menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La formazione del Fun Food San Giorgio al completo con tecnici e dirigenti

La formazione del Fun Food San Giorgio al completo con tecnici e dirigenti

Volley C e D - Il San Giorgio vuole andare in doppia cifra

Nel menù del weekend il volley regionale propone tre anticipi e un derby per le formazioni piacentine impegnate nel sesto turno di ritorno, diciannovesimo per le femmine e diciassettesimo per i maschi. Venerdì sera al femminile contraddistinto da...

Nel menù del weekend il volley regionale propone tre anticipi e un derby per le formazioni piacentine impegnate nel sesto turno di ritorno, diciannovesimo per le femmine e diciassettesimo per i maschi.
Venerdì sera al femminile contraddistinto da due gare di serie C e da una di serie D: alle 21 trasferta insidiosa a domicilio dello Sport Club Parma (quinto a 27) per il Fun Food San Giorgio, terzo a 40 punti ed in cerca della decima vittoria consecutiva; un quarto d’ora dopo, scendendo di una categoria, il Carpaneto Volley, settimo a quota 32, non dovrebbe avere grossi problemi contro lo Zilli e Bellini, penultimo a 9, mentre alle 21.30 a Taneto, l’Emmezeta, decima a 22, andrà a caccia di ulteriori punti per la tranquillità in casa del fanalino Jovi Volley, a quota 6 e rinfrancato dal successo esterno al tie break della settimana scorsa.

Tradizionale resto del programma al sabato; restando in serie C femminile alle 18 al PalAlberici la Libertas, undicesima a 21 punti, cercherà di allontanarsi dalla zona calda tornando ad un successo che manca da più di un mese contro l’abbordabile Grissin Bon (ottava a 25 punti), invece mezzora più tardi gara alla portata per la capolista solitaria Conad (50 punti) che ospiterà le giovani ed incostanti ragazze dell’Energy Parma (24).
Alle 19 due partite di serie D femminile e fari puntati sul derby di Gossolengo tra il Busa Trasporti, buon terzo a 40 punti, e la Bft Burzoni, nona a 21, con le padrone di casa favorite e decise a recuperare ancora terreno sul Centro Volley Reggiano, secondo a 42, impegnato in casa a Rivalta contro la Progetti Speciali Cadeo, terzultima a quota 13 ed in disperato bisogno di ossigeno per la propria classifica.

Alle 21 i Cappuccini, undicesimi a 18 punti (+5 sulla zona retrocessione) ricevono la Polisportiva Inzani, quinta a quota 36 e attualmente la squadra più in forma del momento dopo le vittorie sulle prime due della classe nelle ultime due uscite.

In contemporanea infine anche i restanti due match maschili di giornata: in serie C detto della Canottieri, seconda a 36 punti, che osserva il turno di riposo guardando le sfide testacoda Hipix Sassuolo (37)-Pieve Volley (3) e d’alta classifica Vaneton (35)-Eureka Val Parma (36), la Libertas, a quota 24 punti tenterà di rafforzare il quinto posto contro i modenesi della Polisportiva 4 Ville, sesti a 22, mentre in serie D la Castellana, ottava a 16, avrà un compito particolarmente difficile in casa contro la Fenice Volley, seconda a 34 e che non perde dal 19 dicembre.
Simone Carpanini

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento