menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La Serie C maschile della Canottieri Ongina-3

La Serie C maschile della Canottieri Ongina-3

Volley - Busa-Arbor, sfida ad alta quota

Fine settimana costituito da undici gare, compresi due derby, per le tredici formazioni piacentine impegnate nei campionati di volley regionali, giunti rispettivamente alla sesta giornata per le categorie femminili e alla quarta per quelle...

Fine settimana costituito da undici gare, compresi due derby, per le tredici formazioni piacentine impegnate nei campionati di volley regionali, giunti rispettivamente alla sesta giornata per le categorie femminili e alla quarta per quelle maschili.

Si comincia venerdì sera alle 20.30 dalla serie C dove i ragazzi del Libertas, penultimi ad un punto, faranno visita ai parmensi del Pgs Lauda (6) sperando di invertire una rotta fin qui troppo negativa. Mezz'ora più tardi in serie D femminile match ostico per la Castellana, a quota 11 a ridosso della coppia di testa e reduce dalla preventivabile sconfitta esterna contro la Coop Nordest, che riceve il Jovi Volley, distante di tre lunghezze ma in striscia positiva da un mese. Alle 21.15 nella stessa categoria partita dura ma non impossibile per il Carpaneto Volley, sotto metà classifica a 6 punti, che ospita l’Everton (11) con l’intento di fare bottino pieno e recuperare terreno sulle dirette rivali. Gli anticipi si chiudono alle 21.30 in serie D maschile con l’abbordabile trasferta a Parma dei Cappuccini, sempre vittoriosi e secondi a 9 punti, in casa del fanalino Coop Ne, inchiodato a quota zero anche nei set vinti.

Sabato corposo come tradizione che si apre alle 18 con due gare femminili interessanti: in serie C il Busa Trasporti, capolista a 14 punti e che in settimana si è regalato il ritorno sui campi dell'ex tricolore Laura Nicolini, riceve le reggiane dell’Us Arbor, seconde ad una lunghezza, in match tra due formazioni ancora imbattute, mentre a San Giorgio in serie D tiene banco il primo derby di giornata tra il Pontenure Lpr, penultimo con i 2 punti conquistati la settimana scorsa al tie break, e il River Volley, terzo a quota 11 e rinfrancato dal successo del turno precedente.
Alle 18.30 al PalaGambardella in serie C femminile la Libertas, ultima ad un punto e alla ricerca del giusto bandolo della matassa, affronta le reggiane della Grissinbon, quinte a 9 e che finora hanno battuto tutte le squadre che inseguono in classifica, mentre trenta minuti dopo, scendendo di una categoria, a Roveleto di Cadeo, il fanalino Ardavolley cercherà di fare i suoi primi punti in campionato ricevendo una Bft Burzoni a quota 4 e ancora poco convincente.
Convincente è invece in serie C maschile la Canottieri, prima a quota 10, che andrà a Modena in cerca di punti e conferme a domicilio dei giovani dell’Anderlini, terzultimi a 2, anche se hanno disputato due gare in meno rispetto ai piacentini.

Chiudono il programma le ragazze impegnate in serie C con le ultime due sfide in programma, entrambe alla portata: alle 20 a Rivalta il Fun Food, quarto a 11 punti, va deciso a caccia massimo risultato in casa del Centro Volley Reggiano, a quota 7 (un solo punto nelle ultime tre uscite), mentre alle 21 i Cappuccini, penultimi ad un punto, possono fare bene ospitando la discontinua Energy Parma, una posizione e tre lunghezze sopra.

Tutte le società possono partecipare a VolleyClip, la nuova iniziativa ideata da Fipav e Sportpiacenza. Un modo per dare visibilità alle squadre piacentine impegnate nei campionati di volley. Clicca sul link per scoprire come partecipare
Simone Carpanini

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento