Questo sito contribuisce all'audience di

Volley C e D - E' la giornata delle sorprese

E' la giornata delle sorprese nei campionati regionali di volley. Se si eccettua la consueta marcia trionfale della Conad Alsenese in C femminile, saltano i pronostici nel derby Libertas-San Giorgio, con le padrone di casa che interrompono la...

La Libertas Steriltom ha compiuto l'impresa di giornata vincendo il derby con San Giorgio
E' la giornata delle sorprese nei campionati regionali di volley. Se si eccettua la consueta marcia trionfale della Conad Alsenese in C femminile, saltano i pronostici nel derby Libertas-San Giorgio, con le padrone di casa che interrompono la serie positiva delle ospiti arrivata a nove successi consecutivi, e la sconfitta della Steriltom in campo maschile per mano dei Vigili del Fuoco Marconi, penultimi in classifica.

SERIE C FEMMINILE – girone A - 21a giornata
Libertas Steriltom - Fun Food San Giorgio 3-1 (25-20, 25-22, 22-25, 26-24)
Conad Alsenese - Emmezeta Cons. Mio Volley 3-0 (25-18, 25-13, 25-18)
San Marco Pe.go. Volley - Ama San Martino 3-2 (23-25, 23-25, 25-17, 25-22, 15-11)
Sport Club Parma - Ecologica 1774 3-0 (25-16, 25-23, 25-22)
U.s. Arbor Interclays - Parma Pallavolo Project 3-0 (25-13, 25-20, 25-14)
Grissin Bon Giovolley Re - Nolo2000 Volley San Michelese 0-3 (20-25, 19-25, 22-25)
Jovi Volley - Tirabassi e Vezzali 0-3 (19-25, 22-25, 19-25)
Classifica: Conad 59, Nolo 2000 49, Fun Food 46, Pego San Marco 46, Sport Club 33, Arbor Interclays 33, Tirabassi e Vezzali 32, Grissin Bon 31, Emmezeta 28, Energy Parma Pallavolo 27, Libertas 24, San Martino 14, Ecologica 1774 13, Jovi 6.

Conad Alsenese - Emmezeta Cons. Mio Volley 3-0
(25-18, 25-13, 25-18)
Conad Alsenese: Ambrosini, Negri, Amasanti, Brigati, Agarbati, Canossini, Vespari (L); Ghirardotti, Magno, Cameletti (L), Facini, Visconti, Marzolini. All.: Scaltriti, assist. Piccoli
Emmezeta Cons. Mio Volley: Pautasso 2 , Cappellini 2, Nedelikovic 6, Maini, Nartelli 6, Lanfranchi (L), Marcovic 2, Cravedi 2, Civetta 8, Molinaroli 2, Zerbi (L). All.: Corraro
Derby senza storia tra Conad e Emmezeta con le padrone a dettare la legge del più forte dall'alto del primo posto. L'Alsenese sale a quota 59 mantenendo sempre dieci punti di vantaggio sulla seconda e facendo un altro passo verso la promozione diretta mentre le ragazze di mister Corraro, ferme a 28, malgrado la sconfitta restano a metà classifica.

Libertas Steriltom - Fun Food San Giorgio 3-1
(25-20, 25-22, 22-25, 26-24)
Libertas Steriltom: Bertoli, Faccini, Fantini, Giorgi, Marcato, Musca, Paris, Periti, Poggi, Rovellini, Ziliani. All.: Capra
Fun Food San Giorgio: Perini 2, Alletti 6, Fava 8, Carini 19, Arfini 2, Zambelli 14, Tacchini (L); Bricchi, Benzi 1, Tonna 3, Contini 1, Franzini, Marina. All.: Papotti, assist. Magnani.
Sorpresa nel secondo derby di giornata nel quale la Libertas, undicesima a 24 punti e ora più vicina alla salvezza, batte il Fun Food, secondo alla vigilia ed ora terzo a quota 46, raggiunto anche dal Pego San Marco. Per le formazioni si interrompono le opposte strisce: San Paolo ritrova la vittoria dopo 5 sconfitte consecutive, San Giorgio perde dopo 9 successi di fila.

SERIE D FEMMINILE – girone A - 21a giornata
Busa Trasporti Mio Volley - Zilli e Bellini Volley Calerno 3-0 (25-15, 25-17, 25-11)
Carpaneto Volley - Polisportiva Inzani Isomec Asd 1-3 (25-15, 22-25, 9-25, 25-27)
U.s. Rubierese Volley - Busseto Volley 3-0 (25-12, 25-16, 25-22)
Centro Volley Reggiano Asd - Progetto Intesa All Camp 3-0 (25-15, 25-11, 25-18)
Parmareggio - Progetti Speciali Volley Cadeo 0-3 (18-25, 15-25, 17-25)
Giulia Valli Limpia - U.s. Saturno Guastalla 3-0 (25-8, 25-13, 25-16)
Volley Cappuccini - Bft Burzoni Piace Volley 3-1 (25-20, 25-17, 22-25, 25-18)
Classifica: Rubierese 55, Centro Reggiano 51, Busa Trasporti 49, Pol.Inzani 45, Progetto Intesa 40, Carpaneto 37, Busseto 33, Saturno Guastalla 30, Giulia Valli 26, Cappuccini 24, Bft Burzoni 24, Progetti Speciali 16, Zilli e Bellini 10, Parmareggio 1.

Busa Trasporti Mio Volley - Zilli e Bellini Volley Calerno 3-0
(25-15, 25-17, 25-11)
Busa Trasporti Mio Volley: Maloberti 3, Bisi 6, Scarabelli 20, Cornelli 12, Farina 2, Orsi 7, Perrucci (L), Certa, Tiboni, Sacchi, Berni, Bussi, Cricchini. All.: Cornalba, assist. Koleva
Passeggiata casalinga per il Busa Trasporti contro il Calerno, penultimo a 10 punti. Scarabelli e compagne grazie alla vittoria contro le reggiane salgono a quota 49 restando sempre solitarie in terza piazza.

Carpaneto Volley - Polisportiva Inzani Isomec 1-3
(25-15, 22-25, 9-25, 25-27)
Carpaneto Volley: Quadrelli 8, Bulla C., Bulla M. 9, Akker 10, Cenci 18, Ziliani 2, Catalano 5, Parenti (L), De Grandi, Picchioni, Ghizzoni. All.: Vassallo
Sconfitta pesante per il Carpaneto contro l’Inzani Parma, sia per il morale sia per la classifica. Le rossonere di Vassallo, ancorate al sesto posto a 37 punti, subiscono dalla formazione più in forma del torneo (giunta all’ottava vittoria consecutiva e ora quarta a quota 45 con un margine di cinque lunghezze sulla prima inseguitrice), però gettano al vento una bella occasione per rientrare prepotentemente nella corsa playoff. Dopo aver vinto bene il primo set, nel secondo le padrone di casa sprecano un vantaggio consistente sul 18-12 e lasciando spazio alle parmensi che chiudono di slancio. Sull’onda di questo contraccolpo, il Carpaneto esce dal match nella terza frazione e nel quarto perde ai vantaggi.

Volley Cappuccini - Bft Burzoni Piace Volley 3-1
(25-20, 25-17, 22-25, 25-18)
Volley Cappuccini: Zangrandi C., Paini, Pini, Fioretti, Novelli, Ponzoni, Zangrandi M., Capelli, Peviani, Racano, Traversoni, Codecà (L). All.: Cremonesi
Bft Burzoni: Parenti, Del Giudice, Fummi, Motta, Ratti, Aspetti (L2),Ferrari (L1), Migli, Martini, Scotti. All. Sagliani
Bella vittoria dei Cappuccini nel derby contro la Bft Burzoni che valeva una buona fetta di salvezza. Le padrone di casa respingono l’assalto delle piacentine di Sagliani, reattive solo nel terzo set, ed ora entrambe le formazioni sono appaiate a quota 24, con otto punti di vantaggio sul terzultimo posto.

Parmareggio - Progetti Speciali Volley Cadeo 0-3
(18-25, 15-25, 17-25)
Progetti Speciali Cadeo: Antozzi, Arzani (L), Bianchi, Donati, Ferrari, Fornaroli, Grassi, Illari, Magni, Milanesi, Pallastrelli, Pollini, Risoli (L). All.: Tarasconi
Grossa boccata d'ossigeno per la Progetti Speciali in casa del fanalino Parmareggio, inchiodato sempre ad un punto. Una vittoria piena e rotonda, buona principalmente per il morale; il Cadeo sale a 16 punti anche se rimane al terzultimo posto sempre distante otto lunghezze dall'attuale quota salvezza.

SERIE C MASCHILE – girone A - 19a giornata
Matrix Campegine - Hipix Kerakoll Sassuolo 0-3 (13-25, 19-25, 9-25)
Alga Parma Pallavolo Project - Eureka Val Parma Volley 0-3 (17-25, 18-25, 19-25)
Pieve Volley Asd - Pgs Lauda San Benedetto 2-3 (25-27, 20-25, 25-23, 25-22, 11-15)
Libertas Steriltom - Gs Vvf M. Marconi 2-3 (26-24, 21-25, 19-25, 25-20, 12-15)
Canottieri Ongina - Polisportiva 4 Ville 3-0 (25-22, 25-20, 25-23)
Riposa: Vaneton Interclays Primavera Life
Classifica: Sassuolo 46, Eureka Val Parma 45, Canottieri 40, Vaneton 38, Libertas 25, Pol.4 Ville 25, Alga Energy 18, Matrix 17, Pgs Lauda 13, Gs Vvf Marconi 11, Pieve Volley 7.

Canottieri Ongina - Polisportiva 4 Ville 3-0
(25-22, 25-20, 25-23)
Canottieri Ongina: Zangrandi 13, Mazzoni 6, Miranda 18, Vitelli 8, Bara 11, De Biasi 4, Soavi (L), Mangiarotti, Arcuri. N.e.: Testa, Ousse, Lambri (L). All.: Bartolomeo
Gara tirata e bottino pieno per la Canottieri che in casa sconfigge la Polisportiva 4 Ville. Gli uomini di Bartolomeo soffrono più del dovuto ma alla fine piegano la resistenza dei modenesi, salendo al terzo posto a quota 40 e sfruttando al meglio il turno di riposo del Vaneton.

Libertas Steriltom - Gs Vvf M. Marconi 2-3
(26-24, 21-25, 19-25, 25-20, 12-15)
Libertas Steriltom: Nalio, Merigo, Capra, Boiocchi 1, Manfredi 13, Barbieri, Boulkheir 8, Filippi (L), Tanzi 12, Bernardini 12, De Lorenzi 11, Pontoglio 14. All.: Cinelli
Inaspettato passo falso interno della Libertas, che cede al tie break contro i Vigili del Fuoco Marconi. Gara combattuta ed altalenante da ambo le parti compreso l'ultimo parziale, nel quale il sestetto di Cinelli, riportatosi al quinto posto a quota 25, conduce 11-10 per poi innervosirsi su un errore arbitrale dando il via libera agli ospiti, saliti ora ad 11 punti ma sempre penultimi.

SERIE D MASCHILE – girone A - 19a giornata
Pieve Volley Asd - Ravazzini Impianti Elettrici 1-3 (16-25, 25-23, 19-25, 22-25)
Fenice Volley Asd - Arestintoriuno 3-1 (25-16,20-25, 25-19, 25-21)
Circolo Inzani Asd - Busseto Volley 3-2 (25-22, 14-25, 21-25, 25-20, 15-12)
Castellana Volley - Fineco The New Bank 1-3 (29-31, 25-22, 34-36, 20-25)
Aics Torrazzo Volley - Gs Vvf M.Marconi 3-0 (25-21, 25-21, 25-23)
Riposa: Pallavolo Fabbrico
Classifica: Busseto 47, Fenice Volley 42, Fabbrico 38, Arestintoriuno 34, Fineco 29, Ravazzini 27, Torrazzo 23, Circolo Inzani 18, Castellana 17, Gs Vvf Marconi 7, Pieve Volley 3.

Castellana Volley - Fineco The New Bank 1-3
(29-31, 25-22, 34-36, 20-25)
Castellana Volley: Canesi, Bozzoni, Molinaroli, Franchini, Tambussi, Mazzocchi, Rossi (L1), Scrivo, Rossella, Dallavalle, Giorgio, Panizzari. All: Villa
Una buona Castellana lotta con caparbietà ma esce sconfitta dalla sfida interna contro gli esperti parmensi della Fineco, guidati dall'inossidabile Giulio Belletti, vincitore di uno scudetto e due Coppe Campioni con la Santal a metà anni '80. La squadra di coach Villa, ferma a 17 punti, scende al terzultimo posto restando tuttavia lontana dalla zona retrocessione.
Simone Carpanini
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il nuovo Dpcm chiude Eccellenza, Promozione, Prima e Seconda Categoria da lunedì

  • Nuovo Dpcm, c'è l'incognita degli allenamenti nei Dilettanti. Nei professionisti tornano gli stadi chiusi

  • Calcio Dilettanti - Con il nuovo Dpcm allenamenti di squadra consentiti solo in forma individuale

  • Calcio Dilettanti - La Lombardia chiude tutto e si ripartirà da gennaio. L'Emilia Romagna pensa alla stessa soluzione

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Vigolo e Bobbiese: pari nel derby. Ziano e Gragnano in vetta

  • Lecco-Piacenza 2-4: un super Corradi lancia i biancorossi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento