Questo sito contribuisce all'audience di

Volley - Play off, buon esordio delle piacentine

Primo turno di play off favorevole per le formazioni piacentine, tutte vincitrici ad eccezione della Castellana, battuta in Serie D maschile dal Liverani Lugo. Questi i resoconti delle gare che hanno visto impegnate le nostre squadre...

L'Alsenese, capace di vincere in trasferta al tie break sul campo del Rimondi Paolo

Primo turno di play off favorevole per le formazioni piacentine, tutte vincitrici ad eccezione della Castellana, battuta in Serie D maschile dal Liverani Lugo.
Questi i resoconti delle gare che hanno visto impegnate le nostre squadre

PLAYOFF – ANDATA QUARTI DI FINALE – 16/05/15
Serie C femminile

Rimondi Paolo - Conad Alsenese 2-3
(25/19 22/25 20/25 25/20 16/18)
Conad Alsenese: Traversoni 9, Ferrari 6, Ghisolfi 15, Nartelli 20, Visconti 3, Magno 15, Vespari 1 (L); Verdelli, Passera, Agarbati. All.: Scaltriti
Inizia con un sofferto ma importante successo esterno la post-season della Conad, in casa delle bolognesi del Rimondi, formazione della quale non si conosceva nulla a livello tattico. Le padrone di casa partono forte, ma l'Alsenese prende le misure e rimette subito in carreggiata un match che a fine terzo set faceva sperare in una vittoria più semplice. È nel tie-break tuttavia che le ragazze di coach Scaltriti compiono un mezzo miracolo, ipotecando il passaggio del turno: sotto 12-8 reagiscono in maniera decisa riuscendo a chiudere meritatamente sul 16-18. Buona la prova in attacco di Nartelli, ma la curiosità riguarda il libero Vespari che, come Sansonna in gara 5 della finale scudetto tra Novara e Casalmaggiore, riesce a segnare un punto.
Nordmeccanica Rebecchi River - Caffe' Pascucci Rimini 3-0
(25/13 25/14 25/21)
Nordmeccanica Rebecchi Rivergaro: Perini 4, Mazzocchi E. 7, Rovellini 11, Alletti 15, Maini 5, Prazzoli 8, Mazzocchi S. (L); Zangrandi, Marzaroli, Cravedi, Molinari, Rocca, Tellone (L). All.: Vassallo, Falcione.
Netta affermazione della Nordmeccanica Rebecchi che apre i propri playoff sull’onda del bel finale di stagione con una prestazione che le proietta verso la semifinale. Al ritorno alle ragazze di Vassallo basterà vincere un set per passare il turno, benché vada ricordato che il Caffè Pascucci in casa è decisamente più agguerrito. Da segnalare, prima della partita, il minuto di silenzio in omaggio di Vincenzo “Gamba” Gambardella, il mitico e storico dirigente e tecnico che negli anni ha contribuito a far crescere il movimento piacentino.

Serie C maschile
Libertas Steriltom - Sa.ma. Volley Portomaggiore 3-0
(25/16 25/22 25/14)
Libertas Steriltom: Nalio 3, Giordano 8, Derata, Garlaschelli 20, Boulkheir, Bertuzzi, Manfredi 14, Delorenzi 7, Castricone, Pontoglio, Carnevali 9, Barbieri (libero), Filippi (libero), Carolfi (All)
Una concentrata e determinata Libertas abbatte il Portomaggiore con una prova maiuscola grazie ad un servizio efficace ed una correlazione muro-difesa quasi perfetta. Sotto questi colpi, gli ospiti non sono mai riusciti a trovare il bandolo della matassa; ora i ragazzi di Carolfi dovranno conquistare almeno un set nel ritorno per andare in semifinale

PLAYOFF – ANDATA OTTAVI DI FINALE – 16/05/15
Serie D femminile

Fantini Club Cervia R.i.v. - Libertas Steriltom 1-3
(22/25 25/23 12/25 15/25)
Castelli (2), Faccini (16), Prassoli (3), Fava (13), Rasparini (15), Cesena (2), Giorgi (9), Fantini (14), Bertoli (1), Poggi (L), Salvaggio (L), Cavalli, Chiroli. All. Capra
Partono bene i playoff per le ragazze della Libertas Steriltom che in Romagna vincono e convincono, mettendo in cassaforte l’accesso ai quarti di finale. A parte un momento di rilassamento nel secondo set, subito aggiustato da una strigliata di coach Matteo Capra, le biancorosse passano agevolmente negli ultimi due parziali.

Serie D maschile
Involley Liverani Lugo - Castellana Volley 3-1
(25/15 22/25 25/15 25/14)
Castellana Volley: Canesi, Molinaroli, Giorgio, Franchini, Fassi, Bastiani (L), Scrivo, Perelli, Dallavalle, Rossella. All: Villa
Avvio complicato per la Castellana che in casa del Liverani Lugo subisce una sconfitta pesante seppur ancora recuperabile nel match di ritorno, dove per l’occasione i ragazzi di mister Villa dovranno disputare una prova senza errori per passare il turno.
Simone Carpanini
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il nuovo Dpcm chiude Eccellenza, Promozione, Prima e Seconda Categoria da lunedì

  • Nuovo Dpcm, c'è l'incognita degli allenamenti nei Dilettanti. Nei professionisti tornano gli stadi chiusi

  • Calcio Dilettanti - Con il nuovo Dpcm allenamenti di squadra consentiti solo in forma individuale

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Vigolo e Bobbiese: pari nel derby. Ziano e Gragnano in vetta

  • Calcio Dilettanti - La Lombardia chiude tutto e si ripartirà da gennaio. L'Emilia Romagna pensa alla stessa soluzione

  • Lecco-Piacenza 2-4: un super Corradi lancia i biancorossi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento