Questo sito contribuisce all'audience di

Volley - Pavidea Steeltrade pronta al campionato di B2

Attraverso una nota ufficiale, la Pavidea Steeltrade ha dissipato tutti i dubbi sul futuro, chiarendo che si iscriverà al prossimo campionato di B2. La società fiorenzuolana quindi mette a tacere alcune voci emerse nelle scorse settimane in cui si...

Foto di gruppo per la formazione dello scorso anno
Attraverso una nota ufficiale, la Pavidea Steeltrade ha dissipato tutti i dubbi sul futuro, chiarendo che si iscriverà al prossimo campionato di B2. La società fiorenzuolana quindi mette a tacere alcune voci emerse nelle scorse settimane in cui si parlava di una possibile rinuncia alla quarta serie nazionale. Questo il comunicato della società:

La Pavidea Steeltrade si iscriverà alla B2. E' questa la significativa novità che arriva al termine di un periodo frenetico nel quale si sono rincorse molte voci sul futuro della società fiorenzuolana. I rumors sulla possibile rinuncia alla categoria nazionale, sono stati messi a tacere con fermezza dai vertici societari che, nonostante il periodo di crisi e difficoltà economiche capaci di coinvolgere parecchie realtà agonistiche a cominciare da Montecchio Emilia, si stanno impegnando per allestire un organico competitivo in grado di disputare un interessante campionato, tenendo alto il nome di una società importante e dal glorioso passato. Il dado è tratto, insomma ed ora si attendono nei prossimi giorni le prime novità, a cominciare dal nome dell'allenatore. Intanto il consiglio direttivo della Federvolley, nella riunione della scorsa settimana, ha ufficializzato la data di inizio del campionato fissata per sabato 17 ottobre, mentre nella seconda settimana di luglio verranno comunicati i gironi e stilato il calendario. Ma il futuro per la Pavidea Steeltrade è già cominciato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Eccellenza, Promozione e Prima: stop alle Coppe. Seconda e Terza: la stagione sarà completa

  • Terminate le videoconferenze con le società di calcio dilettantistico: fino al 3 dicembre impossibile prendere decisioni

  • Un Piacenza decimato dal Covid ha ripreso gli allenamenti, difficile che venga rinviata la gara con la Giana Erminio

  • Il Bertocchi diventa un campo all'inglese: erba artificiale, tribuna ampliata e coperta

  • Miozzo (Cts): «Palestre, piscine e centri sportivi non riapriranno per Natale»

  • Piacenza, cinque nuovi positivi. Il dg Scianò: «Situazione difficile, ci prendiamo 48-72 ore prima di decidere»

Torna su
SportPiacenza è in caricamento