Questo sito contribuisce all'audience di

Volley C e D - La Nordmeccanica Rebecchi ospita Gennarini

Il weekend del volley di Serie C e D si apre stasera con la sedicesima giornata (quinta di ritorno) di D maschile con la trasferta della Castellana, terza a 27 punti, che cercherà punti playoff a Reggio Emilia (ore 21) a domicilio del Pieve Volley...

La Serie C della Libertas San Paolo-2
Il weekend del volley di Serie C e D si apre stasera con la sedicesima giornata (quinta di ritorno) di D maschile con la trasferta della Castellana, terza a 27 punti, che cercherà punti playoff a Reggio Emilia (ore 21) a domicilio del Pieve Volley, nono a quota 19.
Stessa giornata anche per la serie C maschile con gli impegni esterni di domani pomeriggio per Canottieri e Libertas: i monticellesi, terzi a quota 31, avranno un compito difficile a Campegine (ore 18) in casa della capolista Matrix (44 punti), mentre la Steriltom, quinta a 27, va a San Polo di Torrile (ore 18:30) ospite del Baretz, due punti e due posizioni più sotto.
Gare importanti anche per le piacentine in scena domani nella ventesima giornata (settima di ritorno) di serie C e D femminile.
In serie C il match di cartello si gioca a Rivergaro (ore 19) dove la Nordmeccanica Rebecchi, quarta a 44 punti, ospita il Gennarini Trasporti, terzo a 45, in una supersfida in chiave playoff nonostante entrambe le formazioni siano sicure di giocarli, ma in ballo c’è un miglior piazzamento nella classifica finale. Da non sottovalutare nemmeno i compiti sia della Conad Alsenese, capolista a 48 punti, che alle 18:30 riceve il Corte dei Gonzaga, decimo a 18 e che all’andata inflisse una bruciante sconfitta al sestetto di mister Scaltriti, che della Fun Food, quinta a 37 punti, che accoglie a San Giorgio (ore 18:30) la Tirabassi e Vezzali, terzultima a 12 ed in cerca di punti per uscire dalla zona retrocessione.
In serie D tiene banco la gara play-off di Cadeo (ore 18:30) tra la Progetti Speciali, quinta a quota 35 e il Jovi Volley, terzo a 38, con le padrone di casa che cercheranno di far valere il fattore campo contro una formazione in salute per cercare di tenersi stretto l’ultimo posto utile per allungare la stagione. L’imbattuta capolista Libertas, 54 punti, vorrà proseguire la sua fantastica striscia in casa (ore 18:30 palestra Anna Frank) contro la Zilli e Bellini, undicesima a 17 punti e che lotta per non retrocedere, mentre l’Emmezeta, seconda in classifica seppur con gli stessi punti della Steriltom, ospiterà i Cappuccini (palestra Via Alberici ore 18:30), decimi a 17, per un derby che si preannuncia a senso unico a favore del sestetto di coach Corraro. Trasferta difficile per il Monticelli, penultimo a quota 12, che a domicilio del Parma Pallavolo Project (ore 17:30) proverà a raccogliere punti contro una formazione che ambisce ai playoff. Chiude il programma di giornata, il Burzoni, ottavo a 24 punti e che ormai non deve quasi più chiedere nulla al proprio campionato, che alle 20 farà visita al Parmareggio, nono a 19 punti ma non ancora in una posizione tranquilla.
Simone Carpanini

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Ministra De Micheli: «A scuola turni dalle 8 alle 20, sui banchi anche la domenica». Salta tutta l'organizzazione dello sport?

  • Como-Piacenza 0-0: buon punto per i biancorossi

  • Piacenza - Le pagelle: Libertazzi salva il pareggio. Belle prove per Ballerini, Heatley e Galazzi

  • Una bella Piacenza supera 3-1 Ravenna, ma si infortuna Grozer che lascia il PalaBanca con le stampelle

  • Piacenza - Lunedì sera posticipo a Como, biancorossi sempre in emergenza. Manzo: «Voglio una reazione»

  • Piacenza - Di Battista traccia il primo bilancio. «Ci serve solo poter lavorare con continuità e serenità»

Torna su
SportPiacenza è in caricamento