Questo sito contribuisce all'audience di

Busa, il successo nel derby con la Fun Food vale metà promozione. VIDEO

Gossolengo domina la sfida che vedeva di fronte prima contro seconda in Serie C: il 3-0 regala alla formazione di Cornalba nove punti di vantaggio in classifica

L'esultanza del Busa in un palazzetto gremito

Soltanto qualche mese fa – era il 25 novembre dell’anno passato – il derby di San Giorgio tra Busa e Fun Food terminò al tiebreak. Fu partita vera, tosta e combattuta: la definizione stessa di derby. Al PalaMiovolley di Gossolengo nel pomeriggio di sabato è andata in modo decisamente diverso: praticamente una sola squadra in campo con San Giorgio che ha lottato ad armi pari soltanto per alcuni frangenti del secondo set.

Lo scout parla piuttosto chiaro: la Fun Food non è riuscita ad incidere in attacco. Alletti prima e Prazzoli poi hanno urtato il muro Busa dove a brillare è stata ancora una volta Nedeljkovic, supportata da una Allegretti che fino a due settimane fa guardava le compagne dalla panchina. Sono sette i muri punto collezionati dalle padrone di casa contro i cinque messi a segno da San Giorgio.

Anche in ricezione il fortino biancoverde ha retto al meglio: percentuali piuttosto buone per Cricchini e Rocca capace di mettere a segno sei punti con due ace all’attivo. Per il San Giorgio ottima prestazione di Testa che non sbaglia praticamente nulla rendendo talvolta il compito difficile a Scarabelli e Camillinha autrici rispettivamente di tredici e dodici punti. Per la Fun Food è stato arduo mettere a terra il pallone: Prazzoli e Brigati sono state le più incisive con sette punti a testa. Punti che hanno consentito a San Giorgio di riaprire la gara nel secondo set dove le ospiti erano riuscite anche a passare in vantaggio con un parziale di 4-0. Forse uno dei momenti più tirati della partita che nel terzo set ha visto le ragazze di coach Cornalba imboccare la discesa verso la vittoria.

La palma di migliore in campo non può che andare a Wendy Cobbah, autrice di una prestazione di livello assoluto: ottima la percentuale in attacco, decisivi alcuni salvataggi e due ace. Per l’opposto di casa un pomeriggio da ricordare, per la Busa uno stacco che può essere decisivo. Si allunga infatti a nove punti il divario da San Giorgio mentre Novellara, distante quindici lunghezze, ormai fuori dalla lotta per il primato.

BUSA TRASPORTI PIACENZA - FUN FOOD SAN GIORGIO 3-0

(25-15; 25-22; 25-12)

BUSA TRASPORTI: Rocca 6, Camillinha 12, Nedeljkovic 5, Scarabelli 13, Wendy 12, Allegretti 6, Cricchini (L); NE: Bulla, Maloberti, Markovic, Cappellini, Cornelli, Macedo (L2). All.: Cornalba-Chiodaroli

FUN FOOD: Perini 3, Alletti 2, Zambelli 2, Prazzoli 7, Brigati 7, Facini 5, Fava 5, Testa (L). NE: Cavi, Gorra, Arfini, Tonna, Passerini (L2). All.: Papotti-Magnani

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

GUARDA IL VIDEO DELL'ULTIMO PUNTO E DELL'ESULTANZA

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il nuovo Dpcm chiude Eccellenza, Promozione, Prima e Seconda Categoria da lunedì

  • Nuovo Dpcm, c'è l'incognita degli allenamenti nei Dilettanti. Nei professionisti tornano gli stadi chiusi

  • Calcio Dilettanti - Con il nuovo Dpcm allenamenti di squadra consentiti solo in forma individuale

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Vigolo e Bobbiese: pari nel derby. Ziano e Gragnano in vetta

  • Piacenza-Olbia: 1-1 il missile di Corradi al 90' vale il pareggio

  • Lecco-Piacenza 2-4: un super Corradi lancia i biancorossi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento