Questo sito contribuisce all'audience di

Il primo derby del 2019 è Carpaneto-Rivergaro

La sosta è alle spalle, si riparte a pieno regime. Cadeo in casa della capolista, in Serie C il Nure volley affronta l'Academy Modena

La formazione del Nure volley, capolista in Serie C, con i tecnici

Le feste sono ormai un ricordo e nel fine settimana tutte le formazioni piacentine impegnate nei campionati regionali riprenderanno la corsa verso i rispettivi obiettivi.

Iniziamo da venerdì e dal primo derby che apre il 2019: alle 21.15 a Carpaneto le padrone di casa del Savi Italo ospitano il Siab River. Favori del pronostico tutti per la formazione allenata da Marzia Grandi, seconda in classifica e reduce da sei vittorie consecutive; la sosta è arrivata nel momento sbagliato, ma il confronto con le trebbiensi, a un passo dalla zona play off, dirà se il Carpaneto si è distratto o se proseguirà sulla strada intrapresa negli ultimi mesi. Alla stessa ora, ma a Podenzano l’Eni volley affronta le cugine del Galaxy Collecchio, l’occasione per ripartire con il piede giusto e proseguire la corsa verso le primissime posizioni della graduatoria.

Missione quasi impossibile invece per l’Ardavolley Cadeo, che è reduce da un periodo positivo ma viaggia verso Taneto dove alle 21.30 troverà dall'altra parte della rete il Jovi Volley, capolista imbattuta che fino a ora ha perso solamente quattro set in undici gare disputate.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Nibbiano&Valtidone, CastellanaFontana e Bobbiese in vetta

  • Piacenza-Vicenza 2-1: i biancorossi trovano il gol vittoria nel recupero con Della Latta

  • Serie C - Piacenza tutto cuore e grinta: Pergreffi e Della Latta ribaltano il Vicenza

  • Piacenza - Franzini: «Abbiamo vinto da grande squadra». Della Latta: «Risultato frutto del gruppo»

  • Fiorenzuola-Forlì 1-0, i rossoneri strappano una grande vittoria

  • Piacenza - Le pagelle: Della Latta firma un gol da sballo al 92'. Prova monstre di Sestu

Torna su
SportPiacenza è in caricamento