuova nazionale di categoria

Ci sono anche sei giovani pallavoliste di squadre piacentine, nate fra il 2007 e il 2009, nel gruppo di ragazze convocato dai tecnici Marcello Galli e Giacomo Gentili per un allenamento che si terrà lunedì 21 novembre a Budrio nell’ambito dell’attività di qualificazione nazionale. Di fatto si tratta delle prime selezioni regionali per poi definire, al termine di una serie di allenamenti in programma in tutto il territorio italiano, le atlete che potrebbero fare parte della nuova nazionale di categoria.

Fra le convocate ci sono Sara Pedrolli, Clelia Di Luzio, Paola Ruggieri, Sara Arbore (Volley Academy Piacenza) la prima classe 2007, le altre tre del 2008, Arianna Bergamaschi (Volley Team 03) anche lei del 2008 e la giovanissima classe 2009 Arianna Carlà (River Volley 2001).

Insieme a loro sono state convocate Chiara Arcangeli (Csi Clai Imola), Ilaria Cappuccini (Coop Parma), Alice Guerra, Giulia Fiandri, Elena Brancato, Francesca Gollini, Agnese Cervi, Sofia Ferrari, Martina Susio (Anderlini), Nicola Simson (Libertas Forlì), Matilde Chinni (Ozzano), Eleonora Mihali (Energy Volley), Arianna Buchins’ka (Teodora Settore Giovanile), Sofia Rinieri (Teodora) e Amelia Pasini (Volley Cesena).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sei pallavoliste di squadre piacentine convocate per l'attività di qualificazione nazionale

SportPiacenza è in caricamento