Questo sito contribuisce all'audience di

Volley - Il derby all'Alsenese, primi tre punti per il Carpaneto

Va alla Conad Alsenese il derby di Serie C femminile: battuta 3-1 la Libertas Steriltom. Sconfitte anche per Emmezeta e San Giorgio, mentre in Serie D arrivano i primi storici tre punti per il Carpaneto. Di seguito, tutti i risultati con i...

La Serie C della Libertas Sterltom
Va alla Conad Alsenese il derby di Serie C femminile: battuta 3-1 la Libertas Steriltom. Sconfitte anche per Emmezeta e San Giorgio, mentre in Serie D arrivano i primi storici tre punti per il Carpaneto. Di seguito, tutti i risultati con i tabellini e i commenti delle formazioni piacentine

SERIE C FEMMINILE – girone A
Conad Alsenese - Libertas Steriltom 3-1 (25-19, 18-25, 25-18, 25-21)
Emmezeta Cons. Mio Volley - Tirabassi e Vezzali 1-3 (23-25, 25-21, 22-25, 19-25)
Jovi Volley - Sport Club Parma 0-3 (18-25, 17-25, 12-25)
Nolo2000 Volley San Michelese - Fun Food San Giorgio 3-0 (25-15, 25-23, 27-25)
Grissin Bon Giovolley - Ama San Martino 2-3 (24-26, 25-14, 25-17, 13-25, 5-15)
Parma Pallavolo Project - Ecologica 1774 3-2 (25-21, 18-25, 25-21, 23-25, 15/8)
U.s. Arbor Interclays - San Marco Pe.go. Volley 3-0 (25-15, 25-19, 25-16)
Classifica: Nolo 2000 6, Sport Club 5, Parma Pallavolo 5, Conad 5, Ecologica 1774 4, Libertas 3, Arbor Interclays 3, Fun Food 3, Tirabassi e Vezzali 3, San Martino 2, Grissin Bon 2, San Marco 1, Emmezeta 0, Jovi 0.

Conad Alsenese - Libertas Steriltom 3-1
(25-19, 18-25, 25-18, 25-21)
Conad Alsenese: Negri 16, Amasanti 20, Magno 8, Brigati 2, Passera, Marzolini 2, Vespari (L); Ghirardotti, Ambrosini, Cameletti (L), Facini 1, Agarbati. All.: Scaltriti, assist. Piccoli
Libertas Steriltom: Bertoli, Faccini 13, Fantini 9, Giorgi 6, Rovellini 11, Marcato, Musca 7, Paris, Periti, Poggi, Ziliani 12. All.: Capra
Il secondo derby stagionale di serie C va alla favorita Conad che deve comunque faticare per superare una caparbia Libertas San Paolo, che dimostra già di essere una matricola temibile. Dopo una metà gara disputata alla pari, le padrone di casa sfruttano la maggior esperienza nel finale degli ultimi due parziali riuscendo a conquistare tre punti importanti. Per le ragazze di coach Capra invece una prestazione che fa ben sperare per il futuro del campionato.

Emmezeta Cons. Mio Volley - Tirabassi e Vezzali 1-3
(23-25, 25-21, 22-25, 19-25)
Emmezeta Cons. Mio Volley: Pautasso 2, Nartelli 11, Cappellini 12, Marcovic 12, Nedelikovic  11, Maini 4, Lanfranchi (L), Cravedi  5, Olivieri 3, Molinaroli 1, Zerbi (L), Cravedi. All.: Corraro
Infelice debutto casalingo per una disattenta Emmezeta che viene sconfitta da Novellara, incassando così la seconda sconfitta stagionale e facendo un passo indietro sul piano del gioco rispetto alla settimana scorsa. Dopo aver riequilibrato le sorti del match, la squadra di Corraro, nonostante una girandola di cambi, nel terzo e quarto set si disunisce e lascia strada alle reggiane, che chiudono il conto senza troppi patemi.

Nolo2000 Volley San Michelese - Fun Food San Giorgio 3-0
(25-15, 25-23, 27-25)
Fun Food San Giorgio: Perini 2, Alletti 3, Tonna 5, Carini 6, Lanzoni 5, Zambelli 8, Tacchini (L), Bricchi, Prazzoli 6, Arfini 3, Fava, Franzini, Marina. All.: Papotti, assist. Magnani.
Secco passivo per San Giorgio che inizia praticamente a giocare dopo un set e mezzo, troppo tardi per provare a recuperare la situazione contro un’avversaria ben attrezzata per la vittoria finale del campionato. Il secondo e il terzo parziale sono giocati punto a punto, ma sfortuna ed errori delle piacentine nei momenti decisivi lasciano strada alla vittoria della San Michelese, ora capolista solitaria del girone con 6 punti.

SERIE D FEMMINILE – girone A
Carpaneto Volley - Parmareggio 3-0 (25-19, 25-23, 25-16)
Polisportiva Inzani Isomec - Bft Burzoni Piace Volley 3-0 (25-16, 25-23, 25-11)
Volley Cappuccini - Centro Volley Reggiano 3-2 (25-21, 22-25, 25-22, 23-25, 15-12)
U.s. Saturno Guastalla - Progetti Speciali Cadeo 3-1 (25-16, 25-19, 22-25, 25-14)
Giulia Valli Limpia - Busseto Volley 3-0 (25-23, 26-24, 25-15)
Zilli E Bellini Volley Calerno - Progetto Intesa All Camp 0-3 (12-25, 6-25, 18-25)
Busa Trasporti Mio Volley - U.s. Rubierese Volley 2-3 (25-21, 28-26, 9-25, 30-32, 4-15)
Classifica: Pol.Inzani 6, Progetto Intesa 6, Rubierese 5, Cappuccini 5, Centro Reggiano 4, Busseto 3, Bft Burzoni 3, Giulia Valli 3, Carpaneto 3, Saturno Guastalla 3, Busa Trasporti 1, Progetti Speciali 0, Parmareggio 0, Zilli e Bellini 0.

Carpaneto Volley - Parmareggio 3-0
(25-19, 25-23, 25-16)
Carpaneto Volley: Quadrelli 6, Biselli 7, Bulla C. 12, Castelli 21, Ziliani 4, Bulla M. 7.
Primi storici ed importantissimi tre punti per il Carpaneto Volley che bagna l’esordio casalingo con una prestazione che non lascia scampo al non irresistibile Parmareggio. Le padrone di casa schiacciano forte sull’acceleratore in ogni inizio set per poi controllare e chiudere la pratica col pilota automatico.

Polisportiva Inzani Isomec - Bft Burzoni Piace Volley 3-0
(25-16, 25-23, 25-11)
Bft Burzoni: Motta 1, Scotti 6, Martini 9, Zoni, Fummi 2, Parenti 6, Fiorani 6, Ratti, Carlà, Migli, Ferrari (L), Aspetti (L). All. Viapiano, assist. Sagliani.
Poco da fare per la Bft Burzoni che a Parma incassa un pesante rovescio contro la Polisportiva Inzani, capolista a punteggio pieno insieme alle reggiane del Progetto Intesa. Il sestetto di coach Simona Viapiano paga ancora il poco amalgama tra le giovani ragazze di fronte ad un’avversaria più esperta.

Volley Cappuccini - Centro Volley Reggiano 3-2
(25-21, 22-25, 25-22, 23-25, 15-12)
Volley Cappuccini: Zangrandi C., Paini, Pini, Fioretti, Novelli, Ponzoni, Zangrandi M., Capelli, Peviani, Racano, Traversoni, Codecà (L). All.: Cremonesi
Vittoria al tie break per i Cappuccini in un match infinito contro le reggiane del Centro Volley. Con questo successo le ragazze di mister Cremonesi mantengono i piano alti della classifica nell'inizio di campionato.

U.s. Saturno Guastalla - Progetti Speciali Cadeo 3-1
(25-16, 25-19, 22-25, 25-14)
Progetti Speciali Cadeo: Antozzi, Arzani, Bianchi, Donati, Ferrari, Fornaroli, Grassi, Illari, Magni, Milanesi, Pallastrelli, Pollini, Risoli. All.: Tarasconi
La Progetti Speciali torna da Guastalla con una sconfitta ma facendo un bel passo in avanti sul piano del gioco rispetto allo 0-3 subito alla prima giornata. Le ragazze di coach Tarasconi riescono a vincere con merito il terzo set, dimostrando di saper gestire situazioni sfavorevoli salvo poi pagare lo sforzo nella frazione successiva, quella che consegna i tre punti alle reggiane del Saturno.

Busa Trasporti Mio Volley - U.s. Rubierese Volley 2-3
(25-21, 28-26, 9-25, 30-32, 4-15)
Busa Trasporti Mio Volley: Scarabelli 28, Cobbah 19, Farina 9, Berni 5, Bulla 4, Stefli 2, Pilloni 1. All.: Cornalba, assist. Koleva
Sfiora la vittoria il Busa Trasporti, perdendo solo al quinto set contro la Rubierese, ora seconda in classifica a 5 punti. Dopo un buonissimo inizio di partita e un fisiologico calo nel terzo set, Gossolengo non riesce a trovare il colpo del kappao nel quarto parziale sprecando ben cinque match point perdendo poi ai vantaggi e girando l’inerzia a favore delle avversarie. Le padrone di casa accusano il colpo e il tie break è senza storia, vinto nettamente dalle reggiane.
Simone Carpanini
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il nuovo Dpcm chiude Eccellenza, Promozione, Prima e Seconda Categoria da lunedì

  • Nuovo Dpcm, c'è l'incognita degli allenamenti nei Dilettanti. Nei professionisti tornano gli stadi chiusi

  • Calcio Dilettanti - Con il nuovo Dpcm allenamenti di squadra consentiti solo in forma individuale

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Vigolo e Bobbiese: pari nel derby. Ziano e Gragnano in vetta

  • Calcio Dilettanti - La Lombardia chiude tutto e si ripartirà da gennaio. L'Emilia Romagna pensa alla stessa soluzione

  • Piacenza-Olbia: 1-1 il missile di Corradi al 90' vale il pareggio

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento