rotate-mobile
Domenica, 21 Aprile 2024
Volley B

La Canottieri Ongina cerca il riscatto

Il Miovolley cerca di proseguire la serie positiva, Alsenese e Sangiorgio non possono perdere per non allontanarsi dalla vetta

Obiettivo riscatto per la Canottieri Ongina, di scena sabato alle 18 a Monticelli contro il Volley Veneto Benacus nella seconda giornata di ritorno del campionato di serie B maschile (girone D). La formazione allenata da Gabriele Bruni e Fausto Perodi, attualmente quinta in classifica con 22 punti, ha iniziato il girone di ritorno con il ko a domicilio di Viadana (3-0) e ora attende i veronesi, ottavi a cinque lunghezze di distacco e vincitori in tre set all'andata a Bardolino.
"In quell'occasione - commenta Bruni - non avevamo a disposizione Miglietta, sappiamo bene quanto il suo ruolo di banda equilibratrice sia importante per la nostra squadra. Da parte nostra, mi aspetto una reazione d'orgoglio: se è vero che non mi posso attendere uno stravolgimento tecnico, dato che sarà un lavoro progressivo, è altrettanto vero che la parte morale e agonistica si può far subito. Il Volley Veneto Benacus occupa una posizione abbastanza tranquilla della classifica, ma è da temere perché cercherà di salvarsi il prima possibile immagino. E' una formazione che ha costruito buonissima parte della classifica in casa, ma nulla toglie al suo potenziale, soprattutto nel reparto laterale con Testagrossa, Magalini e Cerfogli. L'aver perso all'andata potrà essere uno stimolo in più per noi".
GLI ARBITRI -  A dirigere l'incontro saranno il primo arbitro Michele Buonaccino D'Addiego e il secondo arbitro Davide Di Dio Perna.
IL TURNO - Questo il programma della seconda giornata di ritorno del girone D di serie B maschile.
Malagoli Tensped-Modena Volley
Canottieri Ongina-Volley Veneto Benacus
Kerakoll Sassuolo-Moma Anderlini Modena
Gas Sales Volley-Viadana
Ama San Martino-Kema Asola Remedello
National Transports Villa d'Oro Modena-Arredopark Dual Caselle
Riposa: Univolley Carpi.
LA CLASSIFICA - National Transports Villa d'Oro Modena 33, Kerakoll Sassuolo 32, Viadana 30, Arredopark Dual Caselle 27, Canottieri Ongina 22, Kema Asola Remedello 20, Modena Volley 19, Volley Veneto Benacus 17, Malagoli Tensped 15, Ama San Martino 14, Univolley Carpi 12, Moma Anderlini Modena 7, Gas Sales Volley 4.

---

GAS SALES BLUENERGY

La formazione di serie B della Gas Sales Bluenergy sarà impegnata sabato 17 febbraio per la quindicesima giornata di campionato alla Palestra Salvadè (ex Pontieri): con inizio alle 17.30 i biancorossi affronteranno il Viadana Volley Mantova.

Questi i convocati per la sfida di sabato:

palleggiatori: Tommaso Artioli, Leonardo Molesti, Nicola Volpato

schiacciatori: Leonardo Alessi, Andrea Emiliani, Manuel Zlatanov, Lorenzo Zanellotti, Nicholas D’Amico

opposti: Leonardo Rocca

centrali: Lorenzo Gabellini, Daniel Imokhai, David Omlchuk

liberi: Lorenzo Tuccelli, Luka Sapic

1° allenatore: Renato Barbon

2° allenatore: Carlo Miselli

---

OZZANO-MIOVOLLEY

Due gare casalinghe vinte alle spalle e una trasferta nel mirino per l'Everest MioVolley che, dopo aver aperto il girone di ritorno con la rotonda vittoria per 3-0 sullo Sfre Tecnilux Pavia, domenica (partita al via alle 17) scenderà sul campo del Fatro Volley Ozzano.

All'andata tra le due formazioni fu partita piuttosto intensa: l'Everest, dopo aver controllato senza sussulti i primi due parziali, si vide raggiungere nel conto set per un tiebreak decisamente combattuto ed animato fino al punto decisivo delle biancoblu per il 3-2. Il campionato delle bolognesi da allora ha preso una piega piuttosto equilibrata considerando le sei vittorie e le sette sconfitte per 21 punti complessivi in classifica che sono valsi l'attuale settimo posto in graduatoria.

Per il MioVolley, al momento terzo dietro Imola e Rubiera, quindi un posticipo da non sottovalutare considerando anche che Ozzano arriverà all'appuntamento con una striscia positiva lunga tre giornate: la squadra bolognese ha infatti superato Genova, Sassuolo e la Volley Academy Piacenza nelle ultime gare riuscendo anche a strappare un punto al tiebreak a Rubiera. 

LA VAP IN PROVINCIA DI REGGIO EMILIA – La Vap sarà impegnata sabato alle 18 a Campagnola Emilia contro le reggiane del Tirabassi&Vezzali. Piacentine ultime a un solo punto, padrone di casa collocate a metà classifica.

---

MIRANDOLA-ALSENESE

Prima di due trasferte consecutive per la Rossetti Market Conad, di scena sabato alle 18 a Mirandola contro il Drago Stadium nella seconda giornata di ritorno del girone E di B2 femminile.

La formazione piacentina è reduce dall'inatteso scivolone casalingo di inizio seconda metà di campionato contro Soliera (0-3), che è costato il primato provvisorio alle gialloblù allenate da Federico Bonini e Paolo Bergamaschi, con la vetta occupata ora dalla Zerosystem con una lunghezza di margine. In casa Rossetti Market Conad alto è il tasso di riscatto desiderato nell'occasione contro un avversario di bassa classifica ma che ha qualità importanti per la categoria.

"Entrambe - commenta coach Bonini - arriviamo da una sconfitta e quindi abbiamo voglia di riscatto. Guardare la classifica non ha senso, affrontiamo ogni avversario con il massimo rispetto ma al contempo senza la paura di doversela giocare. In questa fase stiamo progressivamente recuperando vari elementi, non dobbiamo perdere la pazienza dopo un ko, ma ritrovare entusiasmo e ordine di gioco che sono sicuro non sia svanito in una partita. Mirandola è una squadra che già l'anno scorso si era fatta ben valere nel nostro girone, quest'anno ha faticato un po' nella fase iniziale ma sapevamo che poi sarebbe venuta fuori. Infatti ha trovato belle prestazioni, magari un po' altalenanti, come del resto un po' tutti in un girone come questo. Ci aspetta una trasferta su un campo ostico, io la voglio vedere come un'occasione di aver subito modo di far vedere che non siamo quelli di sabato scorso".

GLI ARBITRI - A dirigere l'incontro saranno il primo arbitro Vieri Santin e il secondo arbitro Enrico Saudelli.

IL TURNO - Questo il programma della seconda giornata di ritorno del girone E di serie B2 femminile.

Drago Volley Stadium Mirandola-Rossetti Market Conad

Galaxy Collecchio-Top Volley Verona

Zerosystem-Be One

San Giorgio-Moma Anderlini Modena

SpakkaVolley Spacer-Volley Davis 2C

Viadana Volley-Tecnimetal Piadena

Hydroplants Soliera150-Isuzu Cerea.

LA CLASSIFICA - Zerosystem 33, Rossetti Market Conad 32, San Giorgio 31, Isuzu Cerea 29, Be One, Volley Davis 2C, Galaxy Collecchio 24, Tecnimetal Piadena 21, Hydroplants Soliera150 20, Moma Anderlini Modena 19, Drago Volley Stadium Mirandola 16, Top Volley Verona 12, Viadana Volley 9, SpakkaVolley Spacer 0.

---

PALLAVOLO SANGIORGIO-ANDERLINI

Ritornata dopo due mesi alla vittoria esterna grazie al 3-1 a Villafranca, la Pallavolo Sangiorgio sabato 17 febbraio alle 18 attende la Moma Anderlini, squadra giovane e di talento che occupa l’ottava posizione in classifica con 19 punti. Nell’ultimo turno le modenesi hanno sconfitto 3-0 il fanalino di coda Spakka Volley e nel corso della stagione hanno battuto anche la Pallavolo Alsenese.

Una gara importante per il futuro della Pallavolo San Giorgio come spiega coach Matteo Capra: “E' sempre affascinante giocare contro l’Anderlini. Ovviamente queste partite non vanno affrontate alla leggera perche siamo davanti ad una fucina di ottime giocatrici. In più dobbiamo tenere conto che hanno già fatto scalpi importanti come l’Alsenese. Non sarà la stessa partita dell’andata anche se dalla nostra avremo il fattore campo. Una considerazione va fatta su questo campionato pazzesco; ogni partita deve essere vissuta come una finale visto l’equilibrio che regna sovrano”.

L’unica ex di turno della partita è Chiara Tonini, capitano della Pallavolo San Giorgio, cresciuta nelle giovanili modenesi. I precedenti in B2 tra Pallavolo San Giorgio e Anderlini sono tre, giocati tra la scorsa stagione e quella in corso, la Sangio è avanti per tre a zero. Dirigeranno Alberto Bresciani e Giuseppe Bressi della sezione di Milano-Monza-Brianza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Canottieri Ongina cerca il riscatto

SportPiacenza è in caricamento