Questo sito contribuisce all'audience di

Volley - La nuova Canottieri Ongina punta in alto

Vacanze terminate per la Canottieri Ongina, che nel pomeriggio di oggi si è ritrovata a Monticelli (Piacenza) per iniziare la preparazione in vista del secondo campionato consecutivo di B1 maschile (girone A), il terzo della storia del sodalizio...

I volti nuovi della Canottieri Ongina: da sinistra Maikel Cristobal Cardona Abreu, Sandro Clemente Caci, Thomas Godi, Paolo Bonola ed Emilio Pazzoni
Vacanze terminate per la Canottieri Ongina, che nel pomeriggio di oggi si è ritrovata a Monticelli (Piacenza) per iniziare la preparazione in vista del secondo campionato consecutivo di B1 maschile (girone A), il terzo della storia del sodalizio piacentino. Tutti i dodici giocatori del roster giallonero hanno risposto presente all'appello, ritrovandosi allo Chalet di Monticelli per il saluto del presidente Fausto Colombi e per iniziare la prima seduta, che prevedeva piscina e successivamente lavoro al palazzetto, la "casa" della Canottieri Ongina. Una Canottieri Ongina che sarà molto rinnovata e che cercherà di ben figurare nuovamente nella terza serie nazionale dopo l'ottimo quinto posto della scorsa stagione. A guidare il timone giallonero sarà sempre Gabriele Bruni, tecnico monticellese alla nona stagione da allenatore della Canottieri Ongina in serie B, dopo averci giocato due anni da libero.

"A detta di tutti - spiega Bruni - siamo nel girone (A) più impegnativo, ma lo scopriremo strada facendo; se così fosse, ben venga. Abbiamo un roster sicuramente ben equilibrato sotto il profilo dell'età, con diversi giovani e giocatori con tanta esperienza come Giumelli (palleggiatore), Botti (centrale), Cardona (opposto) Codeluppi (schiacciatore) e Boniotti (opposto), quest'ultimo alla nona stagione in giallonero e quest'anno il giocatore con maggiore militanza a Monticelli".

Dal punto di vista tecnico, che squadra avrai in mano?
"Con il mercato, la società ha puntato su un gioco votato all'attacco; giocatori come Caci (schiacciatore) e Cardona (opposto) daranno un buonissimo contributo; non abbiamo cambiato troppo il senso della nostra pallavolo, cercando un S1 (schiacciatore vicino al palleggiatore) votato all'attacco. Dovremo trovare un buon assetto, a partire dalla ricezione, dove in questi anni Codeluppi aveva trovato un oliato meccanismo con Tencati (libero delle scorse stagioni, ndc). Ora ci sarà da lavorare per lui, insieme agli altri martelli Caci, Binaghi e Miranda e al nuovo libero Godi. Con l'arrivo di quest'ultimo abbiamo acquisito qualcosa in più in difesa: Thomas è portato per la fase break point e cercheremo un buon mix con quella di cambiopalla. Sono contento per la conferma di Henry Miranda, un giovane salito in prima squadra a metà della scorsa stagione: è un ragazzo votato all'attacco, ma abbiamo già iniziato a lavorare in ricezione".

Capitolo palleggiatori.
"Sono contento per l'arrivo di Emilio Pazzoni, che avevo visto da vicino nelle giovanili del Copra prima che partisse per nuove esperienze. E' un ragazzo molto serio e fisicamente ben sviluppato. In B1 può tenere bene il campo e ci può dare una mano in un campionato che è lungo. Ritengo, inoltre, la conferma di Riccardo Giumelli un qualcosa di fondamentale".

E al centro?
"La rinnovata presenza di Massimo Botti è un valore aggiunto notevole per noi. Al suo fianco, ci saranno De Biasi, che nella scorsa stagione ha fatto molto bene nel nuovo ruolo, e Bonola, un ragazzo che porta molto entusiasmo e voglia di fare".

Nel complesso, una rosa completa e anche intercambiabile per certe pedine: concordi?
"Vale in emergenza e anche in allenamento, ovviamente speriamo di non dover arrivare a questo, visto che nelle ultime due stagioni abbiamo avuto diversi problemi fisici. Quest'anno siamo in dodici, non ci sarà più il secondo libero e per questo vorrei salutare Alessandro Soavi, che ha bisogno di giocare e sarà protagonista nella nostra squadra di serie C".
In vista del debutto di campionato del 17 ottobre a Motta di Livenza, il calendario della preparazione della Canottieri Ongina prevede alcuni allenamenti congiunti con Brugherio, Bergamo e Saronno, in via di definizione e comunque compresi tra la seconda metà di settembre e la prima di ottobre.

IL ROSTER - Questa la rosa della Canottieri Ongina con i numeri di maglia.
1 Giuseppe De Biasi centrale 1992
2 Riccardo Giumelli palleggiatore 1980
3 Henry Miranda schiacciatore 1997
6 Thomas Godi libero 1993
7 Andrea Boniotti opposto 1985
8 Massimo Botti centrale 1973
10 Daniel Codeluppi schiacciatore 1983
11 Paolo Bonola centrale 1992
12 Emilio Pazzoni palleggiatore 1991
13 Sandro Clemente Caci schiacciatore 1993
14 Andrea Binaghi schiacciatore 1992
16 Maikel Cristobal Cardona Abreu opposto 1976
Coach: Gabriele Bruni
Assistant Coach: Marzia Grandi
Scoutwoman: Sonia Merli
Videoman: Roberto Germiniasi
Preparatore atletico: Gianluca Rossetti
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il nuovo Dpcm chiude Eccellenza, Promozione, Prima e Seconda Categoria da lunedì

  • Nuovo Dpcm, c'è l'incognita degli allenamenti nei Dilettanti. Nei professionisti tornano gli stadi chiusi

  • Calcio Dilettanti - Con il nuovo Dpcm allenamenti di squadra consentiti solo in forma individuale

  • Calcio Dilettanti - La Lombardia chiude tutto e si ripartirà da gennaio. L'Emilia Romagna pensa alla stessa soluzione

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Vigolo e Bobbiese: pari nel derby. Ziano e Gragnano in vetta

  • Lecco-Piacenza 2-4: un super Corradi lancia i biancorossi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento