Questo sito contribuisce all'audience di

Volley C e D - Alsenese, spallata al campionato

La Conad Alsenese prende il volo. In Serie C femminile la formazione di Scaltriti supera nello scontro diretto la San Michelese guadagnandosi il +10 in classifica. Il torneo è un monologo piacentino, visto che al secondo posto sale il Fun Food San...

L'Alsenese, sempre più padrona del campionato
La Conad Alsenese prende il volo. In Serie C femminile la formazione di Scaltriti supera nello scontro diretto la San Michelese guadagnandosi il +10 in classifica. Il torneo è un monologo piacentino, visto che al secondo posto sale il Fun Food San Giorgio, capace di inanellare la nona vittoria consecutiva.

SERIE C FEMMINILE – girone A - 20a giornata
Tirabassi e Vezzali - Libertas Steriltom 3-0 (25-23, 25-14, 25-20)
Emmezeta Cons. Mio Volley - Ecologica 1774 3-0 (25-14, 25-14, 25-20)
Fun Food San Giorgio - San Marco Pe.go. Volley 3-2 (18-25, 25-17, 25-15, 16-25, 15-10)
Ama San Martino - Sport Club Parma 1-3 (25-22, 24-26, 16-25, 16-25)
Grissin Bon Giovolley Re - U.s. Arbor Interclays 3-1 (16-25, 25-17, 25-19, 25-19)
Nolo2000 Volley San Michelese - Conad Alsenese 0-3 (24-26, 14-25, 21-25)
Parma Pallavolo Project - Jovi Volley 3-1 (25-18, 20-25, 25-15, 25-16)
Classifica: Conad 56, Fun Food 46, Nolo 2000 46, Pego San Marco 44, Grissin Bon 31, Sport Club 30, Arbor Interclays 30, Tirabassi e Vezzali 29, Emmezeta 28, Energy Parma Pallavolo 27, Libertas 21, San Martino 13, Ecologica 1774 13, Jovi 6.

Nolo2000 Volley San Michelese - Conad Alsenese 0-3
(24-26, 14-25, 21-25)
Conad Alsenese: Ambrosini 10, Negri 11, Amasanti 6, Brigati 15, Agarbati 2, Canossini 2, Vespari (L); Ghirardotti, Magno, Cameletti (L), Facini, Visconti, Marzolini. All.: Scaltriti, assist. Piccoli
La Conad assesta il colpo del kappao nel big match di giornata stendendo a domicilio la San Michelese e volando a +10 in classifica proprio sulle modenesi, raggiunte ora anche da San Giorgio a quota 46. L’Alsenese, grazie ad un prova corale di grande spessore, soffre nel primo set vincendo ai vantaggi, poi passeggia nel secondo e nel finale di terzo trova la spallata decisiva che le consente di mettere anche una seria ipoteca sulla vittoria del campionato, migliorando così la promozione dell’anno scorso, avvenuta solo attraverso i playoff.

Fun Food San Giorgio - San Marco Pe.go. Volley 3-2
(18-25, 25-17, 25-15, 16-25, 15-10)
Fun Food San Giorgio: Perini 2, Alletti 9, Fava 12, Carini 14, Prazzoli 10, Zambelli 11, Tacchini (L); Arfini 3, Tonna, Contini 1, Franzini, Marina. All.: Papotti, assist. Magnani.
Il Fun Food, nella sfida che valeva le posizioni sul podio, suona la nona (quanto le vittorie consecutive) contro il San Marco Pegognaga (quarto a 44) e grazie al 3-2 balza direttamente al secondo posto a 46 punti insieme alla San Michelese, ma restando davanti per il maggior numero di successi. L’eccessiva tensione condiziona l’avvio di gara di San Giorgio, bravo poi a tornare avanti senza problemi nel secondo e terzo parziale. Le padrone di casa di coach Papotti, che ora sono rimaste le uniche a non aver mai perso in casa, accusano un po’ di fatica e nel quarto set le mantovane riescono a pareggiare il conto, ma nel tie break il Fun Food parte forte e chiude il discorso dopo due ore di gioco.

Emmezeta Cons. Mio Volley - Ecologica 1774 3-0
(25-14, 25-14, 25-20)
Emmezeta Cons. Mio Volley: Pautasso 4, Cappellini 6, Nedelikovic 11, Maini 8, Nartelli 7, Marcovic 8, Lanfranchi (L), Cravedi, Civetta 6, Molinaroli, Zerbi (L), All.: Corraro
Netta affermazione per l’Emmezeta contro l’Ecologica 1774, penultima e destinata ormai alla retrocessione. Le piacentine di Corraro, salite a quota 28 e sempre più vicine alla matematica salvezza, superano senza patemi le reggiane, che solo nel terzo ed ultimo set provano a riaprire i conti senza riuscirci.

Tirabassi e Vezzali - Libertas Steriltom 3-0
(25-23, 25-14, 25-20)
Libertas Steriltom: Bertoli, Faccini, Fantini, Giorgi, Marcato, Musca, Paris, Periti, Poggi, Rovellini, Ziliani. All.: Capra
Sesta sconfitta consecutiva della Libertas, che stavolta cade a Novellara in casa del Tirabassi e Vezzali, ottavo a 29 punti. Le biancorosse, undicesime a 21, non riescono ad invertire il trend negativo dell’ultimo periodo, anche se si mantengono a distanza di sicurezza (+8) sul terzultimo posto a sei partite dal termine.

SERIE D FEMMINILE – girone A - 20a giornata
Giulia Valli Limpia - Busa Trasporti Mio Volley 1-3 (25-22, 17-25, 21-25, 24-26)
Polisportiva Inzani Isomec Asd - Progetto Intesa All Camp 3-0 (25-19, 25-17, 25-10)
Progetti Speciali Volley Cadeo - U.s. Rubierese Volley 0-3 (16-25, 16-25, 16-25)
Busseto Volley - Centro Volley Reggiano Asd 0-3 (27-29, 14-25, 24-26)
Bft Burzoni Piace Volley - Parmareggio 3-1 (25-16, 25-14, 21-25, 25-17)
U.s. Saturno Guastalla - Carpaneto Volley 1-3 (25-23, 16-25, 19-25, 20-25)
Zilli E Bellini Volley Calerno - Volley Cappuccini 0-3 (20-25, 23-25, 23-25)
Classifica: Rubierese 52, Centro Reggiano 48, Busa Trasporti 46, Pol.Inzani 42, Progetto Intesa 40, Carpaneto 37, Busseto 33, Saturno Guastalla 30, Bft Burzoni 24, Giulia Valli 23, Cappuccini 21, Progetti Speciali 13, Zilli e Bellini 10, Parmareggio 1.

Giulia Valli Limpia - Busa Trasporti Mio Volley 1-3
(25-22, 17-25, 21-25, 24-26)
Busa Trasporti Mio Volley: Maloberti 1, Cobbah 14, Scarabelli 29, Berni 2, Certa 1, Orsi 4, Perrucci (L), Farina 5, Bisi, Gorra, Cornelli 13, Bussi, Genzianella. All.: Cornalba, assist. Koleva
Il Busa Trasporti parte col freno a mano tirato in casa del Giulia Valli ma riesce poi a distendersi facendo bottino pieno. Scarabelli e compagne nel primo set subiscono la verve delle padrone di casa, salvo prendere le contromisure nei successivi tre parziali, chiudendo con merito la pratica ai vantaggi e conservando il terzo posto solitario a quota 46.

Saturno Guastalla - Carpaneto Volley 1-3
(25-23, 16-25, 19-25, 20-25)
Carpaneto Volley: Quadrelli 18, Bulla C. 2, Bulla M. 15, Akker 16, Cenci 11, Ziliani 6, Catalano 5, Parenti (L), De Grandi, Picchioni, Ghizzoni. All.: Vassallo
Importante successo esterno del Carpaneto Volley che guadagna tre punti fondamentali nella corsa ai playoff. Le rossonere di coach Vassallo, seste a 37 punti, iniziano male facendosi superare al fotofinish dal Guastalla, formazione sempre temibile in casa, ma nei restanti tre set passano piuttosto agevolmente offrendo una prova di carattere e sostanza.

Bft Burzoni Piace Volley - Parmareggio 3-1
(25-16, 25-14, 21-25, 25-17)
Bft Burzoni: Parenti, Del Giudice, Fummi, Motta, Ratti, Aspetti (L2),Ferrari (L1), Migli, Martini, Scotti. All. Sagliani
Bel successo casalingo della Bft Burzoni contro il Parmareggio, fanalino a un punto. Il sestetto di Sagliani, ora a quota 24, fa un passo in più verso la salvezza giocando in maniera fluida senza commettere quegli errori che avevano caratterizzato le precedenti prove. Solo nel terzo set, quando le padrone di casa azzardano qualche cambio, le ospiti mettono fuori la testa provando a riaprire la contesa ma nel parziale successivo le piacentine mettono la parola fine al match.

Zilli e Bellini Volley Calerno - Volley Cappuccini 0-3
(20-25, 23-25, 23-25)
Volley Cappuccini: Zangrandi C., Paini, Pini, Fioretti, Novelli, Ponzoni, Zangrandi M., Capelli, Peviani, Racano, Traversoni, Codecà (L). All.: Cremonesi
Buona vittoria in trasferta per i Cappuccini in casa dello Zilli e Bellini, penultimo a 10 punti. Le ragazze di Cremonesi passano lottando fino alla fine in ogni set, conquistando tre punti preziosi nella lotta per non retrocedere e raggiungendo quota 21.

Progetti Speciali Volley Cadeo - Rubierese Volley 0-3
(16-25, 16-25, 16-25)
Progetti Speciali Cadeo: Antozzi, Arzani (L), Bianchi, Donati, Ferrari, Fornaroli, Grassi, Illari, Magni, Milanesi, Pallastrelli, Pollini, Risoli (L). All.: Tarasconi
Un triplo 16-25 sancisce la sconfitta interna della Progetti Speciali nella proibitiva gara contro la Rubierese, capolista a 52 punti. Le ragazze del Cadeo non entrano mai in partita, allungando purtroppo per loro una serie negativa che le lascia inchiodate al terzultimo posto a quota 13 e a otto lunghezze di distanza dalla zona salvezza.

SERIE C MASCHILE – girone A - 18a giornata
Eureka Val Parma Volley - Matrix Campegine 3-0 (25-18, 25-23, 25-23)
Polisportiva 4 Ville - Vaneton Interclays Primavera Life 0-3 (23-25, 17-25, 28-30)
Gs Vvf M. Marconi - Pieve Volle Asd 1-3 (25-27, 22-25, 25-14, 18-25)
Hipix Kerakoll Sassuolo - Libertas Steriltom 3-0 (25-13, 25-20, 25-14)
Alga Parma Pallavolo Project - Canottieri Ongina 3-2 (18-25, 11-25, 25-20, 25-23, 22-20)
Riposa: Pgs Lauda San Benedetto
Classifica: Sassuolo 43, Eureka Val Parma 42, Vaneton 38, Canottieri 37, Pol.4 Ville 25, Libertas 24, Alga Energy 18, Matrix 17, Pgs Lauda 11, Gs Vvf Marconi 9, Pieve Volley 3.

Alga Parma Pallavolo Project - Canottieri Ongina 3-2
(18-25, 11-25, 25-20, 25-23, 22-20)
Canottieri Ongina: Zangrandi 22, Vitelli 19, Bara 9, Ousse 3, Mazzoni 17, De Biasi 11, Soavi (L), Arcuri, Mangiarotti. N.e.: Testa. All.: Bartolomeo
La Canottieri spreca e perde al tie break in casa dei parmensi dell’Energy, piombando al quarto posto a 37 punti. I gialloneri vincono senza problemi i primi due parziali, poi l’Alga, settimo a 18, cresce progressivamente sfruttando errori e calo degli ospiti e pareggiando in volata il computo dei set. Nella quinta frazione l’Ongina, dopo aver provato cambi tattici senza esito, viaggia gomito a gomito con i padroni di casa, ma cede ai vantaggi.

Hipix Kerakoll Sassuolo - Libertas Steriltom 3-0
(25-13, 25-20, 25-14)
Libertas Steriltom: Nalio, Merigo 1, Capra, Galli 4, Manfredi 7, Boulkheir 4, Filippi (L), Tanzi 11, De Lorenzi 6, Pontoglio 6. All.: Cinelli
Gara senza storia quella di Sassuolo tra l’Hipix Kerakoll, capolista a 43 punti, e la Libertas, sesta a quota 24 e giunta alla terza sconfitta consecutiva. I forti padroni di casa sono migliori in tutti i fondamentali, mentre i piacentini soffrono, malgrado nel secondo set provino a risollevarsi senza riuscire ad arginare i modenesi.

SERIE D MASCHILE – girone A - 18a giornata
Fenice Volley Asd - Pieve Volley Asd 3-0 (25-13, 25-15, 25-13)
Ravazzini Impianti Elettrici - Pallavolo Fabbrico 3-2 (26-24, 14-25, 16-25, 25-23, 15-9)
Gs Vvf M.Marconi - Circolo Inzani Asd 2-3 (25-15, 20-25, 19-25, 25-15, 8-15)
Arestintoriuno - Castellana Volley 3-0 (25-20, 25-22, 25-22)
Fineco The New Bank - Aics Torrazzo Volley 3-1 (25-20, 21-25, 25-17, 25-22)
Riposa: Busseto Volley
Classifica: Busseto 46, Fenice Volley 39, Fabbrico 38, Arestintoriuno 34, Fineco 26, Ravazzini 24, Torrazzo 20, Castellana 17, Circolo Inzani 16, Gs Vvf Marconi 7, Pieve Volley 3.

Arestintoriuno - Castellana Volley 3-0
(25-20, 25-22, 25-22)
Castellana Volley: Canesi, Bozzoni, Molinaroli, Franchini, Tambussi, Mazzocchi, Rossi (L1), Scrivo, Rossella, Dallavalle, Giorgio, Panizzari. All: Villa
Trasferta amara e secca sconfitta per la Castellana in casa dell’Arestintoriuno, quarto a 34 punti. Gli uomini di Villa, decimi a quota 17, cercano di rendere la vita dura agli avversari, che però riescono sempre a chiudere vittoriosamente nel finale di ogni set.
Simone Carpanini
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il nuovo Dpcm chiude Eccellenza, Promozione, Prima e Seconda Categoria da lunedì

  • Nuovo Dpcm, c'è l'incognita degli allenamenti nei Dilettanti. Nei professionisti tornano gli stadi chiusi

  • Calcio Dilettanti - Con il nuovo Dpcm allenamenti di squadra consentiti solo in forma individuale

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Vigolo e Bobbiese: pari nel derby. Ziano e Gragnano in vetta

  • Calcio Dilettanti - La Lombardia chiude tutto e si ripartirà da gennaio. L'Emilia Romagna pensa alla stessa soluzione

  • Piacenza-Olbia: 1-1 il missile di Corradi al 90' vale il pareggio

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento