rotate-mobile
Mercoledì, 12 Giugno 2024
Volley C e D

Per il River può essere il giorno della promozione in B2

Trebbiensi sabato impegnate a Forlimpopoli, una vittoria con il Progetti Rainbow varrebbe il salto di categoria. In D maschile la capolista San Nicolò deve assolutamente conquistare i tre punti

Ancora una vittoria per iniziare la festa. Il River si gioca il primo match point nella corsa verso la Serie B2: sabato alle 18 a Forlimpopoli la formazione di Giovannacci affronterà per la seconda volta in una settimana il Progetti Rainbow con l’obiettivo di trasformare in realtà il sogno promozione. In caso di successo le piacentine chiuderebbero i conti, se invece fossero le avversarie a esultare tutto sarebbe rimandato alla decisiva Gara 3 in calendario sabato 11 maggio alle 20.30 a Rivergaro.

Nella sfida di andata il River ha chiuso con un netto 3-0, ma il risultato non deve ingannare perché le avversarie hanno mostrato buone qualità e le trebbiensi sono state obbligate a mettere in campo un’ottima prestazione per avere la meglio. Bisognerà ripetersi anche in trasferta per guadagnare una promozione cercata durante tutta la stagione e ora davvero a un millimetro di distanza.

In campo anche la Serie D maschile, ultima categoria ancora impegnata con la regular season. Venerdì alle 21.15 a Reggio Emilia la capolista San Nicolò affronta il Pieve Volley: la squadra di Bastiani qualche settimana fa aveva in mano il campionato, ma le tre sconfitte nelle ultime cinque gare hanno assottigliato notevolmente il vantaggio su Scandiano, ora distante solamente tre lunghezze. Fondamentale dunque vincere in casa dei reggiani per un ultimo sforzo che potrebbe valere la festa promozione in Serie C. Sabato alle 18 il Valtidone gioca in casa di Busseto, mentre alle 21 alla De Gasperi spazio al derby Piace Volley-Libertas San Paolo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Per il River può essere il giorno della promozione in B2

SportPiacenza è in caricamento