Questo sito contribuisce all'audience di

Volley - Canottieri, la vittoria vale il primato. VIDEO

Il Busa prosegue la marcia nelle zone alte della classifica senza tentennamenti, mentre la Libertas conquista il primo punto stagionale in Serie C femminile. In Serie D invece la Castellana conquista il derby con il Fun Food River; nella C...

La Serie C maschile della Canottieri Ongina-2

Il Busa prosegue la marcia nelle zone alte della classifica senza tentennamenti, mentre la Libertas conquista il primo punto stagionale in Serie C femminile. In Serie D invece la Castellana conquista il derby con il Fun Food River; nella C maschile la vittoria della Canottieri nello scontro diretto con la Polisportiva Modena Est vale il primato.
Leggi tutti i tabellini e i commenti

SERIE C FEMMINILE – girone A - 4a giornata
Classifica: Tirabassi e Vezzali 12, Busa Trasporti 11, Us Arbor 10, Fun Food 8, Centro Volley 7, Grissin Bon 6, Rubierese 6, Liu Jo Tironi 6, Sc Parma 5, Magreta 4, Castelvetro 4, Energy Parma 3, Cappuccini 1, Libertas 1.

Busa Trasporti – Energy Volley 3-0
(25-23, 25-11, 25-16)
Busa Trasporti: Rocca 2, Scarabelli 9, Allegretti 2, Camillinha 19, Cappellini 7, Nedeljkovic 6, Bulla 2, Cornelli 1, Cricchini (L). NE: Cobbah, Markovic, Maloberti, Machedo (L2). All.: Corraro
Netta affermazione casalinga del Busa Trasporti contro le giovani parmensi dell'Energy; tre punti che mantengono le piacentine in scia della capolista Tirabassi e Vezzali, atualmente a quota 12. Le ragazze di Corraro dopo aver sofferto più del dovuto nel primo parziale, anche per l'uscita per infortunio di Allegretti dopo pochi minuti e per la buona ricezione delle ospiti (terzultime a 3 punti), nel secondo e terzo set godono della splendida serata della brasiliana Camillinha, che guida le proprie compagne al quarto successo consecutivo.

Piluvia SC Parma – Fun Food San Giorgio 2-3
(19-25, 25-20, 25-16, 12-25, 10-15)
Fun Food San Giorgio: Perini 7, Brigati 9, Tonna 8, Facini 10, Prazzoli 11, Zambelli 9, Testa (L); Cavi, Arfini 2, Fava 12, Gorra, Cassani. All.: Papotti
Tirato e vittorioso tie break per il Fun Food in casa dello Sport Club Parma, in una gara in cui le ospiti sono riuscite a passare per effetto del minor numero di errori salendo in quarta piazza a 8 punti. San Giorgio alterna pericolosamente luci ed ombre nei primi tre set, trovandosi spalle al muro e sotto 1-2. Nel quarto parziale non soffre più dei black-out pareggiando i conti senza fatica e nell'ultima frazione le ragazze di coach Papotti tengono a debita distanza il ritorno delle padrone di casa, conquistando il primo successo esterno.

Gem Cappuccini – Liu Jo Tironi 1-3
(20-25, 25-19, 21-25, 18-25)
Gem Cappuccini: Moscarelli, Boneschi, Ussi, Nartelli, Dabrowska, Pini, Picco (L), Vitali, Racano, Capelli, Zangrandi, Palazzina (L). All.: Cremonesi
Sconfitta interna per i Cappuccini contro la Liu-Jo Tironi, formazione satellite della famosa Scuola di Pallavolo Arderlini Modena che con questo successo si allontana dalla zona pericolosa della classifica. Le ragazze di Cremonesi, ancora sul fondo ad un punto, pagano oltremisura alcuni errori nei momenti decisivi della partita, dopo aver ben pareggiato i conti nel secondo set. Però non riescono ad opporre la stessa resistenza alle avversarie nel terzo e quarto parziale.

Libertas Steriltom – Us Arbor Interclays 2-3
(21-25, 25-20, 25-16, 13-25, 14-16)
Libertas Steriltom: Arbasi, Bracchi 4, Fantini 12, Fava 16, Ferrari (L), Giorgi 2, Gogni 1, Marcato 2, Orsi 15, Paris, Periti 8, Pilloni, Pontini, Romanini 10. All.: Capra
Non basta una bella prova a una rediviva Libertas per superare le più accreditate reggiane dell'Arbor, ora terze in classifica a 10 punti e ancora imbattute. Rispetto alle prime tre giornate di campionato le giovani biancorosse di Matteo Capra sono combattive e dopo un primo set perso a causa di qualche errore di troppo, nel secondo e terzo parziale riescono a mettere la freccia e sorpassare le ospiti con punteggi piuttosto netti. Nella quarta frazione però, con il primo punto stagionale già in tasca, le padrone di casa si rilassano e vengono riprese dalle reggiane senza troppi sforzi. Nell'ultimo set la Libertas cede soltanto ai vantaggi, ma si prende una bella iniezione di fiducia in vista delle prossime gare.

SERIE D FEMMINILE – girone A - 4a giornata
Classifica: Inzani 12, Coop Nordest 12, Castellana 11, Fun Food River 8, Everton 8, Limpia 7, Jovi 7, Carpaneto 6, Reggiana 5, Busseto 4, Burzoni 4, Pontenure 0, Saturno 0, Cadeo 0.

Castellana Volley – Fun Food River 3-1
(25-19, 26-24, 8-25, 25-23)
Castellana Volley: Invernizzi 6, Passerini G. 7, Della Bartolomea 7, Cappellini 16, Pautasso, Passerini M. 6, Nani (L), Fagioli 5, Brambilla 3, Molinari, Marooufi, Petrila. All.: Rasparini
Fun Food River: Motta, Civetta, Raimondi, E.Mazzocchi, Farina, Molinari, Benassi, Bersanetti (L), Colombini, Zeliani, Rocca, Puddu, Fregoni (L). All.: Bruno
Va alla Castellana l'intenso derby giocato con il River Volley e che valeva il secondo posto in classifica dietro alla coppia parmense Inzani-Coop Nordest, prime a punteggio pieno a quota 12. Le gialloblu di coach Rasparini, che avevano perso 4 delle ultime 5 gare giocate contro le avversarie, conquistano agevolmente il primo set grazie ad un break a metà frazione, mentre soffrono decisamente di più nel secondo, quando la spuntano ai vantaggi. Nel terzo parziale gioca di fatto solo il Fun Food che asfalta le padrone di casa con un inequivocabile 25-8, ma nel set successivo le ospiti, che mantengono il quarto posto ad 8 punti, devono cedere al fotofinish, dando il via libera alla Castellana, ancora imbattuta e salita a quota 11 in classifica.

Carpaneto Volley – Everton Volley 1-3
(25-23, 25-27, 35-37, 19-25)
Carpaneto Volley: Quadrelli 8, C. Bulla 12, M. Bulla 18, Cenci 15, Parenti 3, Fornaroli 8, Visconti 2, Ziliani, Vespari (L), De Grandi, Cantoni. All.: Vassallo
Battuta d'arresto interna per il Carpaneto contro le reggiane dell'Everton (avversarie alla portata e alla vigilia indietro in classifica di una lunghezza) al termine di una partita molto equilibrata. Le rossonere di casa partono bene vincendo il primo set ma nel secondo devono recriminare per non aver sfruttato a dovere nelle fasi finali addirittura sei punti di margine perdendo poi ai vantaggi. Da quel momento in avanti la fortuna non gira a favore delle ragazze di Vassallo e nella terza ed interminabile frazione, dopo una serie infinita di set-point per parte, le ospiti prevalgono 35-37. È il colpo di grazia per le padrone di casa che, malgrado delusione e stanchezza, nel quarto set reggono fino a metà subendo poi il break decisivo dell'Everton. Per il Carpaneto, fermo a metà classifica in attesa di trovare la giusta fluidità e continuità di gioco, buone le prove in attacco della centrale Martina Bulla e in regia di Isotta Visconti.

Volleyballpontenure Lpr – Bft Burzoni 1-3
(25-20, 18-25, 23-25, 23-25)
Volleyballpontenure Lpr: Arfini, Benzi, Borello, Cesena, Cordani, Ferrari, Franzini, Gnecchi, Marina (L), Molinaroli, Sartori. All.: Patran.

Ardavolley Cadeo – Polisportiva Coop Nordest 0-3
(16-25, 22-25, 15-25)
Ardavolley Cadeo: Ferrari, Murelli (L2), Donati, Sacchi, Ragazzi, Milanesi, Pollini, Cojocaru, Mazzoni, Marcotti, Solari, Crenna, Risoli. All.: Tarasconi
Una incerottata Cadeo, sempre più alle prese anche con i malanni di stagione, nulla può in casa contro l'imbattuta capolista Coop Nordest Parma, salita ora a quota 12 a braccetto con l'Inzani ma dietro alle concittadine per la differenza punti subiti. Le ragazze di Tarasconi, ultime a zero punti, lottano soprattutto nel secondo parziale ma le ospiti non si spaventano chiudendo la pratica in tre set.

SERIE C MASCHILE – girone A - 2a giornata
Classifica: Canottieri 7, Modena Est 6, Univolley 5, Corlo 4, Matrix 3, Energy Parma 3, Pgs Lauda 3, Torrazzo 3, Anderlini 2, Eureka Vp 0, Libertas 0.

Polisportiva Modena Est – Canottieri Ongina Volley 1-3
(25-22, 26-28, 23-25, 19-25)
Canottieri Ongina Volley: Boniotti 35, Zangrandi 3, Mazzoni 8, Vitelli 12, Trevisan 9, Contini 2, Molinaroli 1, Franchini, Soavi (L). N.e.: Perini, Canesi, Fermi, Lambri (L). All.: Bartolomeo
L'impresa esterna della Canottieri in casa della quotata Polisportiva Modena Est vale anche la vetta della classifica a quota 7, con una lunghezza ed una gara in più rispetto agli stessi avversari. La prova dei gialloneri dei mister Bartolomeo, trascinati ancora una volta da un super Boniotti autore di 35 punti, è stata un crescendo che non ha lasciato scampo ai padroni di casa. Dopo la prima frazione a favore dei modenesi, l'Ongina prende le giuste contromisure e riesce ad imporsi allo sprint sia nel secondo sia terzo set prima di chiudere più agevolmente nel quarto grazie ad un buon turno in battuta di Contini e ad un muro efficace.

Matrix Campegine – Libertas Steriltom 3-0
(25-17, 25-19, 25-16)
Libertas Steriltom: Nalio 1, De Lorenzi 9, Giordano 1, Bertuzzi 8, Manfredi 7, Durante 11, Riccò, Barbieri (L), Pontoglio, Capra, Savi, Filippi. All.: Cinelli
Secca sconfitta in casa del Matrix e brutta prestazione per la Libertas, che resta a zero punti in classifica. Partita mai in discussione, nella quale i ragazzi di mister Cinelli hanno sbagliato tanto senza mai trovare la necessaria continuità.

SERIE D MASCHILE – girone A - 2a giornata
Classifica: Artestampa Invicta 9, Fornovo 6, Cappuccini 6, Modena Est 6, Csd Maritain 5, Pieve Volley 4, Bassa Reggiana 3, Ravazzini 2, Torrazzo 1, Bibbianese 0, Inzani 0, Coop Ne 0.

Fulltech Pol.Bibbianese – Volley Cappuccini 0-3
(13-25, 17-25, 20-25)
Simone Carpanini
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Seconda e Terza Categoria. Si gioca in D, Eccellenza, Promozione e Prima

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Bobbiese e valanga. Bene Vigolo e Alsenese. Spes e Ziano super

  • Dilettanti - Fontana chiude tutti i campionati della Lombardia. Il San Rocco però gioca, rimane in piedi la Serie D

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Terza e (forse) Seconda Categoria, le uniche che non hanno avuto problemi

  • Pistoiese-Piacenza 2-1: nuova beffa nel recupero a firma di Chinellato

  • Piacenza - Se ne va la "voce" che ci scaldava il cuore allo stadio, ci lascia il mitico Pio Bosini

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento