menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Beppe De Biasi al servizio sotto gli occhi di coach Massimo Botti (f. Zilli)

Beppe De Biasi al servizio sotto gli occhi di coach Massimo Botti (f. Zilli)

Una bella Canottieri Ongina torna con un doppio successo da Cuneo

I piacentini superano sia Saronno sia i padroni di casa aggiudicandosi il quadrangolare disputato al PalaBreBanca

Risposte brillanti e segnali incoraggianti. La Canottieri Ongina torna da Cuneo con buone indicazioni dal quadrangolare di allenamenti congiunti andato in scena domenica al PalaBre Banca della città piemontese. A scendere in campo nella manifestazione informale – oltre ai gialloneri piacentini e ai padroni di casa -  sono stati Monza e Saronno. Proprio gli “amaretti” hanno affrontato la Canottieri Ongina nel primo match, vinto 2-1 dalla squadra di Massimo Botti, che – una volta ipotecato il 2-0 -  ha dato spazio alla panchina. In precedenza, Cuneo aveva superato 2-1 Monza, qualificandosi così a quella che in un torneo sarebbe stata la finale. Nel pomeriggio, a Cuneo,Cardona e compagni hanno piegato 2-0 i padroni di casa, mentre (in contemporanea a Busca) Saronno si è imposta 3-0 contro Monza.

CANOTTIERI ONGINA-SARONNO 2-1

(25-11, 25-21, 12-25)

CANOTTIERI ONGINA: Nasari 3, Bonola 6, Cardona 11, Caci 11, De Biasi 8, Parisi 1, Cerbo (L), Binaghi, Filipponi 1, Miranda 1, Bara 2. All.: Botti

SARONNO: Coscione M. 2, Gaggini 10, Buratti 7, Cafulli 5, Rigoni 6, Falanga 9, Rudi (L), Guglielmo (L), Dalla Pietra, Spairani, Canzanella, Guerrini. All.: Leidi

CUNEO VOLLEY-CANOTTIERI ONGINA 0-2

(23-25, 23-25)

CUNEO VOLLEY: Coscione D., Galaverna 7, Tomatis 4, Ariaudo 9, Vittone 9, Perla 2, Rivan (L), Gamba, Brignoni, Distort, Testa, Dho, Longhi, Cefaratti, Armando (L). All.: Pezzoli

CANOTTIERI ONGINA: Binaghi 4, Bara 4, Cardona 10, Caci 12, De Biasi 2, Parisi 1, Cerbo (L), Nasari, Bonola 3, Filipponi, Miranda. All.: Botti

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento