Questo sito contribuisce all'audience di

Il Carpaneto supera il River e consolida il secondo posto

Vittoria in rimonta per il Nure volley, attesa sabato dal big match fra capolista. Vincono anche San Nicolò e Team 03

Il Carpaneto volley, seconda in classifica in Serie D

ENERGY KING AUDAX PARMA-FINESTRA 2000 PSN 1-3

(22-25, 28-26, 24-26, 23-25)

FINESTRA 2000 PSN: Prela 8, Rossi 13, Merigo 6, Molinaroli 23, Longinotti 6, Bozzoni 12, Laudicina (L2), S. Bastiani (L), Perelli 2, Mann, Baggi. All.: F. Bastiani.

La Finestra 2000 San Nicolò torna con i tre punti dalla trasferta di Parma contro l’Energy King Audax  e consolida il quarto posto in classifica anche approfittando degli altri risultati favorevoli. La formazione iniziale vede in campo la diagonale Merigo-Bozzoni, Molinaroli-Prela di banda, Rossi-Longinotti al centro, Laudicina libero, con S. Bastiani, Perelli, Mann e Baggi via via subentrati nel corso dell’incontro.

Primo set con punteggio in equilibrio nella parte iniziale, poi leggera prevalenza dei parmensi fino al 19-16, quindi San Nicolò recupera ed allunga chiudendo 25-22. Nel secondo ospiti avanti nel punteggio fino al 23-20, quando sembra aperta la strada per portarsi sul 2-0. Invece, come troppo spesso è accaduto in questo campionato, i piacentini si fanno non solo riprendere sul 24 pari, ma nella lotta ai vantaggi cedono ai padroni di casa 26-28. Un film che sembra ripetersi nella successiva frazione: Finestra 2000 che conduce fino al 23-19 e Energy che si riporta sul 23 pari. Stavolta però San Nicolò non ci sta e vince il set 26-24.  Nella quarta frazione sono ancora i piacentini a mantenere un paio di lunghezze di vantaggio nel punteggio fino al 25-23 conclusivo per il 3-1 finale. Prossimo impegno per San Nicolò sabato prossimo in casa contro il GS VVF M.Marconi RE per l’ultima giornata del girone di andata.

EMMEZETA TEAM 03-ENERGY PARMA 3-1

(25-19, 25-14, 25-21)

EMMEZETA TEAM 03: Pautasso 1, Romanini C. 16,  Grassi 8, Romanini G. 14,  Cassani 15, Colombini (L), Civetta 3, Gorra 7, Farina , Balzarelli, Chiozza, Scigliano (L), Cavilli.  All. Corraro - Falcione

Altri tre punti preziosi per l’Emmezeta Team 03 che nel confronto casalingo con le giovani dell’Energy Parma porta a casa una bella vittoria e scala un paio di posizioni di classifica. La pausa natalizia non ha lasciato scorie ed è servita per recuperare infortuni ed acciacchi vari e la squadra di Corraro si è fatta trovare pronta disputando una delle migliori partite della stagione. Nel sestetto parte ancora titolare Carlotta Civetta con Gorra tenuta precauzionalmente in panchina per poi entrare a partita in corso. I dei primi due set entrambi a favore delle rossoblù mettono subito in evidenza le differenze tecniche in campo ed i parziali non sono più netti solo per i troppi errori al servizio delle padrone di casa. Nel terzo le parmensi reagiscono subito e scavano un solco importante che le piacentine riescono a colmare verso la fine senza però completare del tutto la rimonta. La partita quindi si allunga ed il quarto set è la fotocopia del terzo, ma a parti invertite. Fuga delle padrone di casa e bella rimonta di Parma nel finale che però non riesce a guadagnarsi il tie-break. Bella prestazione collettiva per la squadra di casa con tre attaccanti attorno ai 15 punti. Unico neo i troppi errori al servizio che in alcuni tratti della partita hanno permesso alle ospiti di restare aggrappate al risultato praticamente fino alla fine del match.

SAVI CARPANETO-SIAB RIVER VOLLEY 2001 3-1

(25-21, 21-25, 25-18, 25-14)

Al rientro dalla pausa festiva, ed in uno dei tanti derby piacentini, il Savi Italo Carpaneto volley conferma l'imbattibilità nelle sfide provinciali facendo proprio il big match di giornata contro una Siab River che si presentava a Carpaneto, reduce da un buon periodo in grado di portare le trebbiensi  a scalare posizioni in classifica sino alla soglia della zona play-off. Il match si dimostra equilibrato nei primi due parziali, con le rossonere locali che fanno proprio il primo per poi cedere il secondo alle ospiti, con un livello di gioco che rispecchia il classico rientro post festivo.

Già a partire dal terzo set però il Savi Italo, che tra l’altro deve fare a meno causa infortunio di importanti pedine quali Fantini e Periti, innesca una marcia superiore ed inizia a macinare gioco oltre a limitare gli  errori che avevano gravato sulla prestazione nei primi due parziali. La terza e la quarta frazione si chiudono con divari netti, che confermano la diversa caratura esistente tra le due squadre e che per l’ennesima volta sono dimostrazione della completezza di della rosa a disposizione di Marzia Grandi che si conferma in grado di sopperire ad importanti assenze, mantenendo inalterato il rendimento.

Da segnalare la buona prestazione delle centrali Martina Bulla e C. Fornaroli, con la seconda brava a farsi trovare pronta alla chiamata in campo. Con i tre punti conquistati Carpaneto si conferma in seconda posizione, mentre si va ad ampliare sempre più  il gap  in classifica tra le prime tre (rispettivamente Jovi, Carpaneto e Limpia) e la quarta, ormai lontana 9 punti.

ENI VOLLEY PODENZANO-GALAXY COLLECCHIO 0-3

(22-25, 20-25, 21-25)

JOVI VOLLEY-ARDAVOLLEY CADEO 3-0

25-19, 25-13, 26-24)

SAN POLO CELI-BFT BURZONI 3-1

(25-10, 26-28, 25-20, 25-18)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Calcio Dilettanti - Si va verso lo stop definitivo per Eccellenza, Promozione, Prima, Seconda e Terza Categoria

  • Riparte il calcio giovanile professionistico: via al campionato Primavera, consentite le amichevoli fino all'Under 15

  • Nuovo Dpcm: lo sport è ancora bloccato. Piscine e palestre chiuse fino al 5 marzo, dilettanti e giovanili sempre fermi

  • Juventus U23-Piacenza 1-1: ancora un pari, Libertazzi miracoloso nel finale

  • Piacenza - Serve chiarezza sul calciomercato: chi lo fa? Arriva il giovane Paolo Cannistrà

  • La Gas Sales Bluenergy rischia il crollo, va sotto 2-0 poi recupera e batte Padova al tie break

Torna su
SportPiacenza è in caricamento