rotate-mobile
Mercoledì, 7 Dicembre 2022
Volley C e D

Inizia una nuova era al Carpaneto Volley. Il presidente Bulla: «Ripartiamo dalle giovanissime»

In estate la rinuncia volontaria alla Serie C per ripartire dalla D con un gruppo di ragazze nate fra il 2004 e il 2006 con Vassallo come allenatore. Grande attenzione anche alle più piccole

E’ stata l’estate delle grandi decisioni quella vissuta dalla dirigenza del Carpaneto volley: al termine di profonde valutazioni il presidente Claudio Bulla ha optato per un deciso cambio di rotta, con la rinuncia volontaria alla Serie C  e l'iscrizione in Serie D. Il tutto finalizzato alla pianificazione di un nuovo progetto che tende a ridisegnare il futuro puntando su una rosa di giocatrici estremamente giovane.

«Ci siamo trovati a dover effettuare valutazioni profonde e in tempi ristretti - spiega Bulla - partendo dalla “dolorosa” presa di coscienza che il gruppo di giocatrici capaci di scalare dalla Prima divisione fino alla massima serie regionale era ormai giunta al termine della propria bellissima storia. Dunque abbiamo deciso di resettare tutto e di ripartire con un gruppo integralmente giovane, composto da atlete nate fra il 2004 e il 2006, rinunciando all’opzione di creare un mix di giocatrici giovani ed esperte, cosa che nel breve avrebbe sicuramente pagato in termine di risultati, ma che non avrebbe contribuito all’amalgama di una squadra giovanissima che ora dovrà puntare sulle proprie forze e su una crescita tecnica spinta da un auspicabile entusiasmo».

Da qui la scelta di rinunciare volontariamente al campionato di serie C e di scendere di una categoria, affrontando quindi un livello che resta estremamente complicato vista la poca esperienza della rosa di atlete, ma che indipendentemente da quello che sarà il risultato porterà sicuramente ad una loro crescita sia sportiva che tecnica.

Per dare vita a un progetto concreto è stato necessario affidarsi alla guida tecnica adatta. A guidare il gruppo sarà il duo composto da Alessandro Vassallo (primo allenatore della Serie D) e dal riconfermato Lorenzo Bonini, vice allenatore della prima squadra e head coach dell'Under 18.

«Le ambizioni - prosegue Bulla - sono quelle di ottenere il massimo possibile in Serie D, ben consapevoli delle difficoltà che ci troveremo ad affrontare, puntando parecchio sul campionato provinciale Under 18, con una squadra che si presenta competitiva».

Grande attenzione anche a tutto il settore giovanile: nei campionati provinciali confermata, oltre all'Under 18, la partecipazione alle categorie più giovani, partendo dall'Under 16 che sarà guidata da Michela Ziliani coadiuvata da Saura Grassini. A partire dal 5 ottobre riprenderà anche l’attività dell'Under 12 e di un nutrito gruppo di Minivolley S3 pronto a dare nuova e fresca spinta al vivaio del Carpaneto volley.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Inizia una nuova era al Carpaneto Volley. Il presidente Bulla: «Ripartiamo dalle giovanissime»

SportPiacenza è in caricamento