Questo sito contribuisce all'audience di

Volley C e D - La Conad vuole vendicarsi

Il fine settimana del volley dilettantistico inizia stasera con gli anticipi di Conad Alsenese e Libertas Steriltom, rispettivamente capolista in serie C e D femminile ed entrambe in trasferta a Parma. Per la diciannovesima giornata (sesta di...

La Conad Alsenese
Il fine settimana del volley dilettantistico inizia stasera con gli anticipi di Conad Alsenese e Libertas Steriltom, rispettivamente capolista in serie C e D femminile ed entrambe in trasferta a Parma.
Per la diciannovesima giornata (sesta di ritorno) la Conad, in testa a quota 45 (seppur affiancata dalla Texcart Carpi) farà visita alle 21 allo Sport Club (settimo a 32 punti) per cercare di fare bottino pieno, proseguendo nella propria marcia verso la promozione diretta ma anche per cercare di vendicare la sconfitta subita all’andata che mise fine all’incredibile serie di 21 vittorie consecutive del sestetto di mister Scaltriti. In contemporanea, sempre per lo stesso turno di campionato e con il medesimo obiettivo, la Libertas di coach Matteo Capra, prima ed imbattuta a quota 51, vorrà ribadire la propria leadership nel delicato match in casa della  Polisportiva Inzani, quinta a 33 ed in cerca di punti preziosi per i playoff.

Nella giornata di sabato si completeranno i programmi con le altre partite delle formazioni piacentine.
In serie C femminile, la Nordmeccanica Rebecchi, diventata quarta (41) dopo la vittoria della Gennarini sulla Trascar nel recupero della quattordicesima giornata, andrà a Reggio Emilia (ore 19) in casa del Corte dei Gonzaga (decimo a 18 punti) cercando di difendere il suo posto nella corsa alla post-season dalla quale sembra ormai tagliata fuori la Fun Food San Giorgio, quinta a 35, che sarà ospite della Trascar (San Prospero di Modena, ore 18.30), due lunghezze ed una posizione più in basso.

In serie D femminile ci sono anche due derby nel ricco menù di giornata: il primo presenta alle 18 un testa-coda tra il Monticelli (12 punti) e l’Emmezeta che affianca in vetta la Libertas a quota 51 (restando dietro per aver perso lo scontro diretto), mentre il secondo alle 21 (palestra De Gasperi) mette di fronte il Bft Burzoni, ottavo a 23, alla Progetti Speciali Cadeo, sesta a quota 33 e lanciata verso l’ultimo posto disponibile per i playoff. Chiude il programma alle 21 la sfida di bassa classifica tra i Cappuccini, terzultimi a 14 punti e il Borgovolley, fanalino di coda a 12.

Infine, nonostante siano fermi i campionati maschili, scendono ugualmente in campo i ragazzi delle Libertas, quinti a 27 punti, con l’anticipo della ventesima giornata (nona di ritorno, in calendario prevista per il 25 aprile) in casa del Marconi (Reggio Emilia ore 20), formazione a 14 punti sul fondo della graduatoria.
Simone Carpanini
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il nuovo Dpcm chiude Eccellenza, Promozione, Prima e Seconda Categoria da lunedì

  • Nuovo Dpcm, c'è l'incognita degli allenamenti nei Dilettanti. Nei professionisti tornano gli stadi chiusi

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Vigolo e Bobbiese: pari nel derby. Ziano e Gragnano in vetta

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Terza e (forse) Seconda Categoria, le uniche che non hanno avuto problemi

  • Piacenza-Olbia: 1-1 il missile di Corradi al 90' vale il pareggio

  • Lecco-Piacenza 2-4: un super Corradi lancia i biancorossi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento