Questo sito contribuisce all'audience di

Busa Trasporti a un passo dalla B2, la Canottieri Ongina ottiene il pass per i play off. VIDEO

Gossolengo allunga sul San Giorgio e adesso è a un passo dalla festa. Bella vittoria esterna del Cadeo, la Libertas vince il derby con i Cappuccini

La Libertas Steriltom ha superato i Cappuccini nel derby

La Busa Trasporti è a un passo dalla promozione in B2, la Libertas Steriltom vince il derby con i Cappuccini in Serie C, mentre in D bisogna segnalare il colpo esterno dell'Ardavolley in casa del Jovi. In campo maschile la Canottieri Ongina supera il San Paolo e ottiene in anticipo il pass per i play off.

SERIE C FEMMINILE – girone A - 21a giornata

Us Arbor Interclays RE-Piluvia SC Parma PR 3-1 (25-17, 19-25, 28-26, 25-23)

Liu Jo Tironi MO-Fun Food San Giorgio PC 3-1 (27-25, 13-25, 25-21, 25-18)

Volley Castelvetro MO-Busa Trasporti PC 0-3 (12-25, 22-25, 15-25)

Libertas Steriltom PC-Gem Cappuccini PC 3-1 (19-25, 25-21, 25-20, 25-21)

Grissin Bon Gio Volley RE-Mineraria di Boca Magreta MO 3-1 (16-25, 25-22, 25-10, 25-18)

Us Rubierese Volley RE-Tirabassi e Vezzali RE 0-3 (16-25, 17-25, 14-25)

Energy Volley PR-Centro Volley Reggiano RE 0-3 (15-25, 19-25, 15-25)

Classifica: Busa Trasporti 59, Fun Food 47, Tirabassi e Vezzali 44, Centro Volley 40, Grissin Bon 38, Us Arbor 37, Sc Parma 32, Rubierese 30, Liu Jo Tironi 27, Castelvetro 25, Energy Parma 23, Magreta 22, Libertas 12, Cappuccini 5. 

Volley Castelvetro-Busa Trasporti 0-3

(12-25, 22-25, 15-25)

Busa Trasporti: Rocca 1, Maloberti 1, Scarabelli 12, Markovic 10, Allegretti 5, Wendy 6, Cappellini 6, Nedeljkovic 7, Bulla, Cricchini (L). NE: Camillinha. All. Cornalba-Chiodaroli

Due grandi sorrisi per la Busa Trasporti di ritorno da Castelvetro. Il primo per la vittoria numero venti in campionato, il secondo per la consapevolezza di essere davvero ad un passo dalla promozione. Primo set senza storia per le biancoverdi che controllano senza affanni con Wendy e Markovic, titolare nonostante l’infortunio ad una mano rimediato in settimana. Nel finale di set c’è spazio per Maloberti e Cappellini: chiude i conti Scarabelli con un servizio corto. Secondo parziale più combattuto con le padrone di casa che riescono anche a mettere la freccia e a sorpassare la Busa. Servono la grande grinta di Allegretti e i muri di Nedeljkovic per ribaltare il tavolo ed allungare nel finale. Il terzo ed ultimo set è senza storia: Nedeljkovic piazza un ace, Markovic raggiunge la doppia cifra e Maloberti, entrata con Bulla e Cappellini nel finale di set, esalta Scarabelli e la stessa Cappellini. Poco da fare per Castelvetro che alza bandiera bianca.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Liu Jo Tironi-Fun Food San Giorgio 3-1

(27-25, 13-25, 25-21, 25-18)

Fun Food San Giorgio: Perini 2, Brigati 13, Fava 13, Facini 9, Prazzoli 10, Zambelli 11, Testa (L); Cavi, Alletti, Tonna. All.: Papotti, assist. Magnani

Seconda sconfitta consecutiva per il Fun Food che vede ora assotigliarsi il vantaggio in classifica sugli inseguitori. Battuta d'arresto arrivata in casa delle giovani modenesi della Liu Jo che hanno offerto una bella prova di carattere ottenendo una vittoria di prestigio. Partono bene le locali con il servizio che fa la differenza. Il Fun Food si rimette in corsa approfittando di un black out da cui però le modenesi si riprendono per chiudere ai vantaggi 27-25. Nonostante la perdita a fine set della palleggiatrice Perini, sostituita da Giulia Cavi, il Fun Food reagisce e con un parziale di 7-16 mette in discesa il secondo set. Le avversarie commettono troppi errori e vanno in difficoltà sul cambio palla, permettendo al San Giorgio di chiudere agevolmente 13-25. Ma nei due parziali successivi arriva la reazione delle locali che riprendono a martellare al servizio. La chiave di volta è questa, con le piacentine obbligate ad un gioco scontato di palla alta per i laterali che vanno spesso in difficoltà a mettere palla a terra trovandosi sempre di fronte un muro molto alto ed una difesa già piazzata. I set rimangono per buona parte combattuti ed in equilibrio, ma alla fine è la grande fisicità abbinata alla capacità di sopportare e soffrire a permettere alla Liu Jo di chiudere 25-21 e 25-18 e portare a casa i tre punti in palio.

Libertas Steriltom-Gem Cappuccini 3-1

(19-25, 25-21, 25-20, 25-21)

Libertas Steriltom: Fava, Pilloni, Bracchi, Fantini, Orsi, Giorgi, Pontini, Periti, Marcato, Paris, Gogni, Arbasi. All.: Capra

Gem Cappuccini: Moscarelli, Boneschi, Ussi, Nartelli, Dabrowska, Pini, Picco (L), Vitali, Racano, Capelli, Zangrandi, Palazzina (L). All.: Cremonesi

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il derby di fondo classifica tra Libertas e Cappuccini sorride alle padrone di casa, che vincono in quattro set e salgono a quota 12 pur restando al penultimo posto in classifica. Le ragazze di Cremonesi, ultime a 5 punti, vincono il primo parziale ma devono subire il ritorno delle biancorosse di coach Capra, che riescono a spuntarla con tre frazioni conquistate quasi in fotocopia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Seconda e Terza Categoria. Si gioca in D, Eccellenza, Promozione e Prima

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Bobbiese e valanga. Bene Vigolo e Alsenese. Spes e Ziano super

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Terza e (forse) Seconda Categoria, le uniche che non hanno avuto problemi

  • Piacenza-Olbia: 1-1 il missile di Corradi al 90' vale il pareggio

  • Pistoiese-Piacenza 2-1: nuova beffa nel recupero a firma di Chinellato

  • Risultati e classifiche di Juniores, Allievi e Giovanissimi. Il Dpcm chiude i campionati Provinciali

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento