menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Giocatrici, tecnico e dirigenti dell'Emmezeta Team 03

Giocatrici, tecnico e dirigenti dell'Emmezeta Team 03

Libertas, Cappu volley e Carpaneto partono con il sorriso in Serie D

Tre vittorie all'esordio per le piacentine. Il Team 03 lotta con il Circolo Inzani ma viene sconfitta al tie break

Parte bene la Libertas Steriltom in campo maschile, netto successo per i Cappu volley e il Carpaneto in campo femminile. Sono i primi sorrisi delle formazioni piacentine nel campionato regionale di Serie D.

Tutte le società possono inviare tabellini e commenti all'indirizo redazione@sportpiacenza.it 

SERIE D MASCHILE – girone A - 1a giornata – 14/10/17

Libertas Steriltom – Bfc San Martino 3-1 (25-20, 14-25, 25-23, 25-16)

Il Container Piace Volley – Finestra 2000 Pol. San Nicolò 1-3 (20-25, 25-23, 18-25, 15-25)

Busseto Volley – Eureka Vp Volley 1-3 (16-25, 21-25, 25-23, 17-25)

Brv Zare Prototipi – Volleytricolore Reggio Emilia 3-1 (27-25, 15-25, 25-15, 26-24)

Vaneton Interclays – Asd Baganzola 0-3 (19-25, 17-25, 20-25)

Punto Immagine Rubiera – Pieve Volley 3-0 (25-23, 25-15, 25-20)

Circolo Inzani Parma – Ravazzini Impianti Elettrici 3-1 (21-25, 25-22, 25-23, 25-13)

Classifica:  Asd Baganzola 3, Punto Immagine Rubiera 3,  Finestra 2000 Pol. San Nicolò 3, Eureka Vp Volley 3, Circolo Inzani Parma 3, Libertas Steriltom 3, Brv Zare Prototipi 3, Volleytricolore Reggio Emilia 0, Bfc San Martino 0,  Ravazzini Impianti Elettrici 0, Busseto Volley 0, Il Container Piace Volley 0, Pieve Volley 0, Vaneton Interclays 0.

Libertas Steriltom – Bfc San Martino 3-1

(25-20, 14-25, 25-23, 25-16)

Libertas Steriltom: Rossi, Pontoglio 21, Capra 5, Filippi 10, Ricordi 3, Delorenzi 13, Giordano 12, Garilli (L), Sgro, Garlaschelli. All.: Luca Feroldi

Buon esordio per la ringiovanita Libertas che batte in casa in quattro set i reggiani del Bfc San Martino. I ragazzi di Luca Feroldi, debutto anche per lui sulla panchina piacentina, partono forte e nel finale di primo set allungano con Delorenzi e Pontoglio fino al 25-20. Nel secondo parziale i biancorossi giocano con più sufficienza e lasciano la scena agli ospiti che pareggiano grazie ad un ineccepible 14-25. Nella terza frazione la sfida diventa più combattuta e i padroni di casa passano sul filo di lana 25-23, mentre il quarto ed ultimo set è senza storia (25-16), con la Libertas che una volta messo al sicuro il punteggio fa esordire il giovane classe 2001 Garlaschelli.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento