Questo sito contribuisce all'audience di

Volley B - Bakery, successo nel derby e secondo posto

Se fosse una canzone la rincorsa della Bakery al primato sarebbe “Don’t stop me now” dei Queen. Già perché le ragazze di Andrea Pistola non hanno la benché minima intenzione di fermarsi. L’ultima affermazione, la dodicesima consecutiva, è arrivata...

Volley B - Bakery, successo nel derby e secondo posto - 1
Se fosse una canzone la rincorsa della Bakery al primato sarebbe “Don’t stop me now” dei Queen. Già perché le ragazze di Andrea Pistola non hanno la benché minima intenzione di fermarsi. L’ultima affermazione, la dodicesima consecutiva, è arrivata al PalaMagni di Fiorenzuola, contro una Pavidea Steeltrade già retrocessa, ma vogliosa di ben figurare anche contro una big agli occhi del nuovo allenatore Zanichelli. Del resto le valdardesi non solo hanno costretto al successo di misura le ospiti nel primo set, ma hanno condotto anche buona parte del terzo set con l’ottima Barbarini, salvo poi lasciarsi recuperare dalle biancorosse.

La formazione di Pistola, dal canto suo, ha condotto il match che ci si attendeva alla vigilia, imponendo spesso e volentieri la propria pallavolo ed evitando quei cali di tensione che sono risultati nocivi in altre situazioni. Il team del presidente Beccari ha potuto ancora una volta fare affidamento su Laura Nicolini, decisiva a muro e con i suoi primi tempi folgoranti. La campionessa d’Italia ha infatti collezionato ben 14 punti, risultando la miglior realizzatrice del confronto.
Un successo che non solo allunga la serie positiva, ma rilancia il Bakery in classifica: il ko de Le Ali Padova nel match con la capolista Trentino Rosa, ha infatti consentito al Bakery di scavalcare proprio il club patavino al secondo posto.

PAVIDEA STEELTRADE-BAKERY 0-3
(22-25, 14-25, 23-25)
PAVIDEA STEELTRADE: Vignola, Barbarini 11, Errichillo 7, Ambrosini 7, Ciarlini 4, Fanelli, Musiari (L), Ghisolfi 9, Ferretti 8, Cester N.E Pisani, Arzani. All. Zanichelli
BAKERY: Arnoldi 8, Mazzocchi (L), Trabucchi 1, Amasanti, Guccione 1, Secolo 12, Nicolini 14, Francesconi 9, Panzeri 4 N.E Cameletti, Brigati, Zangrandi. All Pistola

B2 MASCHILE - CANOTTIERI ONGINA SPIETATA CON AZZANO
Missione compiuta per la Canottieri Ongina, che rispetta il pronostico nella sfida contro il pericolante Tempini Azzano Brescia e difende così il secondo posto in classifica. Nella serata dei 3-0 (così sono finite tutte le sfide disputate), i gialloneri di Bruni non hanno fatto eccezione, regolando l'avversario con una prova di qualità e con poche sbavature, come dimostrano anche i parziali netti. Equilibrio solo nella fase centrale del secondo set, poi vinto 25-22, mentre nel primo e nel terzo set i monticellesi hanno saldamente tenuto in mano il pallino del gioco. Netta la differenza tra le due formazioni, soprattutto in attacco, dove i gialloneri si sono espressi bene a livello collettivo, mentre può migliorare il rendimento in battuta.. Grazie ai tre punti conquistati, la Canottieri Ongina è rimasta nella scia della capolista Montecchio, prossimo avversario di Giumelli e compagni nella sfida prevista mercoledì 30 aprile alle 21 in terra vicentina. Attualmente, i gialloneri sono a -3 dalla formazione veneta e tenteranno l'operazione aggancio nello scontro diretto.

CANOTTIERI ONGINA-TEMPINI AZZANO BRESCIA 3-0
(25-18, 25-22, 25-18)
CANOTTIERI ONGINA: Bozzoni 7, Boniotti 12, Binaghi 8, Botti 10, Giumelli 3, Codeluppi 10, Tencati (L), De Biasi, Manfredi, Alikaj 4. N.e.: Soavi, Merli, Fortini. All.: Bruni
TEMPINI AZZANO BRESCIA: Crotti 2, Fraccaro 6, Rachtian, Fava 5, Sabaragamu 4, Rinaldi 10, Di Pierro (L), Busato 3, Sbalzer, Rigamonti, Gorlani 3. N.e.: Bergoli, Tanfoglio. All.: Zappa
ARBITRI: Sponzilli e Risi
NOTE: Durata set: 25', 30', 29' per un totale di 1 ora e 24 minuti di gioco
Canottieri Ongina: battute sbagliate 15, ace 3, ricezione positiva 59 per cento, attacco 52 per cento, muri 5, errori 25
Tempini Azzano: battute sbagliate 11, ace 0, ricezione positiva 52 per cento, attacco 38 per cento, muri 2, errori 21.
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Seconda e Terza Categoria. Si gioca in D, Eccellenza, Promozione e Prima

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Bobbiese e valanga. Bene Vigolo e Alsenese. Spes e Ziano super

  • Dilettanti - Fontana chiude tutti i campionati della Lombardia. Il San Rocco però gioca, rimane in piedi la Serie D

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Terza e (forse) Seconda Categoria, le uniche che non hanno avuto problemi

  • Pistoiese-Piacenza 2-1: nuova beffa nel recupero a firma di Chinellato

  • Piacenza - Se ne va la "voce" che ci scaldava il cuore allo stadio, ci lascia il mitico Pio Bosini

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento