Questo sito contribuisce all'audience di

Volley - Ci siamo: è il giorno del derby

Il nuovo Bakery guidato in panchina da Andrea Pistola, tecnico che in settimana ha preso il posto di Franco Corraro, contro la PavideaSteeltrade che cerca di lasciare gli ultimi posti della classifica. Ci sono il clima e l’interesse giusto per il...

Volley - Ci siamo: è il giorno del derby - 1
Il nuovo Bakery guidato in panchina da Andrea Pistola, tecnico che in settimana ha preso il posto di Franco Corraro, contro la PavideaSteeltrade che cerca di lasciare gli ultimi posti della classifica. Ci sono il clima e l’interesse giusto per il derby che sabato al PalAnguissola (inizio alle 20.30) metterà di fronte le due formazioni piacentine impegnate in B1 femminile. E’ arrivata la sfida tanto attesa, la stracittadina che porta dietro sé motivazioni, fascino e imprevedibilità e manda in campo due squadre che hanno obiettivi completamente diversi.

Da una parte il Bakery, costruito per tentare il salto di categoria e che può contare su un potenziale offensivo enorme dopo gli ingaggi di Manuela Secolo, Laura Nicolini e delle "ex" Lorena Amasanti, Beatrice Francesconi e Valentina Guccione. Dall'altra la formazione fiorenzuolana che ha nel mirino la salvezza e presenta un organico infarcito di giovani animate da entusiasmo, voglia di crescere e una grande dose di umiltà. Sestetti diversi che stanno ottenendo riscontri agonistici opposti: il team dei fratelli Beccari, dopo un inizio di campionato irresistibile che lo ha portato a guidare la classifica in assoluta sicurezza, da un paio di settimane sta rallentando ed ha collezionato due sconfitte consecutive contro Domovip Porcia ed Emilbronzo 2000 Montale Rangone, scivolando al quarto posto in classifica fuori dalla zona play off. La Pavidea Steeltrade dal canto suo sta stentando moltissimo a trovare il ritmo adatto alla categoria e, dopo avere salutato il primo successo, sette giorni fa si è nuovamente fermata al cospetto del Coveme Vip San Lazzaro di Savena e resta relegata al penultimo posto con quattro punti.

Padrone di casa favorite, ma il derby non è mai scontato e la dimostrazione è arrivata lo scorso campionato quando le fiorenzuolane fecero l'en plein condannando le rivali di sempre alle uniche due sconfitte stagionali.

Il programma della decima giornata di andata: Domovip Porcia-Emilbronzo 2000 Montale Rangone, Bakery Piacenza-Pavidea Steeltrade Fiorenzuola (sabato alle 20,30), Le Ali Padova Project-Delta Informatica Trento, Studio 55 Ata Trento-Isuzu Enermia 434 Cerea, Liu Jo Modena-Coveme Vip San Lazzaro di Savena, Cittàfiera Martignacco-Atomat Volley, Volley Millenium Brescia-Brunopremi Bassano del Grappa.

La classifica: Le Ali Padova Project p.25, Delta Informatica Trento p.24, Coveme Vip San Lazzaro di Savena, Bakery Piacenza p.20, Studio Ata 55 Trento p.17, Atomat Volley Udine p.15, Emilbronzo 2000 Montale Rangone p.13, Cittàfiera Martignacco p.12, Domovip Porcia p.11, Isuzu Enermia 434 Cerea p.10, Volley Millenium Brescia, Brunopremi Bassano del Grappa p.9, pavidea Steeltrade p.4, Liu Jo Modena p.0.


B2 MASCHILE - LA CANOTTIERI ONGINA VUOLE IL RISCATTO
Ultima gara del 2013 per la Canottieri Ongina, impegnata domenica alle 17,30 ad Azzano Mella (Brescia) contro i padroni di casa della Tempini. I gialloneri monticellesi, primi in classifica nel girone C di B2 maschile, cercheranno l'immediato riscatto dopo il primo ko stagionale subito sabato scorso tra le mura amiche per mano della Dianetics Cisano (3-2). Per la squadra di Bruni, tre punti da centrare in vista dell'avvio di fuoco del nuovo anno solare, quando ci saranno da sfidare le rivali Viadana, Montecchio e Fresko Est prima di varcare la boa di metà campionato.

QUI CANOTTIERI ONGINA - A presentare l'incontro è il tecnico giallonero Gabriele Bruni. "Cercheremo - spiega l'allenatore monticellese - di chiudere il 2013 con una vittoria, anche per riscattare subito la sconfitta di sabato scorso. Il nostro obiettivo sono i tre punti in palio per cercare di andare alla sosta con il primato in classifica in tasca". Come sabato scorso, non saranno disponibili il centrale Alberto Merli e l'opposto Denis Alikaj, alle prese con problemi fisici.

GLI AVVERSARI - La formazione bresciana del Tempini Azzano è quartultima con dieci punti all'attivo, otto dei quali conquistati nelle prime tre partite, e viene da tre sconfitte consecutive, l'ultima delle quali sabato scorso a Costa Volpino (3-0). Nelle fila del Tempini milita il grande ex Canottieri Andrea Rinaldi, opposto che però non ha giocato l'ultima partita causa infortunio. Inoltre, i bresciani possono contare sullo schiacciatore Alessio Busato (nell'ultimo turno schierato da opposto), che in carriera ha calcato anche i campi di A1 e A2. "Nel complesso - spiega Bruni - il gioco di Azzano si basa molto su questi due giocatori, in particolar modo su Rinaldi anche se potrebbe non essere della partita. Al di là dell'avversario, però, noi dobbiamo cercare di far bene il nostro gioco con continuità".

IL TURNO - Questo il programma della decima giornata d'andata del campionato di B2 maschile girone C: Sol Lucernari Montecchio-Fresko Est Verona, Viadana-Avs Mosca Bruno Bolzano, Dianetics Cisano-San Giorgio Saira, Noleggio Lorini Mantova-Conto Italiano Mantova, Avesani Isola della Scala-Olimpia Zanè, Metallsider Argentario-Cbl Costa Volpino, Tempini Azzano Brescia-Canottieri Ongina.

LA CLASSIFICA - Canottieri Ongina 24, Sol Lucernari Montecchio 22, Viadana 21, Cbl Costa Volpino, Dianetics Cisano, Fresko Est 18, San Giorgio Saira 15, Conto Italiano Mantova 14, Olimpia Zanè, Avesani Isola della Scala 11, Tempini Azzano Brescia 10, Noleggio Lorini Mantova 4, Avs Mosca Bruno Bolzano 3, Metallsider Argentario 0.
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il nuovo Dpcm chiude Eccellenza, Promozione, Prima e Seconda Categoria da lunedì

  • Nuovo Dpcm, c'è l'incognita degli allenamenti nei Dilettanti. Nei professionisti tornano gli stadi chiusi

  • Calcio Dilettanti - Con il nuovo Dpcm allenamenti di squadra consentiti solo in forma individuale

  • Calcio Dilettanti - La Lombardia chiude tutto e si ripartirà da gennaio. L'Emilia Romagna pensa alla stessa soluzione

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Vigolo e Bobbiese: pari nel derby. Ziano e Gragnano in vetta

  • Lecco-Piacenza 2-4: un super Corradi lancia i biancorossi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento