Questo sito contribuisce all'audience di

Volley C e D - Tiene banco il derby Fun Food-Conad

Il volley di C e D entra nel vivo; ormai mancano cinque gare al termine della stagione regolare e molte formazioni piacentine sono pronte ad un finale di campionato da protagoniste. Il weekend si apre venerdì sera con uno scontro diretto per i...

La formazione dell'Alsenese, impegnata nel derby con la Fun Food
Il volley di C e D entra nel vivo; ormai mancano cinque gare al termine della stagione regolare e molte formazioni piacentine sono pronte ad un finale di campionato da protagoniste.
Il weekend si apre venerdì sera con uno scontro diretto per i playoff di serie D femminile: alle 21 a Parma, la Progetti Speciali Cadeo, sesta a quota 36, farà visita alla lanciata Polisportiva Inzani, quinta a pari punti (cinque vittorie nelle ultime sei partite), cercando di sopravanzarla per riprendersi, e difendere poi nelle prossime gare, l’ultimo posto disponibile per la post season. 
Il programma della ventunesima giornata (ottava di ritorno) si completerà sabato con altri quattro match: alle 21 il derby dall’esito abbastanza scontato tra i Cappuccini, a 17 punti ed in lotta per non retrocedere, e la Libertas Steriltom, capolista imbattuta a quota 57 ma sempre affiancata dall’Emmezeta che invece alle 20 scenderà in campo a Sant’Ilario d’Enza in casa del Parmareggio, 19 punti e a caccia di punti per la salvezza; compito relativamente facile per la Burzoni, ottava a 27 punti che non deve ormai più chiedere nulla al proprio campionato, che alle 21 (palestra De Gasperi) ospita il fanalino di coda Borgovolley (12), mentre il Monticelli, penultimo a 12 ed in trend negativo da cinque partite, riceve il Pool Volley, quarto a 36 che vorrà confermare la propria posizione in classifica.

In serie C femminile, sempre per il ventunesimo turno di campionato, tiene banco il derby di San Giorgio (sabato, ore 18.30) tra la Fun Food, quinta a 40 punti, e la capolista Conad (51) che giocherà conoscendo l’esito della super sfida tra Gennarini Montecchio (terza a 48) e Texcart Carpi (seconda a 51) in programma per venerdì alle 21.30. Spettatrice interessata di queste due gare sarà la Nordmeccanica Rebecchi Rivergaro, quarta a quota 44, che sabato alle 21 avrà l’occasione di fare bottino pieno a Novellara in casa del Tirabassi e Vezzali, terzultima a 12 punti e sempre più lontana dalla salvezza.

Due partite in programma per le formazioni piacentine impegnate sabato 28 marzo nella diciassettesima giornata (sesta di ritorno) delle categorie maschili.
In serie C mentre il Canottieri Ongina (terza a 34 punti) riposerà perche il match contro la Polisportiva 4 Ville lo aveva già giocato lo scorso 22 novembre, la Libertas Steriltom, quinta a 30, ospita alle 18 (palazzetto Via Alberici) i giovani modenesi dell’Anderlini, ultimi a quota 5, sperando di incamerare punti preziosi in vista della volata play-off.
Obiettivo pressoché identico anche in serie D per la Castellana, quarta a 27 punti, che alle 21 riceverà il Csd j.Maritain Modena, quinto a pari punti e con il quale occupa gli ultimi due posti disponibili per la post-season.
Simone Carpanini

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Ministra De Micheli: «A scuola turni dalle 8 alle 20, sui banchi anche la domenica». Salta tutta l'organizzazione dello sport?

  • Como-Piacenza 0-0: buon punto per i biancorossi

  • Piacenza - Le pagelle: Libertazzi salva il pareggio. Belle prove per Ballerini, Heatley e Galazzi

  • Una bella Piacenza supera 3-1 Ravenna, ma si infortuna Grozer che lascia il PalaBanca con le stampelle

  • Piacenza - Lunedì sera posticipo a Como, biancorossi sempre in emergenza. Manzo: «Voglio una reazione»

  • Piacenza - Di Battista traccia il primo bilancio. «Ci serve solo poter lavorare con continuità e serenità»

Torna su
SportPiacenza è in caricamento