menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Roberto Marini, nuovo tecnico della Pavidea Fiorenzuola

Roberto Marini, nuovo tecnico della Pavidea Fiorenzuola

Volley - Pavidea, quante novità in società

Rivoluzione societaria in casa Pavidea: presidente diventa Roberto Bargazzi, che prende il posto dello storico numero uno Leonardi Pini, mentre Mariano Guarnieri dopo l’esperienza nel calcio a Fiorenzuola si “trasferisce” alla pallavolo dove...

Rivoluzione societaria in casa Pavidea: presidente diventa Roberto Bargazzi, che prende il posto dello storico numero uno Leonardi Pini, mentre Mariano Guarnieri dopo l’esperienza nel calcio a Fiorenzuola si “trasferisce” alla pallavolo dove ricoprirà il ruolo di direttore generale. Non è finita, perché nell’organigramma torna Claudio Murelli, figura storica del volley piacentino e da quest’anno nuovo direttore tecnico, mentre i rapporti con la federazione, la segreteria e gli aspetti organizzativi saranno curati da Antonella Menta.
La Pavidea Fiorenzuola, da anni saldamente in Serie B, raccoglie dalla Nordmeccanica il testimone di formazione più importante della nostra provincia. Affiancata dalla neopromossa Alsenese sarà infatti la squadra piacentina impegnata nella categoria più prestigiosa.

«Per noi – spiega Guarnieri – si tratta dell’anno uno; abbiamo deciso di ripartire visto che nelle ultime stagioni la società aveva avuto qualche problema e non era stata molto presente proprio per mancanza di forze fresche. L’obiettivo è stato creare una struttura più professionale che ci permetta di crescere come gruppo. Quest’anno puntiamo a un torneo dignitoso, vorremmo gettare le basi giuste per puntare nel prossimo campionato a un’annata con qualche ambizione in più».
La campagna acquisti è in pieno svolgimento; Giovanni Errichiello non è più l’allenatore e la guida tecnica è stata presa da Roberto Marini. Della rosa faranno parte il nuovo libero Marika Coti Zelati, la confermata centrale Noemi Barbarini, le compagne di reparto Alice Morelli e Gaia Sfogliano, l’opposto Francesca Ermoli, la giovane specialista della seconda linea Martina Riboni e la confermata Alyssa Hodzic. Fin qui le certezze, la società prosegue contatti e trattative per definire una rosa in grado di ben figurare a partire dal prossimo ottobre.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento