rotate-mobile
Mercoledì, 7 Dicembre 2022
Volley C e D

Il Team 03 cala il poker e sale al secondo posto in classifica, il Piace Volley infligge il primo ko a Soliera

La Libertas San Paolo vince lo scontro al vertice in Serie C maschile, successi anche per Miovolley e SangioPode

A Corlo il San Nicolò gioca la sua peggior partita dall’inizio del campionato e cede 3-0 con il Corlo Sasco. Fin dai primi scambi i ragazzi piacentini non riescono a mettere pressione alla ricezione avversaria, permettendo al palleggiatore avversario di distribuire al meglio il gioco. I padroni di casa sfruttano così la bella prestazione degli attaccanti che mettono a terra palloni pesanti.

A questo si aggiungono numerosi errori dai nove metri e, nonostante una buona gara in seconda linea, il San Nicolò non riesce ad essere efficace a rete. Così in un’ora e qualche minuto di gioco il Corlo liquida la formazione di Bastiani che incassa la sconfitta sperando che la serata-no sia un episodio di un percorso di crescita.

RISULTATI E CLASSIFICHE SERIE C E SERIE D MASCHILI E FEMMINILI

CORLO SASCO MODENA-POLISPORTIVA SAN NICOLO’ 3-0

(25-15, 25-21, 25-15)

POLISPORTIVA SAN NICOLO’ : Baggi 2, Bonomi 2, Bozzoni 7, Delfanti 2, Longinotti 4, Mann 6, Merigo 1, Prela 7 Liberi Bastiani S. Pescarolo

San Nicolò-3

LIBERTAS STERILTOM - VVF MARCONI 3-0

(25-22, 25-22, 25-15)
LIBERTAS STERILTOM: Scrivo 1, Bertuzzi 8, Fiorentini 13, Vitelli 7, Zangrandi 12, Capra 2, Pontoglio 13, Bassani 1, Gilioli e Soavi (liberi) n.e. Mazzoni,  Delorenzi - Allenatore: Capogreco - Dirigente Accompagnatore: Sichel 
Partita di cartello nel campionato regionale di serie C maschile al Palagambardella tra la Libertas Steriltom e la formazione reggiana dei Vigili del Fuoco Marconi. Prima e seconda della classe non hanno deluso le aspettative dando vita ad un incontro di alto livello con contenuto tecnico tattico a sprazzi entusiasmante.  Alla fine sono i padroni di casa della Libertas Steriltom ad avere con merito la meglio con un tre a zero che non lascia spazio a recriminazioni da parte degli avversari. I piacentini scendono in campo con Capra in regia, Pontoglio opposto, Vitelli e Bertuzzi al centro, Zangrandi e Fiorentini di mano con Gilioli e Soavi ad alternarsi nel ruolo di libero.

Subito la partita appare equilibrata: primo set giocato punto a punto, le due compagini non si risparmiano e davanti ad un numeroso pubblico mostrano tutto il potenziale mettendo in campo ogni colpo possibile.  Sul finire del parziale uno strappo di Pontoglio al servizio dà ai piacentini la gioia della vittoria con il punteggio di 25-22. Nel secondo set la storia non cambia: le uniche novità sono l'innesto di un ottimo Scrivo al palleggio e l'apparizione di Bassani, reduce da uno stato influenzale sofferto in settimana, ma il risultato non cambia: 25-22. Il terzo set è il coronamento della partita perfetta. La Libertas Steriltom affonda il colpo ed i pur attrezzati reggiani nulla possono per contrastare la veemenza dei padroni di casa. Muri ordinati, difesa precisa ed attacchi incisivi fanno la differenza. Alla fine 25-15 e tre punti incassati che proiettano i biancorossi piacentini in vetta alla classifica in solitaria . Da segnalare l'ottima prova di squadra e la capacità di non mollare mai anche nei momenti fisiologici di calo di tensione. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Team 03 cala il poker e sale al secondo posto in classifica, il Piace Volley infligge il primo ko a Soliera

SportPiacenza è in caricamento