Questo sito contribuisce all'audience di

Volley C e D - Canottieri, un successo per conservare il primato

Vince in rimonta al tie break la Canottieri, che torna con due punti dalla trasferta in casa del Vaneton e mantiene la testa della classifica in Serie C maschile. Emozioni anche in Serie D femminile, dove il Busa Trasporti supera al quinto set il...

Il gruppo del Piace volley Bft Burzoni
Vince in rimonta al tie break la Canottieri, che torna con due punti dalla trasferta in casa del Vaneton e mantiene la testa della classifica in Serie C maschile. Emozioni anche in Serie D femminile, dove il Busa Trasporti supera al quinto set il Carpaneto.

SERIE C FEMMINILE – girone A - 17a giornata
Ama San Martino - Fun Food San Giorgio 0-3 (22-25, 23-25, 21-25)
Conad Alsenese V.b. - U.s. Arbor Interclays 3-1 (22-25, 25-21, 25-10, 25-18)
San Marco Pe.go. Volley - Emmezeta Cons. Mio Volley 3-2 (24-26, 25-18, 29-31, 25-19, 15-13)
Ecologica 1774 - Tirabassi E Vezzali 1-3 (25-23, 18-25, 20-25, 15-25)
Sport Club Parma - Nolo2000 Volley San Michelese 0-3 (11-25, 21-25, 23-25)
Libertas Steriltom - Parma Pallavolo Project 2-3 (18-25, 23-25, 25-21, 25-21, 13-15)
Jovi Volley - Grissin Bon Giovolley Re 1-3 (22-25, 26-28, 25-20, 22-25)
Classifica: Conad 47, Nolo 2000 43, Fun Food 38, Pego San Marco 37, Arbor Interclays 26, Grissin Bon 25, Sport Club 24, Energy Parma Pallavolo 24, Tirabassi e Vezzali 24, Emmezeta 22, Libertas 21, Ecologica 1774 13, San Martino 9, Jovi 4.

Conad Alsenese V.b. - U.s. Arbor Interclays 3-1
(22-25, 25-21, 25-10, 25-18)
Conad Alsenese: Ambrosini 20, Negri 14, Facini 8, Brigati 25, Marzolini 2, Canossini 2, Vespari (L); Ghirardotti, Amasanti, Magno, Cameletti (L), Passera, Agarbati. All.: Scaltriti, assist. Piccoli
Fatica per un set e mezzo la Conad prima di avere la meglio sulle reggiane dell’Arbor e conquistare tre punti importanti, mantenendo la vetta solitaria a 47 punti. Le alsenesi soffrono le ospiti, quinte a quota 26 e reduci da 10 punti in quattro gare, poi una volta pareggiato il conto e scrollata di dosso la pressione del risultato, si distendono vincendo agevolmente terzo e quarto parziale.

Ama San Martino - Fun Food San Giorgio 0-3
(22-25, 23-25, 21-25)
Fun Food San Giorgio: Perini 1, Alletti 13, Tonna 11, Carini 11, Prazzoli 6, Fava 7, Tacchini (L); Bricchi, Arfini, Zambelli, Contini, Franzini, Marina. All.: Papotti, assist. Magnani.
Prezioso successo esterno per 3-0 del Fun Food contro l’Ama San Martino in una gara equilibrata più di quanto dica il punteggio finale che vale il terzo posto solitario a quota 38, complice il mezzo passo falso del Pegognaga. Le reggiane padrone di casa, penultime a 9, giocano alla pari con le piacentine, brave poi a creare i break decisivi nei finali dei primi due set. Nel terzo San Giorgio va sotto 13-19 ma grazie ad un parziale di 9-0, aperto da tre ace consecutivi, recupera e risolve la pratica.

San Marco Pe.go. Volley - Emmezeta Cons. Mio Volley 3-2
(24-26, 25-18, 29-31, 25-19, 15-13)
Emmezeta Cons. Mio Volley: Pautasso 6, Cappellini14, Civetta 11, Nedelikovic 11, Maini 13, Nartelli 2, Lanfranchi (L), Marcovic 13, Cravedi, Olivieri 2, Molinaroli 4, Zerbi (L), All.: Corraro
Sfiora il colpaccio l’Emmezeta in casa del Pegognaga, quarta forza del torneo a 37 che si impone al tie break. Le ragazze di Corraro, salite a quota 22, giocano a viso aperto contro le padrone di casa, conquistando un punto prezioso nella lotta per la salvezza, frutto di due set vinti con determinazione ai vantaggi.

Libertas Steriltom - Parma Pallavolo Project 2-3
(18-25, 23-25, 25-21, 25-21, 13-15)
Libertas Steriltom: Bertoli, Faccini, Fantini, Giorgi, Marcato, Musca, Paris, Periti, Poggi, Rovellini, Ziliani. All.: Capra
Sconfitta interna sul filo di lana al tie break per la Libertas contro l’Energy Parma in un match tra neopromosse con sguardo sulla salvezza. Le biancorosse piacentine, ora a 21 punti (a +8 sulla terzultima) e sotto 0-2, sono brave a pareggiare la situazione con due set fotocopia, ma pagano lo sforzo nell’ultimo parziale, nel quale le parmensi (salite a quota 24) si dimostrano più fredde.

SERIE D FEMMINILE – girone A - 17a giornata
Busseto Volley - Progetti Speciali Volley Cadeo 3-1 (25-22, 23-25, 25-21, 25-16)
Carpaneto Volley - Busa Trasporti Mio Volley 2-3 (13-25, 25-13, 25-23, 18-25, 12-15)
U.s. Rubierese Volley - Polisportiva Inzani Isomec Asd 1-3 (25-18, 19-25, 22-25, 23-25)
Progetto Intesa All Camp - Bft Burzoni Piace Volley 3-2 (25-14, 25-19, 22-25, 18-25, 15-12)
Centro Volley Reggiano Asd - U.s. Saturno Guastalla 3-1 (25-21, 18-25, 25-14, 25-16)
Parmareggio - Zilli E Bellini Volley Calerno 0-3 (17-25, 14-25, 16-25)
Volley Cappuccini - Giulia Valli Limpia 3-1 (25-22, 20-25, 25-23, 25-22)
Classifica: Rubierese 43, Centro Reggiano 41, Busa Trasporti 37, Progetto Intesa 34, Pol.Inzani 34, Busseto 30, Carpaneto 29, Saturno Guastalla 27, Bft Burzoni 21, Giulia Valli 20, Cappuccini 18, Progetti Speciali 13, Zilli e Bellini 9, Parmareggio 1.

Carpaneto Volley - Busa Trasporti Mio Volley 2-3
(13-25, 25-13, 25-23, 18-25, 12-15)
Carpaneto Volley: Castelli 15, Quadrelli 10, Bulla C. 5, Bulla M. 13, Akker 8, Cenci 13, Ziliani 3, Catalano 2, Parenti (L), De Grandi, Picchioni, Ghizzoni. All.: Vassallo
Busa Trasporti Mio Volley: Maloberti, Cobbah, Scarabelli, Berni, Farina, Certa, Perrucci (L), Orsi, Sacchi, Gorra, Bisi, Stefli D., Genzianella. All.: Cornalba, assist. Koleva
Non tradisce le attese il super derby tra Carpaneto Volley e Busa Trasporti, entrambe formazioni che stanno lottando nella parte alta della classifica. Dopo più di ore di gioco la sfida termina al quinto set con il successo delle ospiti, che mantengono il terzo posto a 37 punti mentre le padrone di casa scendono al settimo (29) restando in corsa per la post season. I primi due set sono speculari e finiscono uno per parte con distacchi importanti figli della tensione, ma da quel punto in poi si prosegue senza esclusioni di colpi e sul filo del sostanziale equilibrio. Le rossonere di coach Vassallo, bravo a gestire il suo roster durante i momenti critici, riesce a conquistare in volata il terzo parziale mettendo con le spalle al muro le rivali di mister Cornalba, che comunque con grande carattere pareggiano la contesa, accelerando verso la fine del quarto set. La spia rossa della riserva dovuta al buon ritmo di gara condiziona la quinta frazione: il Carpaneto va avanti 10-7, non riesce a gestire il vantaggio e dall’altra parte della rete Gossolengo affida gli ultimi pesanti palloni al talento di Chiara Scarabelli per chiudere vittoriosamente il conto.

Progetto Intesa All Camp - Bft Burzoni Piace Volley 3-2
(25-14, 25-19, 22-25, 18-25, 15-12)
Bft Burzoni: Motta, Scotti, Martini, Fiorani, Fummi, Parenti, Valentino, Ratti, Del Giudice, Migliori, Ferrari (L), Aspetti (L). All. Sagliani.
Bella prestazione della Bft Burzoni in casa del Progetto Intesa, quarto a 34 punti che riesce a passare solo al quinto set. L’inizio di match però è traumatico, il sestetto di Sagliani gioca a basso ritmo subendo la regolarità delle forti padrone di casa. Il mister striglia le sue giocatrici e grazie ad una migliore correlazione muro-difesa, le piacentine pareggiano i conti, ottenendo un prezioso punto per la propria classifica. Nel tie break la Bft Burzoni, ora nona a quota 21, torna ad essere imprecisa e disordinata, lasciando spazio alle avversarie.

Volley Cappuccini - Giulia Valli Limpia 3-1
(25-22, 20-25, 25-23, 25-22)
Volley Cappuccini: Zangrandi C., Paini, Pini, Fioretti, Novelli, Ponzoni, Zangrandi M., Capelli, Peviani, Racano, Traversoni, Codecà (L). All.: Cremonesi
Bella vittoria casalinga dei Cappuccini contro il Giulia Valli Limpia, decimo a 20 punti, che con questa sconfitta rischia di essere risucchiata nella corsa per non retrocedere. Gara tirata per le ragazze di Cremonesi, ora a quota 18, che riescono a fare bottino pieno, guadagnando terreno sia sulle rivali reggiane sia sulle dirette inseguitrici.

Busseto Volley - Progetti Speciali Volley Cadeo 3-1
(25-22, 23-25, 25-21, 25-16)
Progetti Speciali Cadeo: Antozzi 12, Arzani (L), Bianchi 9, Donati, Ferrari 13, Fornaroli 9, Grassi 2, Illari 5, Magni 3, Milanesi, Pallastrelli, Pollini, Risoli (L). All.: Tarasconi
Passo in avanti solo sul piano del gioco ma non su quello del risultato per la Progetti Speciali, che resta terzultima a 13 punti. A Busseto, in casa della sesta in classifica (30), il Cadeo deve recriminare per non aver sfruttato a dovere un considerevole vantaggio del primo set sul 20-1, trovandosi poi costretta agli straordinari in quello successivo per pareggiare il conto. La squadra di Tarasconi se la gioca fino a metà del terzo ma spreca ancora un piccolo margine e lascia spazio alle padrone di casa che chiudono la gara in quattro set.

SERIE C MASCHILE – girone A - 15a giornata
Libertas Steriltom - Alga Parma Pallavolo Project 3-0 (25-22, 25-20, 25-22)
Pieve Volley Asd - Eureka Val Parma Volley 0-3 (20-25, 21-25, 19-25)
Pgs Lauda San Benedetto - Polisportiva 4 Ville 3-1 (25-20, 17-25, 25-16, 25-19)
Gs Vvf M. Marconi - Hipix Kerakoll Sassuolo 1-3 (25-23, 15-25, 23-25, 26-28)
Vaneton Interclays Primavera Life - Canottieri Ongina Volley 2-3 (28-26, 17-25, 25-14, 24-26, 12-15)
Riposa: Matrix Campegine
Classifica: Canottieri 34, Sassuolo 34, Eureka Val Parma 33, Vaneton 32, Libertas 24, Pol.4 Ville 19, Matrix 15, Alga Energy 14, Pgs Lauda 9, Gs Vvf Marconi 8, Pieve Volley 3.

Vaneton Interclays Primavera Life - Canottieri Ongina 2-3
(28-26, 17-25, 25-14, 24-26, 12-15)
Canottieri Ongina: Ousse 10, Zangrandi 21, Miranda 20, Vitelli 8, Bara 15, De Biasi 7, Mazzoni 2, Arcuri, Soavi (L). N.e.: Testa, Lambri (L). All.: Bartolomeo
La Canottieri soffre, vede il baratro della sconfitta in casa del Vaneton (secondo alla vigilia) ma riesce a spuntarla al tie break al termine di una partita infinita, conservando la testa della classifica a 34 punti, in coabitazione ora con l’Hipix Kerakoll Sassuolo. Gli uomini di Bartolomeo giocano a corrente alternata, sbagliando di tutto nel terzo set ma sistemano poi la situazione nei due parziali successivi, grazie alla verve del duo Zangrandi-Miranda.

Libertas Steriltom - Alga Parma Pallavolo Project 3-0
(25-22, 25-20, 25-22)
Libertas Steriltom: Boiocchi, Giordano 7, Merigo 1, Capra, Nalio, Manfredi 14, Derata 4, Boulkheir 3, Filippi (L), Tanzi 10, De Lorenzi 5, Pontoglio 2. All.: Cinelli
Pronto riscatto della Libertas contro l’Alga Energy Parma in un match caratterizzato da tanti errori da ambo le parti (addirittura 47 totali). I ragazzi di mister Cinelli, quinti a 24 punti, vincono tre set in fotocopia, accumulando un vantaggio iniziale e poi gestendo il ritorno degli ospiti nel finale di parziale.

SERIE D MASCHILE – girone A - 15a giornata
Pallavolo Fabbrico - Pieve Volley Asd 3-0 (25-17, 25-19, 25-16)
Busseto Volley - Ravazzini Impianti Elettrici 3-1 (32-30, 25-15, 18-25, 25-21)
Gs Vvf M.Marconi - Fineco The New Bank 0-3 (20-25, 20-25, 19-25) – giocata il 10/02/16
Aics Torrazzo Volley - Fenice Volley Asd 0-3 (15-25, 19-25, 22-25)
Circolo Inzani A.s.d. - Arestintoriuno 3-0 (25-21, 25-20, 25-17)
Riposa: Castellana
Classifica: Busseto 40, Fabbrico 33, Fenice Volley 32, Arestintoriuno 28, Fineco 21, Torrazzo 19, Ravazzini 17, Circolo Inzani 13, Castellana 13, Gs Vvf Marconi 6, Pieve Volley 3.
Simone Carpanini
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Seconda e Terza Categoria. Si gioca in D, Eccellenza, Promozione e Prima

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Bobbiese e valanga. Bene Vigolo e Alsenese. Spes e Ziano super

  • Dilettanti - Fontana chiude tutti i campionati della Lombardia. Il San Rocco però gioca, rimane in piedi la Serie D

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Terza e (forse) Seconda Categoria, le uniche che non hanno avuto problemi

  • Piacenza-Olbia: 1-1 il missile di Corradi al 90' vale il pareggio

  • Pistoiese-Piacenza 2-1: nuova beffa nel recupero a firma di Chinellato

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento