Questo sito contribuisce all'audience di

Volley C e D - Libertas, i play off sono tuoi

Definiti tutti i verdetti per le formazioni piacentine impegnate nei campionati di Serie C e Serie D di volley. Lo sprint fra Libertas San Paolo e Canottieri Ongina per l'ultimo posto disponibile nei play off va alla formazione cittadina, che...

La Serie C della Libertas San Paolo-3

Definiti tutti i verdetti per le formazioni piacentine impegnate nei campionati di Serie C e Serie D di volley. Lo sprint fra Libertas San Paolo e Canottieri Ongina per l'ultimo posto disponibile nei play off va alla formazione cittadina, che partiva con due punti di vantaggio in classifica e ha vinto 3-0 la propria sfida accedendo così alla post season.

SERIE C FEMMINILE – girone A - 26a giornata
Sport Club Parma-Trascar 3-1
Volley Stadium-Gennarini Trasporti 0-3
Tecnocopie Grissinbon Giovolley-Conad Alsenese 0-3
Texcart Citta' Di Carpi-Fun Food San Giorgio 3-1
Atm Trafilerie Moglia-Nordmeccanica Rebecchi River 0-3
San Marco Pe.go. Volley-Tirabassi E Vezzali 3-2

Classifica: Gennarini Trasporti 66, Texcart Carpi 66, Conad Alsenese 61, Nordmeccanica Rebecchi 60, Fun Food San Giorgio 48, Sport Club Parma 47, Trascar 45, S.Marco Pe.go. 39, Volley Stadium 32, Corte dei Gonzaga 26, Tirabassi e Vezzali 22, Truzzi 22, Tecnocopie Grissinbon Giovolley 7, Atm Trafilerie Moglia 5.

TECNOCOPIE GRISSINBON-CONAD ALSENESE 0-3
(22-25, 28-30, 11-25)
Conad Alsenese: Traversoni 13, Ferrari 6, Ghisolfi 7, Verdelli 6, Visconti 3, Magno 12, Vespari (L); Faroldi, Periti, Nartelli 6, Passera, Agarbati. All.: Scaltriti
Passerella finale della Conad sul campo della penultima e facile 3-0 che conferma il terzo posto in classifica a quota 61, risultato agro-dolce per una formazione neopromossa come Alsenese che tuttavia fino a qualche settimana fa lottava per la salire direttamente di categoria. Ora playoff e sfida contro le bolognesi della Rimondi.
ATM MOGLIA-NORDMECCANICA REBECCHI 0-3
(26-28, 23-25, 12-25)
Nordmeccanica Rebecchi Rivergaro: Zangrandi 1, Marzaroli 6, Cravedi 12, Rovellini 9, Alletti, Maini 8, Mazzocchi S. (L); Prazzoli 5, Perini 1, Mazzocchi E. 6, Molinari 4, Ussi 1. All.: Vassallo, Falcione.
Ventesima vittoria stagionale (quella ottenuta sul campo del fanalino con in campo le seconde linee), sessanta punti e quarto posto per una Nordmeccanica Rebecchi protagonista di un buonissimo girone di ritorno che ha garantito alle rivergaresi un posto ai playoff. Ai quarti di finale la squadra di Vassallo se la vedrà contro il Caffè Pascucci Rimini.
TEXCART CARPI-FUN FOOD SAN GIORGIO 3-1
(23-25, 25-12, 25-15, 25-22)
Fun Food San Giorgio: Girometta 2, Lanzoni 11, Quadrelli 6, Carini 12, Biselli 1, Zambelli 9, Tacchini (L), Faverzani, Castelli 3, Morelli 3, Figuccia. All.: Patran.
Sconfitta indolore contro il Carpi (secondo in classifica) per la Fun Food che chiude il proprio campionato con un onorevole quinto posto a 48 punti, recriminando sugli infortuni arrivati nel momento clou. Per entrambe le squadre turnover e gradevole match di fine stagione.

SERIE D FEMMINILE – girone A - 26a giornata
Monticelli Volley-Jovi Volley 1-3
Parma Pallavolo Project-Polisportiva Inzani Isomec 3-1
Libertas Steriltom-Emmezeta - Volley Team 03 1-3
Zilli E Bellini Volley Calerno-Cappuccini 1-3
Progetti Speciali Volley Cadeo-Parmareggio 0-3
Poolvolley 2002 Asd-Borgovolley 3-0
Fidenza Volley-Bft Burzoni 3-2

Classifica:, Emmezeta Volley Team 03 75, Libertas Steriltom 68, Jovi Volley 56, Poolvolley 2002 Asd 49, Parma Pallavolo Project 48, Polisportiva Inzani Isomec 44, Progetti Speciali Cadeo 44, Bft Burzoni 32, Fidenza Volley 27, Cappuccini 26, Parmareggio23, Zilli e Bellini Calerno 20, Monticelli Volley 19, Borgovolley 15.

LIBERTAS STERILTOM-EMMEZETA VOLLEY TEAM 03 1-3
(22-25, 25-21, 17-25, 20-25)
Libertas Steriltom: Castelli, Faccini, Prassoli, Fava, Rasparini, Cesena, Giorgi, Fantini, Bertoli, Poggi (L), Salvaggio, Cavalli. All. Capra
Emmezeta Team 03: Pautasso 3, Molinaroli 8, Nedeljkovic 16, Ziliani 10, Cappellini 8, Markovic 7, Lanfranchi (L), Farina 2, Marchetti, Civetta 8, Pautasso Sil. All.: Corraro, 2° Pavlovic.
Ciliegina sulla torta per l’Emmezeta, che con la vittoria nel derby contro la Libertas, seconda in classifica, vendica la sconfitta subita nel match d’andata. Per la capolista, promossa in serie C, venticinque successi in stagione e 75 punti finali che ne fanno la miglior formazione assoluta tra i quattro gironi regionali, mentre per la Steriltom arrivano ora i playoff e doppia sfida nei quarti contro la Fantini Club Cervia.
PROGETTI SPECIALI CADEO-PARMAREGGIO 0-3
(23-25, 13-25, 26-28)
Progetti Speciali Volley Cadeo: Antozzi, Arfini, Bisi, Concari, Franzini, Illari, Motta, Cameletti (L), Pallastrelli, Donati. All.: Cinelli
Sfuma il sogno playoff per la Progetti Speciali che scende in campo senza stimoli contro il Parmareggio conoscendo già il proprio destino e il risultato tra le parmensi Energy e Inzani (vittoria decisiva delle prime per la post-season), lasciando così spazio alla vittoria delle reggiane che conquistano una insperata salvezza. Per la formazione di Cadeo una stagione positiva chiusa in calando (settimo posto) ma che ha gettato le basi per la prossima, nella quale è previsto un avvicendamento in panchina.
FIDENZA VOLLEY-BFT BURZONI 3-2
(25-20, 23-25, 25-12, 22-25, 15-12)
Bft Burzoni: Musca, Martini, Fiorani, Scotti, Olivieri, Pilloni, Molina, Mazzoni, Ferrari (L), Del Giudice, Valentino. All.: Viapiano
Classico match di fine stagione tra due squadre salve da tempo e scontato tie-break figlio di difese leggere. Per il Bft Burzoni un ottavo posto finale (32 punti) in linea agli obiettivi prefissati con coach Simona Viapiano brava a gestire le defezioni capitate strada facendo.
ZILLI E BELLINI CALERNO-CAPPUCCINI 1-3
(22-25, 20-25, 25-19, 20-25)
Cappuccini: Novelli, Pini, Bontempi, Meola, Sonan, Cerri, Fioretti, Forti, Galazzi, Ponzoni. All.: Dosi
Nello scontro diretto decisivo per la salvezza, i Cappuccini compiono l’impresa in casa di una diretta rivale chiudendo il campionato al decimo posto a 26 punti e condannando Calerno alla retrocessione.
MONTICELLI VOLLEY-JOVI VOLLEY 1-3
(17-25, 25-23, 16-25, 21-25)
Monticelli Volley: Antonioli 4, Periti 13, Zorzella 13, Fummi 6, Ferrari 14, Guennani 5, Spingardi, Soavi, Ballotta, Tavani, Caraffini, Cattivelli (L). All.: Cantarelli
Non riesce il miracolo-salvezza al Monticelli che aveva un compito proibitivo contro il Jovi, terzo in classifica e certo dei playoff da mesi, che tuttavia restava un avversario fuori portata per le padrone di casa.

SERIE C MASCHILE – girone A – 22a giornata
Libertas Steriltom-Pieve Volley Asd 3-0
Vaneton Interclays Primavera Life-Canottieri Ongina Volley 3-2
Gs,vv.f. M. Marconi-Alga3-0
Scuola Di Pallavolo Anderlini-Matrix Campegine 3-1
Arestintoriuno-Modena Volley 0-3
San Polo Baretz-Polisportiva 4 Ville 3-2

Classifica: Matrix Campegine 52, Modena Volley 46, Alga 45, Libertas Steriltom 43, Canottieri Ongina 40, Polisportiva 4 Ville 35, San Polo Baretz 34, Pieve Volley Asd 27, Gs,vv.f. M.Marconi 25, Vaneton Interclays Primavera Life 22, Arestintoriuno 17, Scuola di Pallavolo Anderlini 10.

LIBERTAS STERILTOM-PIEVE VOLLEY ASD 3-0
(25-20, 25-20, 25-20)
Libertas Steriltom: Nalio, Giordano 5, Derata 2, Garlaschelli 18, Boulkheir, Bertuzzi 7, Manfredi 15, Delorenzi, Castricone, Pontoglio, Carnevali 7, Barbieri (libero), Filippi (libero), Carolfi (All).
Facile e triplo 25-20 per la Libertas che vale sia il quarto posto finale a quota 43 che i playoff a scapito della Canottieri. Ora per la formazione di Carolfi doppia gara contro il Sama Portomaggiore, finalista in Coppa Emilia ad inizio aprile.
VANETON INTERCLAYS-CANOTTIERI ONGINA 3-2
(21-25, 25-15, 20-25, 25-23, 15-11)
Canottieri Ongina: Vecchi 1, Perini 18, Zangrandi 20, Aquino 10, Ousse 5, Bara 11, Riccò 4, Mazzoni 2, Fiorentini, Arcuri 2, Mangiarotti (L), Lambri (L). All.: Bartolomeo
Sconfitta ininfluente nella volata playoff a Reggio Emilia in casa del retrocesso Vaneton per il Canottieri che scende in campo sapendo già il risultato della Libertas ma dando vita ad una partita tirata. Per i piacentini quinto posto finale a 40 punti.

SERIE D MASCHILE – girone A – 22a giornata
Ravazzini Impianti Elettrici -Universal Pallavolo Carpi 1-3
Modena Volley-Castellana Volley 2-3
Pgs Lauda San Benedetto-Opem Parma Pallavolo Project 3-1
Pol. Coop Consumatori Nordest-Pieve Volley Asd 1-3
Busseto Volley-4novolley Fineco Bank 3-1
Reggiocase.it Primavera Life-Csd.j.maritain Modena 0-3

Classifica: Pgs Lauda San Benedetto 58, Universal Pallavolo Carpi 53, Castellana Volley 42, Csd.j.maritain Modena 40, Pieve Volley Asd 35, Ravazzini Impianti Elettrici 33, Modena Volley 31, Busseto Volley 30, 4novolley Fineco Bank 26, Opem Parma Pallavolo Project 25, Pol. Coop Consumatori Nordest 21, Reggiocase.it Primavera Life 3.

MODENA VOLLEY-CASTELLANA 2-3
(25-20, 25-20, 24-26, 19-25, 7-15)
Castellana Volley: Canesi 10, Molinaroli 15, Giorgio 12, Franchini 9, Fassi 1, Bastiani (L), Scrivo 4, Perelli 8, Dallavalle 6, Rossella 2. All: Villa
Nonostante i playoff fossero già al sicuro, la Castellana consolida il terzo posto in classifica (42 punti) grazie al successo al tie-break in casa dei giovani della Modena di serie A. Il sestetto di Villa ora nella post-season affronterà il Liverani Lugo, per un match che si preannuncia equilibrato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Eccellenza, Promozione e Prima: stop alle Coppe. Seconda e Terza: la stagione sarà completa

  • Terminate le videoconferenze con le società di calcio dilettantistico: fino al 3 dicembre impossibile prendere decisioni

  • Un Piacenza decimato dal Covid ha ripreso gli allenamenti, difficile che venga rinviata la gara con la Giana Erminio

  • Il Bertocchi diventa un campo all'inglese: erba artificiale, tribuna ampliata e coperta

  • Miozzo (Cts): «Palestre, piscine e centri sportivi non riapriranno per Natale»

  • Piacenza, cinque nuovi positivi. Il dg Scianò: «Situazione difficile, ci prendiamo 48-72 ore prima di decidere»

Torna su
SportPiacenza è in caricamento