Questo sito contribuisce all'audience di

Volley C e D - Il San Giorgio riapre il campionato

La Fun Food San Giorgio riapre il campionato di Serie C infliggendo la prima sconfitta stagionale alla Conad Alsenese, superata nel derby con un netto 3-0. Grazie al successo, le ragazze di Papotti entrano prepotentemente in gioco nella corsa ai...

La Fun Food San Giorgio, protagonista dell'impresa di giornata
La Fun Food San Giorgio riapre il campionato di Serie C infliggendo la prima sconfitta stagionale alla Conad Alsenese, superata nel derby con un netto 3-0. Grazie al successo, le ragazze di Papotti entrano prepotentemente in gioco nella corsa ai posti nobili della graduatoria.

SERIE C FEMMINILE – girone A - 9a giornata
Conad Alsenese - Fun Food San Giorgio 0-3 (26-28, 20-25, 22-25)
U.s. Arbor Interclays - Emmezeta Cons. Mio Volley 3-1 (25-20, 25-19, 24-26, 25-23)
Libertas Steriltom - Ama San Martino 3-0 (25-20, 25-20, 25-18) San Marco Pe.go. Volley - Ecologica 1774 3-1 (25-13, 25-19, 22-25, 25-17) Grissin Bon Giovolley Re - Parma Pallavolo Project 3-1 (25-16, 24-26, 25-22, 25-19)
Jovi Volley - Nolo2000 Volley San Michelese 0-3 (15-25, 13-25, 17-25)
Sport Club Parma - Tirabassi e Vezzali 3-0 (25-21, 25-20, 25-21)

Classifica: Conad 23, Nolo 2000 21, Pego San Marco 20, Fun Food 19, Arbor Interclays 17, Tirabassi e Vezzali 16, Energy Parma Pallavolo 14, Sport Club 13, Libertas 11, Grissin Bon 11, Emmezeta 10, Ecologica 1774 8, San Martino 6, Jovi 0.

Conad Alsenese - Fun Food San Giorgio 0-3
(26-28, 20-25, 22-25)
Conad Alsenese: Ambrosini 12, Negri 8, Amasanti 5, Brigati 14, Marzolini 1, Canossini 1, Vespari (L); Ghirardotti, Magno, Cameletti, Facini, Passera. All.: Scaltriti, assist. Piccoli
Fun Food San Giorgio: Perini 1, Alletti 13, Tonna 11, Carini 10, Prazzoli 11, Zambelli 11, Tacchini (L), Bricchi, Arfini, Fava, Franzini, Contini, Marina. All.: Papotti, assist. Magnani.
Nel derby di giornata impresa della Fun Food che riapre il campionato interrompendo l’imbattibilità della Conad, che tuttavia resta capolista con due lunghezze sulle modenesi della San Michelese. Le ragazze di coach Papotti, al quarto posto solitario, giocano una partita quasi perfetta, senza sbavature, mettendo a nudo i limiti delle padrone di casa e chiudendo la pratica senza mai soffrire troppo, mentre per l’Alsenese una battuta d’arresto pesante su cui lavorare a fondo.

Libertas Steriltom - Ama San Martino 3-0
(25-20, 25-20, 25-18)
Libertas Steriltom: Bertoli, Concari, Faccini 7, Fantini 10, Giorgi 4, Marcato, Musca 8, Paris, Periti, Poggi, Rovellini 15, Ziliani 11. All.: Capra
Facile ma non scontata vittoria interna per le ragazze della Libertas contro il San Martino, penultima della classe. L’inizio di gara presenta qualche difficoltà alle padrone di casa che, riproponendo spettri già visti nelle uscite precendenti, dopo la strigliata di mister Matteo Capra tornano a giocare come sanno, risolvendo la questione in tre set e incamerando un importante successo per morale e classifica.

U.s. Arbor Interclays - Emmezeta Cons. Mio Volley 3-1
(25-20, 25-19, 24-26, 25-23)
Emmezeta Cons. Mio Volley: Pautasso 5, Nartelli 15, Cappellini 10, Marcovic 2, Nedelikovic 15, Maini 11, Civetta 5, Lanfranchi (L), Cravedi 3, Olivieri, Molinaroli, Zerbi (L), Gazzola. All.: Corraro
Trasferta infelice per l’Emmezeta che a Reggio si sveglia troppo tardi per riaprire il match contro l’Arbor Interclays, quinta in classifica. Le piacentine, sotto di due set, stravolgono il proprio assetto grazie ai cambi di coach Corraro e vincono il terzo ai vantaggi, perdendo poi in volata il quarto.

SERIE D FEMMINILE – girone A - 9a giornata
Giulia Valli Limpia - Zilli E Bellini Volley Calerno 3-1 (22-25, 25-10, 25-22, 25-13)
Busa Trasporti Mio Volley - Polisportiva Inzani Isomec Asd 3-0 (25-17, 25-16, 25-8)
Parmareggio - Busseto Volley 0-3 (19-25, 20-25, 19-25)
U.s. Rubierese Volley - Progetto Intesa All Camp 3-0 (25-22, 25-20, 25-20)
Carpaneto Volley - Progetti Speciali Volley Cadeo 3-2 (21-25, 19-25, 25-16, 25-11, 15-13)
Volley Cappuccini - U.s. Saturno Guastalla 3-2 (37-35, 19-25, 17-25, 25-21, 15-11)
Centro Volley Reggiano Asd - Bft Burzoni Piace Volley 3-2 (25-22, 22-25, 25-20, 24-26, 15-13)

Classifica: Rubierese 25, Busa Trasporti 21, Centro Reggiano 20, Progetto Intesa 18, Carpaneto 16, Busseto 15, Giulia Valli 15, Pol.Inzani 14, Saturno Guastalla 14, Bft Burzoni 11, Cappuccini 10, Progetti Speciali 6, Zilli e Bellini 3, Parmareggio 1.

Busa Trasporti Mio Volley - Polisportiva Inzani Isomec Asd 3-0
(25-17, 25-16, 25-8)
Busa Trasporti Mio Volley: Scarabelli, Berni, Farina, Bulla, Cobbah, Stefli, Sacchi, Perrucci (L), Certa, Orsi, Maloberti, Pilloni, Bisi . All.: Cornalba, assist. Koleva
Sfida senza storia a Gossolengo dove il Busa Trasporti travolge le parmensi dell’Inzani, lasciando loro solo 41 punti totali e andando a consolidare il secondo posto solitario in classifica a quota 21, dietro l’imbattuta capolista Rubierese. La squadra di mister Cornalba accelera violentemente dopo metà del primo parziale, completando poi il proprio monologo in tre set totali.

Carpaneto Volley - Progetti Speciali Volley Cadeo 3-2
(21-25, 19-25, 25-16, 25-11, 15-13)
Carpaneto Volley: Castelli 1, Quadrelli 8, Bulla C. 3, Bulla M. 9, Akker 19, Catalano 11, Cenci 13, Ziliani 4, Parenti (L), De Grandi, Picchioni, Ghizzoni. All.: Zambelloni
Progetti Speciali Cadeo: Antozzi 19, Arzani, Bianchi 13, Donati, Ferrari 3, Fornaroli 4, Grassi, Illari, Magni 2, Milanesi, Pallastrelli, Pollini 8, Risoli. All.: Tarasconi
Soffre il Carpaneto per superare al tie break le ragazze della Progetti Speciali, che dopo due set sognavano il colpaccio contro le più quotate avversarie. Avvio determinato del Cadeo che, dando seguito alla crescita dell’ultimo periodo, mette spalle al muro le padrone di casa, obbligando mister Zambelloni ad operare cambi. Da quel momento, complice il calo fisiologico delle ospiti, il Carpaneto, ora in quinta piazza solitaria, con pazienza rimette in parità la contesa per poi sprintare sul filo di lana nel quinto set.

Centro Volley Reggiano Asd - Bft Burzoni Piace Volley 3-2
(25-22, 22-25, 25-20, 24-26, 15-13)
Bft Burzoni: Motta 6, Scotti 17, Martini 6, Fiorani 7, Fummi, Parenti 12, Valentino 9, Ratti, Del Giudice 4, Ferrari (L), Aspetti (L). All. Viapiano, assist. Sagliani.
Gara tiratissima e sconfitta solo al tie break per la Burzoni in casa del Centro Volley Reggiano, terzo in graduatoria. Il bel gioco lascia spazio da entrambe le parti ad errori ed emozioni generando un match poco spettacolare ma intenso e acceso, tanto da registrare l'espulsione della piacentina Martini nel terzo set. Per le ragazze di coach Simona Viapiano una prestazione di carattere, che consente di muovere la classifica.

Volley Cappuccini - U.s. Saturno Guastalla 3-2
(37-35, 19-25, 17-25, 25-21, 15-11)
Volley Cappuccini: Zangrandi C., Paini, Pini, Fioretti, Novelli, Ponzoni, Zangrandi M., Capelli, Peviani, Racano, Traversoni, Codecà (L). All.: Cremonesi
Bella vittoria al tie break per i Cappuccini contro le temibili reggiane del Saturno. Interminabile primo set (record stagionale per il volley regionale) vinto ai vantaggi dalle ragazze di Cremonesi, brave a recuperare lo svantaggio nel quarto parziale e completare poi la rimonta in quello successivo.

SERIE C MASCHILE – girone A - 7a giornata
Matrix Campegine - Eureka Val Parma Volley 0-3 (17-25, 15-25, 21-25)
Vaneton Interclays Primavera Life - Polisportiva 4 Ville 0-3 (22-25, 25-27, 22-25)
Pieve Volle Asd - Gs Vvf M. Marconi 0-3 (16-25, 21-25, 20-25)
Libertas Steriltom - Hipix Kerakoll Sassuolo 1-3 (18-25, 19-25, 28-26, 18-25)
Canottieri Ongina - Alga Parma Pallavolo Project 3-0 (25-21, 25-17, 25-21)
Riposa: Pgs Lauda San Benedetto

Classifica: Sassuolo 18, Canottieri 18, Eureka Val Parma 16, Vaneton 13, Libertas 11, Pol.4 Ville 10, Alga Energy 7, Gs Vvf Marconi 4, Matrix 4, Pgs Lauda 3, Pieve Volley 1.

Canottieri Ongina - Alga Parma Pallavolo Project 3-0
(25-21, 25-17, 25-21)
Canottieri Ongina: Perini 10, Aquino 10, Zangrandi 7, Vitelli 9, Bara 9, De Biasi 5, Testa 3, Arcuri 1, Soavi (L), Lambri, Mangiarotti, Ousse, Mazzoni. All.: Bartolomeo
Prosegue la marcia della Canottieri che con il netto successo casalingo contro l'Energy Parma resta in vetta al campionato a quota 18, sempre al fianco del Sassuolo, avanti per la differenza set. I ragazzi di mister Bartolomeo disputano una prova di spessore non lasciando scampo ai malcapitati parmensi.

Libertas Steriltom - Hipix Kerakoll Sassuolo 1-3
(18-25, 19-25, 28-26, 18-25)
Libertas Steriltom: Nalio 1, Giordano 12, Derata 5, Tanzi 18, Boulkheir, Merigo 1, Manfredi 8, Delorenzi 2, Capra, Bernardini 3, Galli 9, Pontoglio, Barbieri (L), Filippi (L). All.: Cinelli
Troppo forte la capolista Hipix Kerakoll per i ragazzi della Libertas Steriltom, che comunque offrono una prestazione all'altezza degli situazione. Oltretutto i padroni di casa sono capaci nella terza frazione, vinta ai vantaggi, di far perdere il primo set stagionale ai forti avversari modenesi. Nel parziale conclusivo Sassuolo fa valere la maggior esperienza respingendo gli assalti dei piacentini.

SERIE D MASCHILE – girone A - 7a giornata
Pieve Volley Asd - Fenice Volley Asd 0-3 (11-25, 22-25, 13-25)
Pallavolo Fabbrico - Ravazzini Impianti Elettrici 3-1 (26-24, 25-22, 17-25, 25-20)
Circolo Inzani Asd - Gs Vvf M.Marconi 3-0 (25-23, 25-20, 25-14)
Castellana Volley - Arestintoriuno 1-3 (25-21, 19-25, 24-26, 16-25)
Aics Torrazzo Volley - Fineco The New Bank 3-0 (25-17, 26-24, 25-17)
Riposa: Busseto Volley

Classifica: Busseto 21, Fabbrico 16, Arestintoriuno 16, Fenice Volley 15, Ravazzini 8, Torrazzo 8, Fineco 8, Circolo Inzani 3, Castellana 6, Gs Vvf Marconi 3, Pieve Volley 1.

Castellana Volley - Arestintoriuno 1-3
(25-21, 19-25, 24-26, 16-25)
Castellana Volley: Canesi 3, Bozzoni 18, Molinaroli 12, Franchini 12, Tambussi 11, Dallavalle 1, Mazzocchi, Rossi (L1), Scrivo 2, Moschini. All: Villa
Pesante sconfitta interna per la Castellana Volley contro l'Arestintoriuno, seconda a quota 16 insieme a Fabbrico ma alle spalle dalla capolista per la differenza set. Gli uomini di Villa iniziano bene vincendo il primo parziale allungando nel finale, però poi si disuniscono fino a sprecare tre set point nella terza frazione, dando spazio ai reggiani che chiudono senza patemi nel set conclusivo.
Simone Carpanini
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Seconda e Terza Categoria. Si gioca in D, Eccellenza, Promozione e Prima

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Bobbiese e valanga. Bene Vigolo e Alsenese. Spes e Ziano super

  • Dilettanti - Fontana chiude tutti i campionati della Lombardia. Il San Rocco però gioca, rimane in piedi la Serie D

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Terza e (forse) Seconda Categoria, le uniche che non hanno avuto problemi

  • Piacenza-Olbia: 1-1 il missile di Corradi al 90' vale il pareggio

  • Pistoiese-Piacenza 2-1: nuova beffa nel recupero a firma di Chinellato

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento