Questo sito contribuisce all'audience di

Tutto come da pronostico per il San Nicolò, la Vap muove la classifica in Serie D

Giornata negativa per la altre formazioni piacentine: Carpaneto battuto dal fanalino di coda, il Team 03 alza bandiera bianca di fronte a Collecchio

MONTICELLI C.M.V.-MB  TECNOLOGY 1-3

Passo falso a sorpresa in serie D femminile per il Monticelli C.M.V., sconfitta in quattro set in casa dalle reggiane della Mb Tecnology nella seconda giornata di ritorno. Dopo la buona prova di Noceto, arrivata alla ripresa del campionato in seguito al giro di boa, la squadra di Paolo Sagliani è “scivolata” contro un avversario già battuto all’andata, scendendo di tono non solo in termini di risultati (6 punti nelle ultime quattro partite), ma anche a livello di prestazioni.  Una formazione, dunque, che cercherà di ritrovarsi dopo esser stata anche in vetta alla classifica e che ora vede minacciato anche il secondo posto per mano del Collecchio. L’unica nota positiva dell’incontro è il ritorno in campo di Daria Bigliardi, una delle protagoniste della scorsa promozione in serie D e che ha risolto i problemi fisici di questi mesi. Sabato alle 19,30 nuovo appuntamento casalingo al palazzetto di via Edison a Monticelli, con le giallonere a caccia di riscatto contro un’altra formazione reggiana, il Jovi Volley.

LA PARTITA – Le rivierasche si presentano all’appuntamento con tre assenze (Vicentini, Martini e l’influenzata Zanoni), così – oltre alle giovani under 18 La Gamba e Maarouf – va a referto anche l’esperta Bigliardi, seppur ancor in via di recupero. Cambia, dunque, la coppia centrale composta da Olmi e Magistrati, mentre per il resto 6+1 invariato con la diagonale Motta-Periti e l’asse di posto quattro Azzali-Conti, con Spoto libero.

Il primo set parte con un ritmo lento, con le padrone di casa che si adeguano e restano a braccetto nel punteggio. Il primo tocco di casa tra battuta e ricezione non è efficace, il muro non funziona molto e nel finale sono le schiacciate di Azzali e Periti a ribaltare la situazione: 25-23. Dopo il cambio di campo, però, la squadra di Sagliani abbassa ulteriormente la soglia di lucidità, alzando molto il numero di errori (17 nel parziale) e aiutando le reggiane a pareggiare i conti (16-25).

Tra le fila locali si fa strada un po’ di nervosismo, Sagliani prova a inserire il secondo libero Galbignani in ricezione e Rossi per Conti in posto quattro, ma la situazione migliora di poco. Monticelli diminuisce un po’ gli errori, anche se non è sufficiente per riaprire l’incontro, con l’Mb Tecnology che chiude 3-1 vincendo terzo e quarto set.

MONTICELLI C.M.V.-MB  TECNOLOGY 1-3

(25-23, 16-25, 21-25, 17-25)

MONTICELLI C.M.V.: Motta 2, Azzali 16, Olmi 3, Periti 18, Conti 2, Magistrati 4, Spoto (L), Rossi 3, Galbignani (L), Bigliardi. N.e.: Tedoldi, La Gamba, Maarouf. All.: Sagliani

---

COLLECCHIO-TEAM 03 3-1

Continua l’altalenante stagione del Team 03 che esce sconfitta dal campo di Collecchio e vede allontanarsi le parmensi che avvicinano il secondo posto. Ancora una volta la chiave della partita sta in un set, il primo, condotto sempre al comando e perso ai vantaggi dopo essersi fatte rimontare di quattro punti nel momento peggiore. Il Galaxy ringrazia e approfittando del regalo prende il largo anche ad inizio del secondo parziale senza che arrivi la reazione delle rossoblù. Reazione che invece giunge nel terzo set quando, semplicemente limitando gli errori, le ragazze di Prodili accorciano facilmente le distanze. Ancora una volta però le piacentine non riescono a trovare continuità di gioco; subito sotto 4-0 spengono la luce e per Collecchio è tutta discesa.

GALAXY COLLECCHIO-TEAM 03 3-1

(26-24, 25-16, 15-25, 25-11)

TEAM 03: Pautasso 1, Romanini C. 12, Romanini G. 10, Molinaroli  4, Tizzi 16, Cassani 10, Colombini (L), Gorra 2, Periti, Nartelli,  Marengoni, Civetta, Guardascione (L). All. Prodili, 2° Pavlovic

---

VAP PC – OASI NOCETO 2-3

Il folto pubblico presente sugli spalti del palazzetto di Rivergaro assiste ad una partita, come all’andata a Noceto, per cuori forti e con continui rovesciamenti di fronte. Causa le ormai croniche assenze ed ai ripetuti acciacchi degli esterni, si aggregano alla squadra Guienne e Ursella che offrono un ottimo contributo alla causa.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Maggipinto schiera Puddu-Soda in diagonale, Villa-Guienne di banda, Nappa-Cristalli al centro e Franciotti libero (con Burzoni ancora indisponibile). In avvio di gara le squadre anvanzano punto a punto fino al 15-15 quando sono le ragazze dell’Academy a prendere il largo e chiudere sul 25-21 grazie anche ai pochi errori commessi nel parziale (7).

Come accaduto troppe volte nel corso della stagione, dopo un primo set eccellente si assiste ad un secondo assolutamente disallineato con le ragazze che si smarriscono; Maggipinto prova a porre subito rimedio innestando Tosku per Nappa, Anelli per Puddu e Ursella per Villa ma il risultato non cambia e il parziale scivola via 15-25. Nel terzo parziale le padrone di casa reagiscono e si portano 8-0. Sul più bello, però, la ricezione va in tilt, arrivano 4 ace consecutivi e Noceto impatta 9-9. Guienne riporta avanti le sue 17-15, ma i cronici problemi di ricezione con troppi punti diretti e l’impossibilità di sviluppare gioco al centro condizionano troppo: Noceto ringrazia sorpassa e chiude sul filo di lana 25-22.

Nel quarto set riparte Puddu per Anelli. Un buon turno al servizio permette alla Vap di volare 12-8, ma troppoi errori in battuta e in attacco consentono a Noceto di rientrare a 15, poi una scatenata Guienne attacca forte (10 punti nel set) e trascina le sue compagne al tie break: 25-20.

Squadra che vince non si cambia, ma Noceto parte forte e arriva al cambio di campo sul 3-8; Cristalli prova a riportare sotto le sue con 2 muri e un primo tempo che segna il 7-11, ma la ricezione continua a non funzionare e la partita finisce con il definitivo 9-15.

SAIB VAP PC – OASI NOCETO LEWER 2-3

(25-21, 15-25, 22-25, 25-20, 9-15)

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

SAIB VAP PC: Villa 5, Nappa 4, Puddu 2, Guienne 20, Cristalli 9,  Soda 8, Ursella 8, Tosku 2, Anelli 1, Franciotti (l1), Bernazzani (l2). All. Maggipinto-Sazzi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Seconda e Terza Categoria. Si gioca in D, Eccellenza, Promozione e Prima

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Bobbiese e valanga. Bene Vigolo e Alsenese. Spes e Ziano super

  • Dilettanti - Fontana chiude tutti i campionati della Lombardia. Il San Rocco però gioca, rimane in piedi la Serie D

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Terza e (forse) Seconda Categoria, le uniche che non hanno avuto problemi

  • Pistoiese-Piacenza 2-1: nuova beffa nel recupero a firma di Chinellato

  • Piacenza - Se ne va la "voce" che ci scaldava il cuore allo stadio, ci lascia il mitico Pio Bosini

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento