Questo sito contribuisce all'audience di

Entusiasmo e voglia di superare i propri limiti, si presenta il nuovo Piace Volley che giocherà in Serie D. VIDEO

Il tecnico Franco Corraro illustra gli obiettivi di un squadra composta da giocatrici di categoria e tante giovani: «Le basi sono buone, vogliamo collocarci in una posizione di medio-alta classifica»

«Umiltà, entusiasmo e voglia di superare i propri limiti». Franco Corraro ha le idee chiare e le spiega subito alla squadra che guiderà nel prossimo campionato di Serie D. Un mix di giocatrici di categoria e giovani cresciute nel vivaio del Piace volley che la società ha deciso di responsabilizzare inserendole nella rosa della prima squadra. «Un gruppo – ha spiegato il presidente Maurizio Moia – che deve rappresentare un riferimento per tutta la nostra società, un punto di arrivo per le tante ragazzine che iniziano a giocare a pallavolo». Per la presentazione ufficiale, nel rispetto di tutte le normative anti-Covid, l’appuntamento è nella sede del partner organizzativo Bft Burzoni, con Arianna Burzoni a fare gli onori di casa ricordando anche i suoi trascorsi in campo e la promozione ottenuta proprio con i colori del Piace volley. «La pallavolo – ha chiarito alle ragazze, presenti quasi al completo nonostante il periodo estivo – è uno sport che unisce abilità e intelligenza ma soprattutto deve sviluppare l’armonia di squadra. Senza un gruppo ben amalgamato non si va da nessuna parte, potete anche avere le giocatrici più forti ma difficilmente otterrete risultati importanti. L’augurio che posso farvi è quello di terminare la stagione felici di stare insieme».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

E mentre Corraro parla di una formazione «da assemblare e su cui lavorare, ma con buone basi e con l’obiettivo di collocarci in una posizione di medio-alta classifica», il presidente Moia chiede alle ragazze di diventare «un esempio a livello di impegno, indipendentemente dai risultati che arriveranno, perché anche una sconfitta può aiutare a crescere. Dovete “divorare” ogni pallone, dal primo allenamento fino all’ultimo punto della stagione. Per ripartire mi sono avvalso non solo di una organizzazione consolidata e competente, ma soprattutto di una grande passione che ci unisce, con genitori sempre disponibili a supportare i figli e la nostra società. Sarà costante il nostro impegno per la realizzazione dei progetti, con la priorità del divertimento, con il quale tutto diventa fattibile, anche la realizzazione dei sogni impossibili».

L’annata inizierà nelle prossime settimane con l’avvio della preparazione fisica in attesa di conoscere nei dettagli i protocolli definiti dalla federazione pallavolo e le date di inizio campionato. Nel corso della presentazione, Moia ha anche annunciato che la società si presenterà al via dei campionati della Fipav con parecchie squadre: oltre a cinque gruppi di minivolley e tre doposcuola, per il settore maschile verranno formate una Under 12 promozionale, una Under 13, una Under 14, una Under 15, una Prima Divisione e una Serie D; per ciò che riguarda il settore femminile si darà vita a due Under 12 promozionali, due Under 13, due Under 14, due Under 15, due Under 17, una Terza Divisione, una Seconda Divisione ed una Prima Divisione.

La formazione principale sarà iscritta al campionato di Serie D con il nome di Bft Burzoni Piace Volley e sarà così composta: Marika Bisagni libero, Beatrice Brigati opposto, Chiara Cappellini schiacciatrice, Jasmine Carini centrale, Carlotta Civetta libero, Laura Colombi palleggiatrice, Sara Dallavalle libero, Eleonora Della Bartolomea centrale, Gloria Di Cintio palleggiatrice, Martina Gogni opposto, Anna Markovic schiacciatrice, Giulia Martini schiacciatrice, Martina Molinaroli centrale, Margherita Mori schiacciatrice.

La compagine nerogialla sarà guidata da Franco Corraro, con Gabriele Garlaschelli secondo allenatore, Antonio Nicelli dirigente accompagnatore, Carlo Civetta fisioterapista, Nadia Bonelli segnapunti e con la supervisione di Luigi Bernardoni come direttore tecnico.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Ministra De Micheli: «A scuola turni dalle 8 alle 20, sui banchi anche la domenica». Salta tutta l'organizzazione dello sport?

  • Como-Piacenza 0-0: buon punto per i biancorossi

  • Piacenza - Le pagelle: Libertazzi salva il pareggio. Belle prove per Ballerini, Heatley e Galazzi

  • Una bella Piacenza supera 3-1 Ravenna, ma si infortuna Grozer che lascia il PalaBanca con le stampelle

  • Piacenza - Lunedì sera posticipo a Como, biancorossi sempre in emergenza. Manzo: «Voglio una reazione»

  • Piacenza - Di Battista traccia il primo bilancio. «Ci serve solo poter lavorare con continuità e serenità»

Torna su
SportPiacenza è in caricamento