Questo sito contribuisce all'audience di

Volley B - Per il Bakery una sconfitta in rimonta

Prova dai due volti per il Bakery, che incappa nel secondo ko consecutivo, superato al tie-break dalle modenesi dell’Emilbronzo 2000 Montale. Le biancorosse, pur prive del primo allenatore Franco Corraro, sembravano aver ritrovato la sicurezza che...

La rabbia di Eva Mazzocchi, libero del Bakery (foto Pagani)
Prova dai due volti per il Bakery, che incappa nel secondo ko consecutivo, superato al tie-break dalle modenesi dell’Emilbronzo 2000 Montale. Le biancorosse, pur prive del primo allenatore Franco Corraro, sembravano aver ritrovato la sicurezza che ha caratterizzato tutta la prima parte del campionato, almeno fino alla sfida contro Padova. I primi due set vengono conquistati con disinvoltura da Nicolini e compagne.

Nella prima fase Trabucchi cerca spesso e volentieri Manuela Secolo: la tricolore si fa sempre trovare pronta e trascina la propria compagine sul 2-0 con i punteggi di 25-22 e 25-23. Secolo risulterà peraltro la più prolifica della Bakery con 22 punti messi a segno.?Dalla terza frazione però la gara cambia faccia: le ragazze di casa forzano in attacco e a muro. Giulia Scalabrini e Irene Fontana mettono a ferro e fuoco la retroguardia piacentina, siglando ben 38 punti in due.

Il terzo ed il quarto parziale finiscono alla formazione allenata da Marcello Mescoli con i parziali di 20-25 e 21-25.?Nel tie break decisivo è ancora Montale a condurre nel gioco e nel punteggio: l’Emilbronzo costruisce un break di 3 punti, divario che le ospiti non riescono più a ricolmare fino al definitivo 13-15.?Il Bakery ora avrà una settimana di tempo per ritrovare le convinzioni necessarie per affrontare il derby con la Pavidea Steeltrade Fiorenzuola. Il match andrà in scena al PalaFranzanti sabato 21 dicembre alle 20.30.?

EMILBRONZO MONTALE - BAKERY PIACENZA 3-2
(22-25, 23-25, 25-20, 25-21, 15-13)
MONTALE: Scalabrini 19, Missaglia, Magnelli 16, Castellani 7, Fontana 19, Manni 5, Marc 5, Cavani 9, Sassi 1, Baldoni 1. Bottecchi (L). NE Galli Venturelli. All. Mescoli, Assistente Roli.
BAKERY: Arnoldi 19, Mazzocchi (L), Trabucchi 5, Guccione, Secolo 22, Nicolini 14, Francesconi 12, Panzeri 9. NE Amasanti, Cameletti, Brigati e Zangrandi. All Corraro (squalificato), Ass. Amani.

B1 FEMMINILE - LA PAVIDEA STEELTRADE REGGE SOLO DUE SET
La Pavidea Steeltrade cercava conferme dopo il successo di Modena, il Coveme Vip voleva tenere il passo dell'alta classifica per avere nel mirino la zona play off. Alla fine hanno avuto ragione le bolognesi, ma la Pavidea Steeltrade, almeno per due set, ha saputo giocare con lucidità e mettere in seria difficoltà il sestetto di Claudio Casadio, uscito poi alla distanza in virtù di una maggiore continuità e tenuta fisica.
In avvio le fiorenzuolane hanno il solito motore diesel che fa fatica a prendere i giri giusti, le bolognesi mettono in campo maggiore concretezza ed energia, ma Fanelli vince un muro con Serena Vece che manda alle ortiche il servizio per il 17-13. Fiorenzuola rimonta e raggiunge il 23-23, con la Pavidea Steeltrade che ha la forza di andare al set ball con Caterina Errichiello, ma non è lucida quando si tratta di chiudere il conto ed allora viene a galla la freddezza di Francesca Mattiazzo e Martina Povolo che tirano la classica riga (25-27).
Nella seconda frazione le padrone di casa dominano e le squadre sull1-1 si fronteggiano ad armi pari e si ha la sensazione che le rossoblù possano raccogliere qualcosa di importante. Ma tutto resta una semplice speranza, perché il Coveme fa subito capire di avere fatto il pieno e schiaccia sull'acceleratore lasciando sul posto la Pavidea Steeltrade nei due set successivi. Giochi finiti. Fiorenzuola al tappeto, Coveme che approfitta della sconfitta della Bakery a Montale Rangone per salire al terzo posto in classifica. Chapeau.

PAVIDEA STEELTRADE FIORENZUOLA-COVEME SAN LAZZARO DI SAVENA 1-3
(25-27, 25-19, 15-25, 16-25)
PAVIDEA STEELTRADE FIORENZUOLA: Vignola, Barbarini 6, Nicolini, Errichiello 12,Ambrosini 14, Pisani, Ciarlini 1, Fanelli 3, Musiari (L), Ghisolfi 3, Arzani (L2), Ferretti 12, Cester 1. All: Amoros. II° all. Michelotti.
COVEME VIP SAN LAZZARO DI SAVENA: Forni 1, Galetti (L), Povolo 16, Focaccia 7, Puglisi 5, Spada 3, Saguatti 27, Zini, Caramalli (L2), Vece 12, Mattiazzo 2. All: Casadio. II° all. Guarnieri.
ARBITRI: Marina Bucci di Livorno e Stefano Marchi di Massa Carrara.
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il nuovo Dpcm chiude Eccellenza, Promozione, Prima e Seconda Categoria da lunedì

  • Nuovo Dpcm, c'è l'incognita degli allenamenti nei Dilettanti. Nei professionisti tornano gli stadi chiusi

  • Calcio Dilettanti - Con il nuovo Dpcm allenamenti di squadra consentiti solo in forma individuale

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Vigolo e Bobbiese: pari nel derby. Ziano e Gragnano in vetta

  • Calcio Dilettanti - La Lombardia chiude tutto e si ripartirà da gennaio. L'Emilia Romagna pensa alla stessa soluzione

  • Piacenza-Olbia: 1-1 il missile di Corradi al 90' vale il pareggio

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento