Questo sito contribuisce all'audience di

Volley C e D - Che attesa per il derby Fun Food-Busa

Fine settimana con dieci gare per le tredici formazioni piacentine impegnate nei campionati di volley di Serie C e D, giunti al settimo turno nelle categorie femminili e al quinto in quelle maschili. Tre anticipi al venerdì sera, aperti alle 21...

Laura Nicolini potrebbe tornare in campo sabato con la maglia del Busa Trasporti
Fine settimana con dieci gare per le tredici formazioni piacentine impegnate nei campionati di volley di Serie C e D, giunti al settimo turno nelle categorie femminili e al quinto in quelle maschili.
Tre anticipi al venerdì sera, aperti alle 21 dal derby di serie D (palestra De Gasperi) tra la Bft Burzoni (a quota 5) e la Castellana (quinta a 11 punti), che cercheranno entrambe di rialzare la testa dopo le sconfitte patite negli ultimi quindici giorni. In contemporanea a Guastalla le loro colleghe del Volleypontenure Lpr, sul fondo della graduatoria a quota 2, affrontano il Saturno, una lunghezza più avanti, in un match alla portata delle piacentine. Alle 21.30 in serie C femminile trasferta poco agevole per i Cappuccini, ancorati ad un punto (raccolto più di un mese fa), in casa delle modenesi del Castelvetro, ottave a 7.

Il fitto programma del sabato inizia in ordine cronologico da Monticelli alle 17 con la serie C maschile e con l’interessante incontro tra la Canottieri Ongina, capolista ad 11 punti al pari del Modena Est, e l’Energy Parma, quinto a quota 6 ma con due gare in meno rispetto ai gialloneri di Bartolomeo.
Mezz'ora più tardi in C femminile appuntamento a San Giorgio con il super-derby che promette spettacolo tra il Fun Food, quinto ad 11 e in cerca di continuità di risultati, e il Busa Trasporti, prima a 17 insieme a Novellara. Gossolengo per l’occasione dovrebbe far esordire la centrale Laura Nicolini, ex scudettata con la Rebecchi Nordmeccanica e ultimo nuovo acquisto di lusso.
Scendendo di una categoria, sempre alle 17.30 compito particolarmente difficile per l’Ardavolley Cadeo, ultimo a due punti ma rinfrancato dal successo al tie break della settimana scorsa in casa delle reggiane dell’Everton, seconde in classifica a quota 14, ad una lunghezza dalla coppia di testa formata da Inzani e Coop Nordest.
Alle 18.30 in Serie C al PalaGambardella sfida ardua anche per i ragazzi della Libertas, terzultimi a 4 punti, che ricevono l’Univolley Modena, squadra tosta e seconda ad 8 punti. Alle 19 a Rivergaro, in serie D femminile, terzo ed ultimo derby di giornata tra il Fun Food River, secondo a quota 14 e pronto a balzare in testa, e l’incostante Carpaneto Volley, ottavo a 9 e che cercherà di invertire la rotta negativa che lo vede fin qui sempre sconfitto contro le formazioni di vertice.

Chiudono il menu due gare alle 21: in C femminile occasione per fare punti e accorciare sulle dirette rivali per la Libertas, fanalino ad un punto, in casa della Rubierese, terzultima a 6, mentre in serie D i ragazzi dei Cappuccini, lanciatissimi a punteggio pieno a 12 punti (seppur secondi dietro all’Artestampa Invicta che ha una partita in più), cercheranno di fare bottino ospitando i modenesi del Csd J. Maritain, sesti a quota 8.
Simone Carpanini
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il nuovo Dpcm chiude Eccellenza, Promozione, Prima e Seconda Categoria da lunedì

  • Nuovo Dpcm, c'è l'incognita degli allenamenti nei Dilettanti. Nei professionisti tornano gli stadi chiusi

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Vigolo e Bobbiese: pari nel derby. Ziano e Gragnano in vetta

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Terza e (forse) Seconda Categoria, le uniche che non hanno avuto problemi

  • Piacenza-Olbia: 1-1 il missile di Corradi al 90' vale il pareggio

  • Lecco-Piacenza 2-4: un super Corradi lancia i biancorossi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento