rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Volley C e D

Il San Nicolò ha fatto tredici. La Pontolliese vince il derby e vede i playoff

In Serie D maschile la formazione di Bastiani supera la seconda in classifica e prosegue la corsa solitaria al comando. Il Team 03 in D femminile si porta al comando da solo, in C femminile torna al successo il Carpaneto

Ritorno alla vittoria per la Libertas Steriltom tra le mura amiche contro la rivale reggiana per la corsa ai play off del Monkeydu di San Martino in Rio. I piacentini dovevano riscattare le ultime prestazioni opache e con una gara avvincente e ricca di contenuti hanno ritrovato il gioco e soprattutto l’entusiasmo ed il morale necessari per il rush finale.

RISULTATI E CLASSIFICHE DI SERIE C E SERIE D MASCHILI E FEMMINILI

Con tutti gli effettivi a disposizione Feroldi schiera Capra in regia, Pontoglio opposto, Vitelli e Bertuzzi al centro, Mazzoni e Bassani di mano con Filippi libero. I piacentini partono bene, qualche punto di vantaggio e lotta fino a metà parziale: il cambio diagonale palleggiatore-opposto dà i frutti sperati e la compagine piacentina fa proprio il parziale 25-19. Il secondo set sembra la fotocopia del primo: i biancorossi guidano senza mai andare in sofferenza con i reggiani incapaci a contrastare le giocate della Libertas Steriltom. L’allenatore degli ospiti le prova tutte ma contro questa squadra sembra inutile.

Al cambio campo per il terzo set qualcosa si inceppa in casa biancorossa: la correlazione muro-difesa e il gioco fluido visto fino a questo punto sembrano un ricordo lontano. Gli ospiti ne approfittano ed incassano il parziale 25-19. Nel quarto set sembra di ritornare ad inizio gara: positiva la ricezione ed il gioco dei biancorossi ne beneficia. Solo alcune sbavature verso la fine del parziale consentono agli ospiti di impattare sul due pari nel conto dei set e di giocarsi tutto nel tie break finale. Nel quinto set la Libertas Steriltom risulta perfetta: 8-1 al cambio campo e poi chiusura in discesa 15-7. Due punti importanti per la rincorsa ai play off che a questo punto sono alla portata dei piacentini. Da segnalare tra le fila biancorosse, oltre all’ottima prova di squadra, gli attaccanti di posto quattro, Mazzoni e Bassani, presenti nei momenti topici e dei centrali Vitelli e Bertuzzi, che hanno fatto con la loro esperienza la differenza nel fondamentale del muro.

LIBERTAS STERILTOM – MONKEYDU S.MARTINO 3-2

(25-19, 25-19, 19-25, 21-25, 15-7)

LIBERTAS STERILTOM: Mazzoni 19, Scrivo, Capra 1, Pontoglio 9, Vitelli 14, Delorenzi 3, Bertuzzi 13, Bassani 19, Farina, Filippi (L). Ne: Ziliani, Bricchi, Ricordi, Scrivani (L). Allenatori: Feroldi e De Piccoli. Dirigente: Grassi  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il San Nicolò ha fatto tredici. La Pontolliese vince il derby e vede i playoff

SportPiacenza è in caricamento