Questo sito contribuisce all'audience di

Volley C e D - L'Alsenese ipoteca la finale play off

Va alle ospiti della Conad Alsenese il superderby di semifinale play off di C femminile. La squadra di Scaltriti supera la Nordmeccanica Rebecchi 3-0 mettendo una seria ipoteca sul passaggio del turno. In campo maschile passo falso della...

La squadra della Libertas San Paolo

Va alle ospiti della Conad Alsenese il superderby di semifinale play off di C femminile. La squadra di Scaltriti supera la Nordmeccanica Rebecchi 3-0 mettendo una seria ipoteca sul passaggio del turno. In campo maschile passo falso della Libertas San Paolo, superata al tie break dalla Falco, mentre in D femminile le "cugine" allenate da Capra superano senza problemi il Cosma.

PLAYOFF – ANDATA SEMIFINALE
Serie C femminile

Nordmeccanica Rebecchi - Conad Alsenese 0-3
(21-25, 16-25, 24-26)
Nordmeccanica Rebecchi Rivergaro: Perini 1, Mazzocchi E. 11, Rovellini 8, Alletti 7, Maini 5, Prazzoli 10, Mazzocchi S. L1, Zangrandi, Molinari, Cravedi, Rocca. All.: Vassallo, Falcione
Conad Alsenese: Traversoni 7, Ferrari 4, Ghisolfi 14, Nartelli 14, Visconti 3, Magno 9, Vespari (L); Faroldi, Verdelli, Periti, Passera, Agarbati. All.: Scaltriti
Grande cornice di pubblico al PalaRebecchi per l’andata del superderby che vale la finale dei playoff di serie C: vince in maniera abbastanza autoritaria la Conad Alsenese, mantenendo fede ai successi ottenuti contro la Nordmeccanica Rebecchi nelle due gare di regular season. Nonostante il rotondo risultato, entrambe le formazioni danno vita ad una partita tirata (circa un’ora e mezza di durata) ma sono le ospiti a piazzare pesanti parziali nei momenti decisivi del primo e terzo set, indirizzando prima e chiudendo poi il match a proprio favore e mettendo una seria ipoteca per il passaggio del turno. Ritorno in programma ad Alseno mercoledì sera 27 maggio (ore 21). Nell’altra semifinale a sorpresa l’Ozzano travolge in casa il Carpi per 3-0 (25-14, 25-14, 26-24).

Serie C maschile
Libertas Steriltom - Falco Servizi 2-3
(25-16, 26-28, 30-28, 18-25, 14-16)
Libertas Steriltom: Nalio 4, Giordano 13, Derata 7, Garlaschelli 22, Boulkheir, Bertuzzi 19, Manfredi 10, Delorenzi, Castricone 2, Carnevali 5, Barbieri (L), Filippi (L). all.: Carolfi
Passo falso interno per i ragazzi di mister Carolfi che rischiano di compromettere il loro cammino verso la promozione in serie B perdendo al tie-break un match che sembrava essersi incanalato sui binari giusti. Purtroppo i tanti errori gratuiti commessi nel quarto e quinto set favoriscono gli ospiti. Nel ritorno a San Giovanni in Marignano (martedì 26 maggio alle 21.15) la Libertas dovrà restare concentrata dal primo all'ultimo punto per poter conquistare bottino pieno e qualificazione.

PLAYOFF – ANDATA QUARTI DI FINALE
Serie D femminile

Libertas Steriltom - Cosma 3-0
(25-22, 28-26, 25-20)
Libertas Steriltom: Castelli, Prassoli, Fava, Rasparini, Cesena, Giorgi, Bertoli, Poggi (L), Salvaggio (L), Cavalli, Chiroli. All. Capra
Si avvicina il sogno promozione in serie C per la terribile banda di coach Matteo Capra grazie al netto 3-0 casalingo inflitto al Cosma. Gara combattuta ma comunque dominata dalle biancorosse che ora nel ritorno ad Argelato (giovedì 28 maggio alle 21) dovranno vincere un set per chiudere la pratica e pensare al turno successivo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Eccellenza, Promozione e Prima: stop alle Coppe. Seconda e Terza: la stagione sarà completa

  • Terminate le videoconferenze con le società di calcio dilettantistico: fino al 3 dicembre impossibile prendere decisioni

  • Un Piacenza decimato dal Covid ha ripreso gli allenamenti, difficile che venga rinviata la gara con la Giana Erminio

  • Il Bertocchi diventa un campo all'inglese: erba artificiale, tribuna ampliata e coperta

  • Miozzo (Cts): «Palestre, piscine e centri sportivi non riapriranno per Natale»

  • Piacenza, cinque nuovi positivi. Il dg Scianò: «Situazione difficile, ci prendiamo 48-72 ore prima di decidere»

Torna su
SportPiacenza è in caricamento