rotate-mobile
Lunedì, 26 Febbraio 2024
Volley C e D

Il River vince e vola in testa in Serie C, San Nicolò ancora imbattuto in Serie D

Prima vittoria casalinga per il Piace Volley in D femminile, il Sangiopode prosegue la marcia verso la vetta

MOLTO PIZZA PIACE VOLLEY-RPF REGGIO 3-1

(24-14, 24-26, 25-14, 25-15)

Il Piace Volley centra la prima vittoria interna, la seconda consecutiva in campionato, in una partita in cui le piacentine giocano una buona pallavolo riuscendo a mettere in campo le idee che preparate durante la settimana.

Da evitare il piccolo sbandamento del secondo set che però non ha cambiato l’idea di fondo delle padrone di casa, brave a ripartire immediatamente e a guadagnare i tre punti.

---

FORTLAN DI.BI-VOLLEY SANGIOPODE 1-3

(25-17 21-25 21-25 14-25)

VOLLEY SANGIOPODE: Fanzini, Di Cintio, Milosevic, Montuori (L), Barti, Cappellini, Orsi, Ordiano, Pighi (L), Villa, Boaron, Lupo, Benassi. All. Corraro.

Terzo hurrà consecutivo per il Volley SangioPode, che supera 3-1 la Fortlan Di.Bi seconda in classifica. Nonostante la falsa partenza nel primo set, vinto agevolmente dalle padrone di casa brave a sfruttare l’esperienza di alcune ragazze ed un collettivo già da un rodato, al cambio di campo il Volley SangioPode migliora in battuta e da un certo punto in avanti sale di condizione giocando bene in copertura e sfruttando gli attacchi vincenti, riuscendo alla fine a portare a casa l’intera posta in palio.

“Solitamente non parlo mai delle singole – spiega coach Corraro – ma l’ingresso in campo di Serena Lupo ha dato un sterzata al nostro gioco”. Con questa vittoria Sangiorgio sale al secondo posto in classifica con 14 punti (4 vittorie e 2 sconfitte), dietro al Circolo Minerva.

sangiorgio D

POLISPORTIVA L’ARENA-RM VOLLEY 1-3

(25-19 23-25 22-25 21-25)

RM VOLLEY: Arcari, Bertuzzi, Marchetta, Garatti, Bendelli, Fochi, Sdraiati, Chiozza, Righi, Arcari, Storti. Allenatore: Maffi. Dirigente: Villa

Trasferta a Reggio Emilia per l'Rm Volley che si presenta all'appuntamento con una situazione di classifica non brillante e la defezione di due centrali ferme per infortunio.

Nel primo set le ragazze Rm sono molto contratte e timorose e consentono alle avversarie di vincere facilmente il set nonostante un piccolo recupero nel finale. Questa volta però arriva una reazione forte della squadra che si scuote e vince un secondo parziale che si rivelerà fondamentale nell'economia della partita. Infatti le piacentine migliorano in tutti i fondamentali, iniziando dalla difesa, e conquistano anche terza e il quarta frazione migliorando in tutti i fondamentali.

La vittoria oltre ad essere ossigeno in classifica rappresenta anche un'importante iniezione di fiducia per un gruppo che sta ancora cercando di calarsi bene in un campionato molto equilibrato dove piccoli dettagli fanno la differenza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il River vince e vola in testa in Serie C, San Nicolò ancora imbattuto in Serie D

SportPiacenza è in caricamento