Questo sito contribuisce all'audience di

Volley - L'Emmezeta punta al quinto posto

Il volley regionale ha emesso i suoi verdetti riguardanti le categorie maschili, dove solo la Canottieri Ongina, terza nel girone A di Serie C, dovrà conoscere la propria avversaria nei playoff, mentre le nove formazioni femminili devono ancora...

L'Emmezeta Team 03 al completo
Il volley regionale ha emesso i suoi verdetti riguardanti le categorie maschili, dove solo la Canottieri Ongina, terza nel girone A di Serie C, dovrà conoscere la propria avversaria nei playoff, mentre le nove formazioni femminili devono ancora completare la regular season, giunta alla dodicesima di ritorno, venticinquesima e penultima giornata.
Previsti due anticipi al venerdì ed entrambi in serie D: alle 21 a Guastalla, in casa della settima in classifica a quota 37, la Bft Burzoni, undicesima a 24, proverà a dare un senso alla matematica salvezza acquisita la settimana scorsa con una prova d’orgoglio, mentre alle 21.15 il Carpaneto Volley, sesto a quota 44, cercherà punti preziosi per i playoff in un mission quasi impossibile ricevendo il Centro Volley Reggiano, secondo a 59 e squadra particolarmente in forma.

Il programma del sabato pomeriggio ci regala sette gare: doveroso iniziare dalla serie C e col match delle 18.30 della Conad Alsenese (65) che davanti ai suoi tifosi, contro lo SportClub Parma (39), vorrà onorare al meglio la promozione in B2 raggiunta la scorsa settimana. Mezz'ora prima, se al PalAlberici la Libertas, undicesima a 26, non dovrebbe avere difficoltà a superare l’Ecologica 1774 (penultima a 16), il Fun Food San Giorgio nel glorioso PalaRaschi di Parma non dovrà sprecare l’occasione di fare bottino pieno contro le giovani dell’Energy (27), conoscendo già il punteggio finale del Pego San Marco impegnato in anticipo a domicilio del fanalino Jovi Volley (6), conservando così in condominio con i mantovani il terzo posto, attualmente a quota 55. Alle 20 a Reggio Emilia, sfida che può valere il momentaneo quinto posta tra la GrissinBon e l’Emmezeta, entrambe appaiate a 37 punti e che vogliono chiudere il torneo con un piazzamento di rilievo.

In serie D alle 18 a Sant’Ilario d’Enza, in casa dello Zilli e Bellini, penultimo a 10, ultima prova d’appello per la Progetti Speciali Cadeo, terzultima a 16, per cercare di raccogliere una vittoria piena per il proprio morale in vista dei playout, mentre alle 19 a Gossolengo il Busa Trasporti, terzo a quota 57, dovrà conquistare tre punti per restare in scia del Centro Volley Reggiano, ora avanti di due lunghezze, e contro il quale la settimana prossima in trasferta si giocherà la seconda piazza e quindi la miglior griglia nella post-season. Alle 21 chiudono i Cappuccini, a 27 punti e salvi da tempo, contro la capolista Rubierese (62) che vorrà mettere il punto esclamativo prima della matematica promozione in serie C.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Riparte il calcio giovanile professionistico: via al campionato Primavera, consentite le amichevoli fino all'Under 15

  • Piacenza-Pro Vercelli 1-1: Della Morte trova il pari nel finale su errore di Bruzzone

  • Nuovo Dpcm: lo sport è ancora bloccato. Piscine e palestre chiuse fino al 5 marzo, dilettanti e giovanili sempre fermi

  • Piacenza - Serve chiarezza sul calciomercato: chi lo fa? Arriva il giovane Paolo Cannistrà

  • Piacenza - Le pagelle: Libertazzi salva almeno il pareggio. Male Bruzzone, il centrocampo non gira

  • Niente da fare per la Gas Sales Bluenergy, Modena espugna il PalaBanca

Torna su
SportPiacenza è in caricamento