Questo sito contribuisce all'audience di

Volley C e D - Il 2017 parte con due supersfide

In C femminile il Busa Trasporti (prima) viaggia verso Novellara (seconda in classifica). In D maschile si affrontano le due capolista Canottieri-Artestampa

Grandi match previsti nel primo weekend del 2017 per il volley regionale al rientro dalle festività e giunto all’undicesima giornata nelle categorie femminili e alla nona in quelle maschili. In programma solo sei partite per le formazioni piacentine impegnate in questo turno-spezzatino, dopo alcuni anticipi già disputati tra la fine ottobre (serie C maschile) e sotto Natale (serie D femminile).

Sarà un sabato intenso che si aprirà alle 18 in serie D con una delicata sfida di bassa classifica tra le ragazze del Volley Pontenure Lpr, terzultime a quota 7 di cui 5 raccolti nelle ultime quattro uscite, e quelle del Busseto, una lunghezza sotto e solo due punti ottenuti da fine ottobre ad oggi.
Si sale di una categoria e si prosegue in ordine cronologico alle 18.30 al PalaGambardella dove la Libertas San Paolo, penultima a 4 punti, proverà a muovere la classifica in una gara alla propria portata ricevendo le modenesi del Magreta, undicesime a 9, mentre mezzora più tardi a Reggio Emillia il Fun Food San Giorgio vorrà rafforzare il proprio terzo posto (attualmente a quota 21) tentando il massimo risultato in casa del tenace Arbor, settimo a 17.

Alle 21, restando in serie C femminile, fari puntati sulla super sfida al vertice di Novellara dove il Busa Trasporti Gossolengo, capolista imbattuta a 28 punti, cercherà la fuga giusta puntando a ottenere bottino pieno in casa del temibile Tirabassi e Vezzali, secondo e staccato di una lunghezza.
Infine, sempre alle 21, le gare in comtemporanea dei Cappuccini: le ragazze di mister Cremonesi, sul fondo a quota 2, saranno impegnate nella complicata trasferta a domicilio dell’imprevedibile Rubierese, ottava a 14 e capace di grandi prestazioni contro le big del campionato, mentre in serie D maschile al Palacampus di Codogno fari puntati sulla partitissima tra il sestetto di coach Ercoli e i modenesi dell’Artestampa Invicta, entrambi appaiati in testa a quota 23 (con tre punti di vantaggio e due partite in meno rispetto al Fornovo, terzo) ma con gli ospiti avanti in classifica solo per un’inezia nella differenza punti. 
Simone Carpanini

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Seconda e Terza Categoria. Si gioca in D, Eccellenza, Promozione e Prima

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Bobbiese e valanga. Bene Vigolo e Alsenese. Spes e Ziano super

  • Dilettanti - Fontana chiude tutti i campionati della Lombardia. Il San Rocco però gioca, rimane in piedi la Serie D

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Terza e (forse) Seconda Categoria, le uniche che non hanno avuto problemi

  • Piacenza-Olbia: 1-1 il missile di Corradi al 90' vale il pareggio

  • Pistoiese-Piacenza 2-1: nuova beffa nel recupero a firma di Chinellato

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento