Questo sito contribuisce all'audience di

Volley C e D - Superlativa Alsenese, promossa in B2

Dopo un campionato dominato dalla prima all'ultima giornata, l'Alsenese corona la stagione conquistando una meritatissima promozione in B2. La formazione di Scaltriti fa addirittura meglio dell'anno scorso, quando il salto di categoria...

La Conad Alsenese può festeggiare dopo un campionato trionfale
Dopo un campionato dominato dalla prima all'ultima giornata, l'Alsenese corona la stagione conquistando una meritatissima promozione in B2. La formazione di Scaltriti fa addirittura meglio dell'anno scorso, quando il salto di categoria (successivamente non concretizzatosi con la rinuncia) arrivò dopo i play off.

SERIE C FEMMINILE – girone A - 24a giornata
Tirabassi e Vezzali - San Marco Pe.go. Volley 1-3 (25-23, 19-25, 22-25, 18-25)
Fun Food San Giorgio - Grissin Bon Giovolley Re 3-0 (25-23, 25-11, 25-16)
Emmezeta Cons. Mio Volley - Parma Pallavolo Project 3-0 (25-22, 25-23, 25-20)
Ecologica 1774 - Jovi Volley 3-1 (25-17, 25-20, 22-25, 25-13)
Nolo2000 Volley San Michelese - U.s. Arbor Interclays 3-0 (25-18, 25-12, 25-21)
Ama San Martino Conad Alsenese 0-3 (22-25, 17-25, 16-25)
Sport Club Parma - Libertas Steriltom 3-1 (25-19, 25-17, 23-25, 27-25
Classifica: Conad 65, Nolo 2000 58, Fun Food 55, Pego San Marco 55, Sport Club 39, Emmezeta 37, Grissin Bon 37, Arbor Interclays 33, Tirabassi e Vezzali 32, Energy Parma Pallavolo 27, Libertas 26, San Martino 18, Ecologica 1774 16, Jovi 6.

Ama San Martino Conad Alsenese 0-3
(22-25, 17-25, 16-25)
Conad Alsenese: Ambrosini, Negri, Amasanti, Brigati, Agarbati, Canossini, Vespari (L); Ghirardotti, Magno, Cameletti (L), Facini, Visconti, Marzolini. All.: Scaltriti, assist. Piccoli
Festeggia la promozione diretta in serie B2 la Conad, bissando e migliorando il risultato dell’anno scorso ottenuto solo attraverso i playoff. L’Alsenese per salire matematicamente di categoria aveva bisogno di fare bottino pieno e in casa del San Martino, terzultimo a 18, non ha avuto alcun problema a realizzare la nuova impresa con due giornate d’anticipo e con sette lunghezze sulle rivali della San Michelese (65-58).

Fun Food San Giorgio - Grissin Bon Giovolley Re 3-0
(25-23, 25-11, 25-16)
Fun Food San Giorgio: Perini 5, Alletti 6, Tonna 3, Carini 7, Prazzoli 9, Zambelli 4, Tacchini (L); Bricchi, Arfini 1, Fava 4, Contini, Franzini 1, Marina. All.: Papotti, assist. Magnani.
Mantiene il terzo posto a quota 55 il Fun Food per effetto del successo interno contro le reggiane del Grissinbon, settime a 37 punti. Solo nel primo set si assiste ad una partita degna di nota, poi negli altri due, contraddistinti da un deciso turnover di entrambe le squadre, San Giorgio fa valere la sua legge e passa agevolmente.

Emmezeta Cons. Mio Volley - Parma Pallavolo Project 3-0
(25-22, 25-23, 25-20)
Emmezeta Cons. Mio Volley: Pautasso 5, Cappellini 6, Nedelikovic 11, Maini 4, Nartelli 8, Lanfranchi (L), Marcovic 10, Cravedi 2, Civetta 3, Molinaroli 3, Zerbi (L). All.: Corraro
Ennesima bella prova dell’Emmezeta che in casa contro le giovani dell’Energy Parma (27) e ormai libera mentalmente dagli obblighi di classifica, onora il proprio campionato con una rotonda vittoria, più consistente di quanto dicano i parziali salendo così al sesto posto a quota 37.

Sport Club Parma - Libertas Steriltom 3-1
(25-19, 25-17, 23-25, 27-25)
Libertas Steriltom: Bertoli, Faccini, Fantini, Giorgi, Marcato, Musca, Paris, Periti, Poggi, Rovellini, Ziliani. All.: Capra
Trasferta amara per la Libertas sul campo dello Sport Club Parma, quinto a 39 punti. Le ragazze di coach Matteo Capra, undicesime a quota 26 ed ora salve aritmeticamente, riaprono i discorsi nel terzo set, ma in quello successivo cedono ai vantaggi incassando la quindicesima sconfitta stagionale.

SERIE D FEMMINILE – girone A - 24a giornata
Progetto Intesa All Camp - Volley Cappuccini 3-0 (25-18, 25-19, 25-17)
Polisportiva Inzani Isomec Asd - Zilli E Bellini Volley Calerno 3-0 (25-22, 25-12, 25-10)
U.s. Saturno Guastalla - Busa Trasporti Mio Volley 2-3 (25-20, 25-18, 25-27, 15-25, 8-15)
Centro Volley Reggiano Asd - Parmareggio 3-0 (25-11, 25-23, 25-17)
Progetti Speciali Volley Cadeo - Giulia Valli Limpia 0-3 (13-25, 15-25, 19-25)
Busseto Volley - Carpaneto Volley 3-2 (11-25, 20-25, 26-24, 25-18, 15-11)
Bft Burzoni Piace Volley - U.s. Rubierese Volley 0-3 (16-25, 15-25, 13-25)
Classifica: Rubierese 62, Centro Reggiano 59, Busa Trasporti 57, Pol.Inzani 51, Progetto Intesa 44, Carpaneto 44, Saturno Guastalla 37, Busseto 35, Giulia Valli 34, Cappuccini 27, Bft Burzoni 24, Progetti Speciali 16, Zilli e Bellini 10, Parmareggio 4.

U.s. Saturno Guastalla - Busa Trasporti Mio Volley 2-3
(25-20, 25-18, 25-27, 15-25, 8-15)
Busa Trasporti Mio Volley: Maloberti, Bisi, Scarabelli, Cornelli, Farina, Orsi, Perrucci (L), Certa, Tiboni, Sacchi, Berni, Bussi, Cricchini. All.: Cornalba, assist. Koleva
Impresa al tie break per il Busa Trasporti, che a Guastalla recupera dallo 0-2. Le ragazze di Cornalba invertono la tendenza negativa nel terzo parziale, vinto ad oltranza e raddrizzano la situazione senza alcun affanno in quello successivo. Nel set corto chiudono poi facilmente la pratica, restando al terzo posto a quota 57.

Busseto Volley - Carpaneto Volley 3-2
(11-25, 20-25, 26-24, 25-18, 15-11)
Carpaneto Volley: Quadrelli11, Bulla C. 10, Bulla M. 5, Akker 12, Cenci 18, Ziliani 6, Catalano 2, Parenti (L), De Grandi, Picchioni 1, Ghizzoni. All.: Vassallo
Occasionissima buttata in chiave play off dal Carpaneto, sconfitto al tie break in casa del Busseto (35) che riscatta così le brutte figure patite nelle settimane scorse contro le ultime della classe. Le ragazze di Vassallo partono forte e dominano il match volando sul 2-0, ma nel terzo set sul 23-20 a proprio favore incappano in un blackout totale che riapre la contesa. Il contraccolpo psicologico si fa sentire e le padrone di casa sulle ali dell’entusiasmo vincono quarto e quinto parziale, mentre alle rossonere, seste a 44 punti appaiate al Progetto Intesa (davanti per la miglior differenza set) non resta che recriminare sul quel vantaggio sprecato e che potrebbe compromettere la corsa alla post-season.

Progetto Intesa All Camp - Volley Cappuccini 3-0
(25-18, 25-19, 25-17)
Volley Cappuccini: Zangrandi C., Paini, Pini, Fioretti, Novelli, Ponzoni, Zangrandi M., Capelli, Peviani, Racano, Traversoni, Codecà (L). All.: Cremonesi
I diversi obiettivi di Progetto Intesa e Cappuccini fanno la differenza nella vittoria delle reggiane. Le padrone di casa giocano per un posto ai playoff ritornando sul quinto gradino a quota 44, mentre le ragazze di Cremonesi, decime a 27 e già salve da una settimana, scendono in campo prive di stimoli.

Bft Burzoni Piace Volley - U.s. Rubierese Volley 0-3
(16-25, 15-25, 13-25)
Bft Burzoni: Parenti, Del Giudice, Fummi, Motta, Ratti, Aspetti (L2),Ferrari (L1), Migli, Martini, Scotti. All. Sagliani
Missione quasi impossibile e sconfitta preventivabile per la Bft Burzoni nella gara interna contro la capolista Rubierese. Le reggiane, a 62 punti e a cui manca poco per la promozione diretta, passeggiano in casa delle piacentine, a quota 24, che malgrado il pesante passivo ottengono la matematica salvezza.

Progetti Speciali Volley Cadeo - Giulia Valli Limpia 0-3
(13-25, 15-25, 19-25)
Progetti Speciali Cadeo: Antozzi, Arzani (L), Bianchi, Donati, Ferrari, Fornaroli, Grassi, Illari, Magni, Milanesi, Pallastrelli, Pollini, Risoli (L). All.: Tarasconi
Sconfitta casalinga pesante e decisiva per la Progetti Speciali contro il Giulia Valli Limpia che lascia le piacentine al terzultimo posto a 16 punti. Le ragazze di Tarasconi, apparse troppe volte senza il giusto mordente, soprattutto dopo il buonissimo periodo a cavallo di inizio 2016, dovranno giocarsi la permanenza in categoria attraverso i playout.

SERIE C MASCHILE – girone A - 22a giornata
Gs Vvf M. Marconi - Alga Parma Pallavolo Project 3-1 (23-25, 25-19, 25-20, 25-18)
Hipix Kerakoll Sassuolo - Canottieri Ongina 2-3 (22-25, 25-21, 25-19, 21-25, 13-15)
Pgs Lauda San Benedetto - Vaneton Interclays Primavera Life 1-3 (22-25, 29-27, 23-25, 17-25)
Pieve Volle Asd - Libertas Steriltom 1-3 (17-25, 25-22, 21-25, 23-25)
Polisportiva 4 Ville - Matrix Campegine 3-2 (25-14, 20-25, 25-21, 22-25, 15-10)
Riposa: Eureka Val Parma Volley
Classifica: Sassuolo 53, Eureka Val Parma 48, Canottieri 45, Vaneton 44, Pol.4 Ville 33, Libertas 29, Matrix 19, Alga Energy 18, Gs Vvf Marconi 16, Pgs Lauda 15, Pieve Volley 10.

Hipix Kerakoll Sassuolo - Canottieri Ongina 2-3
(22-25, 25-21, 25-19, 21-25, 13-15)
Canottieri Ongina: Zangrandi 9, Vitelli 14, Miranda 22, Bara 13, Mazzoni 7, De Biasi 3, Arcuri 1, Aquino 1, Testa, Mangiarotti, Soavi (L). N.e.: Perini, Lambri (L). All.: Bartolomeo
Con una prova di carattere e sostanza, la Canottieri vince al tie break in casa della capolista Sassuolo (53), promossa in B. L’Ongina grazie al successo in questa combattuta maratona chiude il campionato al terzo posto a 45 punti e si prepara per i playoff.

Pieve Volley - Libertas Steriltom 1-3
(17-25, 25-22, 21-25, 23-25)
Libertas Steriltom: Nalio, Merigo, Capra, Galli, Manfredi, Boiocchi, Boulkheir, Filippi (L), Tanzi, De Lorenzi, Pontoglio. All.: Cinelli
Gara tirata ma alla fine compito facile per la Libertas che passa sul campo del fanalino Pieve Volley. I biancorossi piacentini dopo aver subito il pareggio dei reggiani nel secondo set, reagiscono e pur soffrendo più del previsto, chiudono negli altri due salendo a quota 29 che vale il sesto posto finale.

SERIE D MASCHILE – girone A - 22a giornata
Ravazzini Impianti Elettrici - Castellana Volley 0-3 (22-25, 23-25, 18-25)
Fineco The New Bank - Pieve Volley Asd 2-3 (25-23, 23-25, 25-16, 24-26, 13-15)
Busseto Volley - Pallavolo Fabbrico 0-3 (21-25, 22-25, 21-25)
Gs Vvf M.Marconi - Fenice Volley Asd 1-3 (13-25, 25-23, 24-26, 12-25)
Circolo Inzani Asd - Aics Torrazzo Volley 3-0 (25-18, 29-27, 25-20)
Riposa: Arestintoriuno
Classifica: Busseto 53, Fenice Volley 48, Fabbrico 44, Arestintoriuno 39, Fineco 34, Ravazzini 30, Castellana 24, Torrazzo 23, Circolo Inzani 22, Gs Vvf Marconi 8, Pieve Volley 5.

Ravazzini Impianti Elettrici - Castellana Volley 0-3
(22-25, 23-25, 18-25)
Castellana Volley: Canesi 12, Bozzoni 9, Molinaroli 16, Franchini 4, Tambussi 7, Mazzocchi 4, Rossi (L), Rossella, Dallavalle, Moschini, Panizzari. All: Villa
Classica partita di fine stagione tra Ravazzini e Castellana, due squadre che non avevano più nulla da chiedere al proprio campionato. I ragazzi di coach Villa riescono nei finali dei primi due set a chiudere allo sprint, spianandosi la strada nel parziale conclusivo, conquistando l’ottava vittoria e chiudendo in settima piazza a 24 punti.
Simone Carpanini
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Seconda e Terza Categoria. Si gioca in D, Eccellenza, Promozione e Prima

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Bobbiese e valanga. Bene Vigolo e Alsenese. Spes e Ziano super

  • Dilettanti - Fontana chiude tutti i campionati della Lombardia. Il San Rocco però gioca, rimane in piedi la Serie D

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Terza e (forse) Seconda Categoria, le uniche che non hanno avuto problemi

  • Pistoiese-Piacenza 2-1: nuova beffa nel recupero a firma di Chinellato

  • Risultati e classifiche di Juniores, Allievi e Giovanissimi. Il Dpcm chiude i campionati Provinciali

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento