Martedì, 16 Luglio 2024
Volley C e D

La Libertas San Paolo si riscatta nei playoff, il Team 03 chiude la stagione regolare al secondo posto

Doppia sconfitta nei playout per la Polisportiva San Nicolò e il River 2001

Secondo incontro di play off promozione per la Libertas Steriltom tra le mura amiche del Palagambardella e pronto riscatto per la compagine piacentina che incassa, con pieno merito, i tre punti in palio contro la diretta concorrente modenese del Rcl Meccanica Gallonese. Infatti gli ospiti arrivavano da favoriti a Piacenza avendo all'attivo la vittoria nell'incontro d'esordio e soprattutto dopo aver conquistato la prima piazza in classifica del proprio girone nella regular sezione. Capogreco schiera la formazione con Capra in regia, Bassani opposto, Vitelli e Bertuzzi al centro, Zangrandi e Pontoglio di banda con Gilioli libero. Gallonese al completo.

RISULTATI E CLASSIFICHE SERIE C E SERIE D MASCHILI E FEMMINILI

Da subito gara intensa: le due formazioni si sfidano a viso aperto con giocate a tratti di alto livello.  Il numeroso pubblico accorso assiste e trascina la Libertas Steriltom diventando di fatto il settimo uomo in campo. Primo set punto a punto. Capogreco le prova tutte per contrastare la veemenza degli ospiti. Doppio cambio con innesto di Scrivo e Delorenzi e rinforzo della fase difensiva con l'inserimento di Soavi, ma la Gallonese fa suo il primo set 25 a 19. Cambio campo e tutto si rimescola. Piacentini a mille con Pontoglio efficace al servizio e Bassani rifinitore in attacco. Nella Libertas Steriltom cresce la fase di difesa con numerosi muri punto che di fatto inibiscono le bocche da fuoco modenesi: 25 a 20 per i biancorossi e partita riportata in parità.

Il pubblico spinge i propri ragazzi e gli ospiti si innervosiscono oltremodo. La terna arbitrale è costretta a mostrare qualche cartellino ai modenesi per sedare il nervosismo che serpeggia. Terzo set appannaggio dei piacentini sempre avanti che incamerano 25 a 18 il parziale. Di fatto è il colpo del ko.  Quarta frazione senza storia: 25 a 21 e giusta esultanza dei ragazzi della Libertas Steriltom che rientrano di fatto in corsa per la promozione in serie B. Epilogo partita movimentato: i padroni di casa che gioiscono per ilmeritato risultato ottenuto e gli ospiti a recriminare per la sconfitta. Ottima prestazione corale della Libertas Steriltom con tutti i ragazzi autori di una prestazione di buon livello. Da segnalare Bassani con 22 punti all'attivo a fine gara e la coppia dei centrali, Bertuzzi e Vitelli, efficaci nel fondamentale del muro. Ora i piacentini sono attesi dall'insidiosa trasferta a Forlimpopoli contro l'Emmeci Rainbow.

LIBERTAS STERILTOM-RCL MECCANICA GALLONESE 3-1

(19-25, 25-20, 25-18, 25-21)
LIBERTAS STERILTOM: Bertuzzi 15, Soavi 1, Vitelli 9, Zangrandi 7, Capra 4, Pontoglio 7, Delorenzi 2, Bassani 22, Scrivo, Gilioli (libero), N.E. Sichel,  Filippi. Allenatore Capogreco 
---

PHASEREM PSN  - MAR PALLAVOLO VISERBA 1-3

(25-21, 17-25, 10-25, 20-25)

PHASEREM PSN: Baggi, Bonomi 1, Bori 2, Bozzoni 5, Longinotti 9, Mann 14, Merigo 3, Molinaroli 12, Prela 3, Liberi: Bastiani S. Pescarolo E. Ne Belfanti, Dallavalle.

La Phaserem Polisportiva San Nicolò parte bene vincendo il primo set, mettendo in difficoltà gli avversari con le battute, murando e attaccando e dando un buon ritmo al gioco.

Gli avversari della Mar Pallavolo Viserba non ci stanno e dal secondo set reagiscono dimostrando la differenza di livello tecnico tra le due compagini: battono meglio, attaccano forte soprattutto con l’opposto, e mettono in difficoltà il muro dei piacentini grazie ad un gioco veloce ed efficace gestito molto bene dal palleggiatore. Sotto il peso della preponderanza degli avversari San Nicolò cede, ed il secondo e il terzo set volano via.

Nel quarto parziale la squadra di Bastiani reagisce e combatte palla su palla con gli avversari, cercando di arginare il più possibile in ricezione ed in difesa, ma purtroppo alcuni errori nella fase finale non permettono alla squadra di casa di portare la partita al tie break.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Libertas San Paolo si riscatta nei playoff, il Team 03 chiude la stagione regolare al secondo posto
SportPiacenza è in caricamento