menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La rosa del Busa trasporti-2

La rosa del Busa trasporti-2

Volley C e D - Che derby fra Carpaneto e Busa trasporti

L’ultimo weekend di febbraio di volley regionale propone la quarta giornata di ritorno, rispettivamente diciassettesima per le categorie femminile e quindicesima per quelle maschili. Detto che la Castellana in serie D maschile osserverà il...

L’ultimo weekend di febbraio di volley regionale propone la quarta giornata di ritorno, rispettivamente diciassettesima per le categorie femminile e quindicesima per quelle maschili.
Detto che la Castellana in serie D maschile osserverà il proprio turno di riposo, il venerdì sera è caratterizzato da tre anticipi, compreso l’unico derby piacentino di giornata, tutti in D femminile: alle 21 difficile compito per la Progetti Speciali Cadeo, terzultima a quota 13, in casa dell’incostante Busseto (settimo a 27) con la volontà di ricominciare a raccogliere punti preziosi nella corsa per non retrocedere; un quarto d’ora dopo a Cadelbosco trasferta insidiosa per la Bft Burzoni, nona a 20 punti, a domicilio del Progetto Intesa, quarto a 32, lanciato verso i playoff e che guarderà con particolare interesse lo scontro (ore 21.15) tra il Carpaneto, sesto a 28, e il Busa Trasporti, terzo a quota 35, in una sfida che si preannuncia avvincente.

Il solito ricco menu si completerà sabato iniziando dal big match di serie C maschile: alle 17.30 a Reggio Emilia, la Canottieri, capolista a 32 punti, cercherà di guadagnare terreno sulle inseguitrici in casa del Vaneton Interclays, secondo a quota 31 e ultimamente in netta crescita.
Poco dopo spazio alla doppia sfida di serie C del PalAlberici tra Libertas ed Energy Parma: alle 18 le ragazze in un match alla portata per la formazione di coach Capra, undicesima a quota 20 (due lunghezze in più per le avversarie), quindi alle 21 i ragazzi di mister Cinelli, quinti a 21 punti, cercheranno di fare bottino pieno contro una squadra (a quota 14) reduce da due vittorie dopo un lungo periodo buio.

Restando in serie C femminile, alle 18.30 ad Alseno la Conad, capolista solitaria a 44, dovrà fare attenzione all’Arbor, quinta a 26 e sempre a punti nell’ultimo mese, poi alle 21 in contemporanea toccherà alle altre piacentine scendere in campo, con fari puntati sulla sfida incrociata tra le terze in classifica, San Giorgio e Pegognaga, appaiate a quota 35: il Fun Food, davanti per effetto di una vittoria in più, non dovrebbe avere problemi a battere a domicilio le reggiane dell’Ama San Martino (penultime a 9), mentre l’Emmezeta, decima a 21 punti, avrà un compito più difficile in casa delle mantovane del San Marco.

Chiude il programma alle 21 la serie D femminile con i Cappuccini, undicesimi a 15 punti, che ospitano il Giulia Valli Limpia, decimo a 20, in una gara tutta da vivere in chiave salvezza.
Simone Carpanini

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento