rotate-mobile
Sabato, 20 Agosto 2022
Volley C e D

Volley C e D - Che attesa per il derby Fun Food-Busa

Fine settimana con dieci gare per le tredici formazioni piacentine impegnate nei campionati di volley di Serie C e D, giunti al settimo turno nelle categorie femminili e al quinto in quelle maschili. Tre anticipi al venerdì sera, aperti alle 21...

Fine settimana con dieci gare per le tredici formazioni piacentine impegnate nei campionati di volley di Serie C e D, giunti al settimo turno nelle categorie femminili e al quinto in quelle maschili.
Tre anticipi al venerdì sera, aperti alle 21 dal derby di serie D (palestra De Gasperi) tra la Bft Burzoni (a quota 5) e la Castellana (quinta a 11 punti), che cercheranno entrambe di rialzare la testa dopo le sconfitte patite negli ultimi quindici giorni. In contemporanea a Guastalla le loro colleghe del Volleypontenure Lpr, sul fondo della graduatoria a quota 2, affrontano il Saturno, una lunghezza più avanti, in un match alla portata delle piacentine. Alle 21.30 in serie C femminile trasferta poco agevole per i Cappuccini, ancorati ad un punto (raccolto più di un mese fa), in casa delle modenesi del Castelvetro, ottave a 7.

Il fitto programma del sabato inizia in ordine cronologico da Monticelli alle 17 con la serie C maschile e con l’interessante incontro tra la Canottieri Ongina, capolista ad 11 punti al pari del Modena Est, e l’Energy Parma, quinto a quota 6 ma con due gare in meno rispetto ai gialloneri di Bartolomeo.
Mezz'ora più tardi in C femminile appuntamento a San Giorgio con il super-derby che promette spettacolo tra il Fun Food, quinto ad 11 e in cerca di continuità di risultati, e il Busa Trasporti, prima a 17 insieme a Novellara. Gossolengo per l’occasione dovrebbe far esordire la centrale Laura Nicolini, ex scudettata con la Rebecchi Nordmeccanica e ultimo nuovo acquisto di lusso.
Scendendo di una categoria, sempre alle 17.30 compito particolarmente difficile per l’Ardavolley Cadeo, ultimo a due punti ma rinfrancato dal successo al tie break della settimana scorsa in casa delle reggiane dell’Everton, seconde in classifica a quota 14, ad una lunghezza dalla coppia di testa formata da Inzani e Coop Nordest.
Alle 18.30 in Serie C al PalaGambardella sfida ardua anche per i ragazzi della Libertas, terzultimi a 4 punti, che ricevono l’Univolley Modena, squadra tosta e seconda ad 8 punti. Alle 19 a Rivergaro, in serie D femminile, terzo ed ultimo derby di giornata tra il Fun Food River, secondo a quota 14 e pronto a balzare in testa, e l’incostante Carpaneto Volley, ottavo a 9 e che cercherà di invertire la rotta negativa che lo vede fin qui sempre sconfitto contro le formazioni di vertice.

Chiudono il menu due gare alle 21: in C femminile occasione per fare punti e accorciare sulle dirette rivali per la Libertas, fanalino ad un punto, in casa della Rubierese, terzultima a 6, mentre in serie D i ragazzi dei Cappuccini, lanciatissimi a punteggio pieno a 12 punti (seppur secondi dietro all’Artestampa Invicta che ha una partita in più), cercheranno di fare bottino ospitando i modenesi del Csd J. Maritain, sesti a quota 8.
Simone Carpanini

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Volley C e D - Che attesa per il derby Fun Food-Busa

SportPiacenza è in caricamento