Questo sito contribuisce all'audience di

Il Nure volley soffre solo nel primo set: Everton battuto 3-0

In campo maschile la Polisportiva San Nicolò ha la meglio sulla bestia nera Baganzola, fra le donne Carpaneto, Bft Burzoni e Podenzano in testa a punteggio pieno

Il Carpaneto volley

SERIE D FEMMINILE – girone A – 2a giornata – 20/10/18

ENERGY PARMA-SAVI ITALO CARPANETO VOLLEY 0-3

(13-25, 11-25, 21-25)

SAVI ITALO CARPANETO VOLLEY: C.Bulla 7, M.Bulla 4, Cenci 10, Fornaroli 3, Vespari (L), Scapuzzi, Marcato 2, Scotti 11, Orsi, Fantini 12, Periti 2. All.: Marzia Grandi, v.all. Corrado Uvezzi.

Facile affermazione esterna per il Savi Italo Carpaneto Volley sul campo dell'Energy Parma, con le piacentine che conquistano la vetta della classifica a punteggio pieno in coabitazione con altre quattro formazioni. Le rossonere di Marzia Grandi partono molto forte vincendo i primi due set in fotocopia senza grandi patemi, distribuendo il gioco in maniera equilibrata sia al centro sia in banda. Nella terza frazione le ospiti operano qualche cambio soffrendo più del previsto il tentativo delle parmensi di riaprire la contesa, ma nel finale Bulla e compagne trovano lo sprint decisivo per chiudere l'incontro.

EMMEZETA TEAM 03 - JOVI VOLLEY RE 2-3

(25-22, 25-21, 12-25, 19-25, 10-15)

EMMEZETA TEAM 03: Pautasso 2, Romanini C. 13, Grassi 4, Romanini G. 13, Gorra 17, Cassani 13, Colombini (L), Civetta 3, Farina, Bossalini, Cavilli, Ferri, Gilio (L) All. Corraro All.: Franco Corraro

La prima uscita casalinga dell' Emmezeta Team 03 finisce con una sconfitta al tie break che lascia un po' di amaro in bocca, ma che in parte conforta sia considerando il valore dell'avversario sia per quanto hanno fatto vedere le giovani di coach Corraro nei primi due set. La Jovi Volley conferma i pronostici del precampionato che la davano come squadra di prima fascia riuscendo a raddrizzare una partita senza perdere il filo dopo il doppio svantaggio. Le rossoblù invece il filo lo perdono dopo due set quasi perfetti, vinti abbastanza facilmente, in un terzo parziale dove hanno invece stentato in tutti i fondamentali e permesso alle ragazze di coach Errichiello di rientrare in partita. All'inizio del quarto si torna a giocare punto a punto. Le padrone di casa riescono ad operare il primo break importante e prendono a metà set alcuni punti di margine. Il ritorno delle reggiane però arriva puntuale a fine set, agevolato da troppi errori delle piacentine ed i conti vanno in pareggio. Nel tie break si inizia ancora punto a punto e si va al cambio di campo con le ospiti avanti di una sola lunghezza. La luce però si spegne subito dopo per le padrone di casa che devono arrendersi alla maggior lucidità delle reggiane e cedere i due punti con più di qualche rimpianto.

ARDAVOLLEY CADEO-LIMPIA AUTOCARAVAN 0-3

(14-25, 24-26, 20-25)

ARDAVOLLEY CADEO: Berzioli, Bettaglio, Boselli, Civetta, Crenna, Cricchini, Marcotti, Martino, Milosevic, Pollini, Sigalini, Solari, Tappani. All.: Gilberto Passani

MB TECNOLOGY-BFT BURZONI 1-3

(25-22, 21-25, 10-25, 18-25)

BFT BURZONI: Bisagni, Borello, Cordani, Di Cintio, Gogni, Marzaroli, Passerini (L), Pontini, Prassoli, Rebecchi, Tokatlian. All.: Massimo Carmeli

Bella prova per la Bft Burzoni che grazie al successo in quattro set in casa delle reggiane dell'Mb Tecnology si presenta in testa alla graduatoria a 6 punti insieme ad altre quattro squadre. L'inizio delle ragazze di mister Carmeli però è in salita, le padrone di casa si impongono quasi al fotofinish, ma già nel set successivo i conti vengono pareggiati. Nel terzo e quarto parziale le piacentine sono più distese e riescono a conquistare il bottino pieno vincendo con ampi margini.

SURFING ON FEELINGS RIVER-ENI VOLLEY PODENZANO 1-3

(20-25, 25-23, 22-25, 21-25)

SURFING ON FEELINGS RIVER 2001: Benassi, Bulla, Ferrari A. (L), Ferrari E., Ferrari V., Galante, Maloberti, Molinaroli, Puddu, Riboni, Sacchi, Tiboni. All.: Massimiliano Carbonetti

ENI VOLLEY PODENZANO: Bottazzi, Civardi, Cucurachi, Della Bartolomea, C.Fregoni, L.Fregoni, Gazzola, Marina, Mazza, Mazzocchi, Ordiano, Popa, Prazzoli. All.: Salvatore Del Monte

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Spadafora: «Abolito il vincolo sportivo per giovanili e dilettanti». Sibilia: «Si minaccia l'esistenza del calcio»

  • Per gli Interprovinciali confermato il programma attuale, i Provinciali dovrebbero terminare la fase locale prima di Pasqua

  • La Ministra De Micheli: «A scuola turni dalle 8 alle 20, sui banchi anche la domenica». Salta tutta l'organizzazione dello sport?

  • Giana Erminio-Piacenza: 2-0, terza sconfitta consecutiva per i biancorossi

  • Piacenza - Per Simonetti, Pedone, Galazzi e Ghisleni è una partita da dimenticare. Le pagelle

  • Piacenza, così si fa davvero dura: altro pomeriggio bruttissimo. La Giana Erminio vince 2-0

Torna su
SportPiacenza è in caricamento