Questo sito contribuisce all'audience di

Volley - Gossolengo, River e Castellana seconde

Busa Trasporti secondo in serie C, Fun Food River e la sorpresa Castellana a occupare la piazza d'onore in Serie D femminile. Settimana positiva per molte formazioni piacentine, con San Giorgio che supera nel derby i Cappuccini. Leggi tutti i...

I Cappuccini, alle prese con un avvio complicato
Busa Trasporti secondo in serie C, Fun Food River e la sorpresa Castellana a occupare la piazza d'onore in Serie D femminile. Settimana positiva per molte formazioni piacentine, con San Giorgio che supera nel derby i Cappuccini.
Leggi tutti i tabellini e i commenti

SERIE C FEMMINILE – girone A - 3a giornata
Volley Castelvetro MO – Us Arbor Interclays RE 2-3 (23-25, 20-25, 25-21, 25-20, 6-15)
Piluvia SC Parma PR – Mineraria di Boca Magreta MO 3-1 (28-26, 21-25, 25-18, 25-20)
Grissin Bon Gio Volley RE – Us Rubierese Volley RE 3-0 (25-18, 25-19, 25-22)
Energy Volley PR – Libertas Steriltom PC 3-0 (25-9, 25-12, 25-18)
Centro Volley Reggiano RE – Busa Trasporti PC 0-3 (21-25, 12-25, 15-25)
Fun Food San Giorgio PC – Gem Cappuccini PC 3-0 (25-20, 25-23, 25-15)
Liu Jo Tironi MO – Tirabassi e Vezzali RE 0-3 (24-26, 21-25, 18-25)
Classifica: Tirabassi e Vezzali 9, Busa Trasporti 8, Us Arbor 8, Grissin Bon 6, Fun Food 6, Centro Volley 6, Castelvetro 4, Sc Parma 4, Liu Jo Tironi 3, Energy Parma 3, Rubierese 3, Magreta 2, Cappuccini 1, Libertas 0.

Centro Volley Reggiano – Busa Trasporti 0-3
(21-25, 12-25, 15-25)
Busa Trasporti: Allegretti 10, Camillinha 14, Cappellini 7, Rocca 4, Nedeljkovic 7, Scarabelli 17, Cornelli, Cobbah, Cricchini (L), Maloberti 1, Markovic, Bulla, Machedo (L). All.: Corraro
Splendida affermazione per il Busa Trasporti in casa del Centro Volley Reggiano; le piacentine vendicano in un colpo solo le due brucianti sconfitte rimediate l’anno scorso in serie D, quando chiusero la regular season al terzo posto proprio dietro le reggiane. Avvio di partita contratto per Gossolengo che tuttavia riesce a passare nel primo set grazie ad un importante break firmato da Nedeljkovic, mentre nel secondo e terzo parziale il Busa impone la propria legge archiviando la pratica senza patemi e salendo al secondo posto a quota 8 dietro la capolista a punteggio pieno Tirabassi e Vezzali.

Fun Food San Giorgio – Gem Cappuccini 3-0
(25-20, 25-23, 25-15)
Fun Food San Giorgio: Perini 1, Brigati 5, Fava 9, Facini 4, Prazzoli 14, Zambelli 17, Testa (L); Cavi, Arfini 4, Gorra, Tonna 2, Cassani, Passerini. All.: Papotti
Gem Cappuccini: Moscarelli, Boneschi, Ussi, Nartelli, Dabrowska, Pini, Picco (L), Vitali, Racano, Capelli, Zangrandi, Palazzina (L). All.: Cremonesi
Il Fun Food soffre per due set ma ottiene il bottino pieno nel derby contro i Cappuccini. San Giorgio, tornato nelle parti alte della graduatoria, riscatta la sconfitta della settimana scorsa al termine di una prestazione poco brillante ma con un risultato importante per il morale. Le ospiti di coach Cremonesi, penultime ad 1 punto, hanno lottato con tenacia pagando però oltremisura lo sforzo nella terza frazione, nella quale non c’è stata storia. Tra le file del Fun Food si registra il debutto assoluto della promettente classe 2002 Elisa Gorra.

Energy Volley – Libertas Steriltom 3-0
(25-9, 25-12, 25-18)
Libertas Steriltom: Arbasi, Fantini, Ferrari, Giorgi, Gogni, Marcato, Orsi, Paris, Periti, Pilloni, Pontini, Romanini.
Pesantissima sconfitta per la Libertas in casa dell’Energy nella gara tra due formazioni che hanno iniziato il campionato decisamente sottotono. Per le piacentine la miseria di soli 39 punti messi a segno.

SERIE D FEMMINILE – girone A - 3a giornata
Jovi Volley RE - Bft Burzoni PC 3-0 (25-20, 25-18, 25-8)
Carpaneto Volley PC - Busseto Volley PR 3-1 (25-23, 25-18, 22-25, 25-23)
Fun Food River PC – Us Saturno RE 3-0 (25-14, 25-16, 25-23)
Polisportiva Coop Nordest PR - Volleyballpontenure Lpr PC 3-1 (25-22, 25-23, 21-25, 25-23)
Polisportiva Inzani Isomec PR - Ardavolley Cadeo PC 3-0 (25-12, 25-21, 28-26)
Everton Volley RE - Limpia RE 2-3 (21-25, 25-21, 16-25, 28-26, 17-19)
Reggiana Pallavolo Femminile RE - Castellana Volley PC 0-3 (23-25, 19-25, 20-25)
Classifica: Inzani 9, Coop Nordest 9, Fun Food River 8, Castellana 8, Carpaneto 6, Reggiana 5, Everton 5, Limpia 4, Busseto 4, Jovi 4, Burzoni 1, Pontenure 0, Saturno 0, Cadeo 0.

Fun Food River – Us Saturno 3-0
(25-14, 25-16, 25-23)
Fun Food River: Motta 2, Civetta 7, Raimondi, E.Mazzocchi 11, Farina 2, Molinari 11, Benassi 8, Bersanetti (L), Colombini 1, Zeliani 3, Rocca 2, Puddu1, Fregoni (L). All.: Bruno
Netta vittoria per il Fun Food River che al PalaRebecchi abbatte il Saturno Guastalla, ancorato a quota zero. I primi due set per il sestetto di mister Bruno sono delle formalità, mentre nel terzo, nel quale il tecnico opera diversi cambi, le ragazze di casa devono impegnarsi più del dovuto per riuscire a passare al fotofinish. Per il Fun Food un successo importante che lo proietta terzo posto a quota 8 (dietro la coppia parmense a 9 punti Inzani-Coop Nordest), a fianco della Castellana, cui farà visita la prossima giornata.

Reggiana Pallavolo Femminile - Castellana Volley 0-3
(23-25, 19-25, 20-25)
Castellana Volley: Invernizzi 6, Passerini G. 15, Della Bartolomea 5, Cappellini 14, Pautasso 2, Passerini M. 5, Nani (L), Fagioli, Brambilla, Molinari. All.: Rasparini
Ottima prestazione esterna della Castellana a domicilio della Reggiana, formazione giovane e promettente. Le ragazze di coach Rasparini soffrono in avvio del primo parziale ma rimontano poco alla volta le padrone di casa e riescono a passare sul filo di lana. Nel secondo e terzo set partono forte, guadagnano subito un bel margine e lo amministrano fino al termine, chiudendo la pratica abbastanza agevolmente. La Castellana, che alla vigilia puntava a una salvezza tranquilla, sale ad 8 punti in classifica appaiando il River, prossimo avversario.

Carpaneto Volley - Busseto Volley 3-1
(25-23, 25-18, 22-25, 25-23)
Carpaneto Volley: Quadrelli 14, C. Bulla 6, M. Bulla 11, Cenci 18, Parenti 1,Fornaroli 9, Visconti 5, Ziliani, Vespari (L), De Grandi, Cantoni, Badini.
Importante successo interno per il Carpaneto Volley contro il Busseto in un match che si preannunciava equilibrato. I quattro parziali, tutti tirati ed intensi, confermano le aspettative con le padrone di casa che hanno dato la netta sensazione di essere squadra di maggior consistenza e spessore tecnico, malgrado sia mancato loro il giusto cinismo per chiudere anzitempo. Nel terzo set infatti le ospiti riaprono i giochi, salvo poi cedere al fotofinish in quello successivo dopo aver recuperato uno svantaggio iniziale. Nel Carpaneto da segnalare il buon esordio assoluto della sedicenne Chiara Badini.

Polisportiva Coop Nordest - Volleyballpontenure Lpr 3-1
(25-22, 25-23, 21-25, 25-23)
Volleyballpontenure Lpr: Arfini, Benzi, Borello, Cesena, Cordani, Ferrari, Franzini, Gnecchi, Marina (L), Molinaroli, Sartori. All.: Patran.

Polisportiva Inzani Isomec - Ardavolley Cadeo 3-0
(25-12, 25-21, 28-26)
Ardavolley Cadeo: Ferrari, Murelli (L2), Donati, Sacchi, Ragazzi, Milanesi, Pollini, Cojocaru, Mazzoni, Marcotti, Solari, Crenna, Risoli. All.: Tarasconi

SERIE C MASCHILE – girone A - 1a giornata
Canottieri Ongina Volley PC – Eureka Vp Volley 2.0 PR 3-1 (25-21, 25-22, 23-25, 26-24)
Univolley Osgb MO – As Corlo Sasco MO 3-2 (25-23, 24-26, 22-25, 25-22, 15-12)
Lycos Torrazzo Volley MO – Polisportiva Modena Est MO 0-3 (16-25, 19-25, 21-25)
Pgs Lauda San Benedetto PR – Anderlini Canovi Coperture MO 3-0 (25-21, 25-21, 25-19)
Libertas Steriltom PC – Energy Volley Parma PR 0-3 (19-25, 16-25, 17-25)
Riposa: Matrix Campegine RE
Classifica: Modena Est 6, Canottieri 4, Energy Parma 3, Pgs Lauda 3, Univolley 2, Torrazzo 2, Corlo 1, Matrix 0, Eureka Vp 0, Anderlini 0, Libertas 0.

Canottieri Ongina Volley – Eureka Vp Volley 2.0 3-1
(25-21, 25-22, 23-25, 26-24)
Canottieri Ongina Volley: Boniotti 34, Zangrandi 15, Mazzoni 10, Vitelli 15, Trevisan 3, Canesi, Contini, Soavi (L), Molinaroli. N.e.: Perini, Fermi, Franchini, Lambri (L). All.: Bartolomeo
Match tiratissimo quello tra la Canottieri e i langhiranesi dell’Eureka Val Parma, con i gialloneri che riescono a vincere grazie ad una prestazione-monstre dell’opposto Andrea Boniotti, autore di 34 punti. Nei primi due set i padroni di casa gestiscono bene i punti di margine accumulati all’inizio nonostante gli ospiti restino in scia fino alla fine. Poi L'Eureka prende coraggio dopo aver vinto il terzo parziale allo sprint. L’ultima frazione è vissuta in fotocopia a quella precedente ed il finale di partita viene deciso senza veri scambi: sul 24 pari la Canottieri mette a terra un pallone discusso dall’Eureka, che poi subisce per proteste un cartellino rosso che decide l’incontro.

SERIE D MASCHILE – girone A - 1a giornata
Polisportiva Modena Est MO-Fulltech Pol.Bibbianese RE 3-1 (25-13, 25-23, 22-25, 25-22)
Edizioni Artestampa Invicta MO-Csd J.Maritain Modena MO 3-0 (25-15, 25-18, 25-19)
Asd Pallavolo Fornovo PR-Circolo Inzani Isomec PR 3-0 (25-23, 25-17, 25-21)
Bassa Reggiana Zare Prototipi RE-Aics Torrazzo MO 3-1 (22-25, 25-14, 25-19, 25-23)
Pieve Volley RE-Coop Ne PR 3-0 (25-19, 25-19, 25-21)
Volley Cappuccini PC-Ravazzini Impianti Elettrici RE 3-1 (25-13, 25-21, 19-25, 25-20)
Classifica: Artestampa Invicta 6, Pieve Volley 3, Fornovo 3, Bassa Reggiana 3, Cappuccini 3, Modena Est 3, Csd Maritain 2, Torrazzo 1, Bibbianese 0, Ravazzini 0, Inzani 0, Coop Ne 0.
Simone Carpanini
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il nuovo Dpcm chiude Eccellenza, Promozione, Prima e Seconda Categoria da lunedì

  • Nuovo Dpcm, c'è l'incognita degli allenamenti nei Dilettanti. Nei professionisti tornano gli stadi chiusi

  • Calcio Dilettanti - Con il nuovo Dpcm allenamenti di squadra consentiti solo in forma individuale

  • Calcio Dilettanti - La Lombardia chiude tutto e si ripartirà da gennaio. L'Emilia Romagna pensa alla stessa soluzione

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Vigolo e Bobbiese: pari nel derby. Ziano e Gragnano in vetta

  • Lecco-Piacenza 2-4: un super Corradi lancia i biancorossi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento