rotate-mobile
Volley C e D

Piace Volley e San Nicolò regine della Serie D

Le due squadre piacentine al comando a punteggio pieno in campo maschile e femminile. In Serie C un punto per la Libertas San Paolo mentre il Carpaneto prosegue la striscia vincente

Bella gara combattutissima tra due delle formazioni meglio attrezzate del campionato quella vista al palazzetto Matilde di Canossa in Reggio Emilia. Una Libertas Steriltom ancora priva di alcuni elementi fondamentali torna dalla difficile trasferta in casa dei Vigili del Fuoco con un solo punto in tasca ma soddisfatta per l’ottima prestazione collettiva mostrata. I piacentini si schierano con Capra in regia, Vitelli opposto, Ziliani e Ricordi al centro, Mazzoni e Pontoglio di mano e Filippi libero.

Nel primo set ragazzi del Marconi partono forte, gli ospiti replicano colpo su colpo impattando sul 12 pari e da quel momento è un punto a punto fino alla fine: 25 a 23 il parziale per i piacentini e cambio campo. Il secondo parziale sembra la copia di quello precedente: unica variante l’esito a favore dei padroni di casa che chiudono con l’identico punteggio 25-23. La gara non ha soste: giocate spettacolari spesso combattute ed equilibrate divertono il pubblico presente. I ragazzi di Feroldi non sfruttano due punti di vantaggio sul 23 a 21, i reggiani restano in partita e chiudono 25-23.

RISULTATI E CLASSIFICHE SERIE C E SERIE D TERZA GIORNATA 2021-2022

Il quarto set è una vera battaglia: non si risparmiano colpi e questa volta sono i padroni di casa a non chiudere quando ne hanno la possibilità sul 24-23. La Libertas Steriltom ci crede fino in fondo ed impatta 27-25 portando la gara in perfetta parità.

Il tie break fa storia a sé: entrambi le formazioni sono fisicamente stremate, i Vigili del Fuoco sfruttano le incertezze dei biancorossi e chiudono 15-8 dopo quasi due ore e mezza di gioco incassando due dei tre punti a disposizione. I padroni di casa con un gioco di sostanza e con pochissimi errori in fase punto hanno comunque meritato la vittoria.

Da segnalare tra le fila piacentine l’ottima prova collettiva. I ragazzi di Feroldi hanno avuto la capacità di non disunirsi nei momenti di difficoltà ed anzi sono stati capaci di imporre il proprio gioco. La correlazione muro difesa, tanto curata in settimana durante gli allenamenti, ha funzionato a meraviglia. La concreta prova delle bocche di fuoco dei piacentini ha fatto il resto. Da segnalare il top scorer dell’incontro Andrea Mazzoni con ben 23 punti all’attivo e la prova di Filippi sempre preciso in ricezione ed assai positivo in difesa.

VIGILI DEL FUOCO MARCONI - LIBERTAS STERILTOM 3-2

(23-25, 25-23, 25-23, 25-27, 15-8)
LIBERTAS STERILTOM: Mazzoni 23, Ricordi 13, Scrivo, Capra 2, Farina, Pontoglio 19, Vitelli 21, Ziliani 7, Filippi (L). Ne: Bricchi e Agosti (L). Allenatore: Feroldi. Dirigente: Capra  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piace Volley e San Nicolò regine della Serie D

SportPiacenza è in caricamento