Questo sito contribuisce all'audience di

Volley B - La Canottieri vuole il pokerissimo

Pokerissimo di vittorie nel mirino per la Canottieri Ongina, di scena domenica alle 18 a San Mauro Torinese contro il Sant'Anna Tomcar nella seconda giornata di ritorno di B1 maschile (girone A). I gialloneri monticellesi arrivano all'appuntamento...

Bruni, tecnico della Canottieri Ongina-7
Pokerissimo di vittorie nel mirino per la Canottieri Ongina, di scena domenica alle 18 a San Mauro Torinese contro il Sant'Anna Tomcar nella seconda giornata di ritorno di B1 maschile (girone A). I gialloneri monticellesi arrivano all'appuntamento con il morale alto, con il 3-0 di sabato scorso contro il Motta che ha regalato alla squadra di Bruni la quarta vittoria consecutiva e un bel balzo in classifica, passando dal decimo al settimo posto con 21 punti all'attivo.
Per prepararsi alla sfida di domenica, giovedì sera la Canottieri Ongina ha sostenuto un allenamento congiunto a Monticelli con la Caloni Agnelli Bergamo, compagna di viaggio in campionato. La squadra di Bruni si è imposta 3-2 nel test informale, prima chiudendo 3-1 (20-25, 25-17, 25-18 e 26-24) e poi cedendo 12-15 nel set supplementare giocato di comune accordo.
"E' stato un buon test - commenta il tecnico giallonero Gabriele Bruni - dove abbiamo confermato quanto di buono fatto nelle ultime settimane; inoltre, ho avuto risposte positive da chi finora aveva giocato meno. Ho effettuato alcune rotazioni e hanno giocato tutti". Quindi inquadra la trasferta piemontese. "Affronteremo una buonissima squadra, mi aveva impressionato all'andata e infatti poi ha disputato fin qui un ottimo campionato. Il Sant'Anna ha un punto in meno di noi e ha effettuato quindi più o meno il nostro cammino; il fatto che i nostri avversari vengano da una serie di sconfitte deve essere un ulteriore motivo per noi per alzare il livello di attenzione".
L'AVVERSARIO - Il Sant'Anna Tomcar è una formazione di San Mauro Torinese ed è allenato da Stefano Caire, tecnico che vanta una lunga esperienza in campo femminile e che recentemente è stato impegnato anche nel beach volley. Tra i giocatori di maggior esperienza, spicca il centrale Alessandro Vajra, per diversi anni in B1 e anche in A2 con Torino, Asti e Monza. In B1 ha militato anche l'altro centrale Giacobbo, ex Biella, mentre la bandiera è il martello Paolo Pagano, elemento da tener d'occhio al pari dell'altro laterale Fabio Bassani. Attualmente, i torinesi occupano l'ottava posizione in classifica, condivisa con Motta e a -1 dalla Canottieri Ongina. Il Sant'Anna Tomcar arriva all'appuntamento con la voglia di riscatto dopo quattro sconfitte consecutive.
GLI ARBITRI - A dirigere l'incontro tra Sant'Anna Tomcar e Canottieri Ongina saranno il primo arbitro Davide Di Dio Perna e il secondo arbitro Simona Trappa.
IL TURNO - Questo il programma della seconda giornata di ritorno del campionato di B1 maschile girone A: Benassi Alba-Pallavolo Saronno, Mangini Novi-Volley Got Talent Fossano, Pallavolo Motta-Valsugana Volley Padova, Diavoli Rosa Brugherio-Viteria 2000 Prata, Sant'Anna Tomcar-Canottieri Ongina, Sol Lucernari Montecchio-Caloni Agnelli Bergamo, Avs Mosca Bruno Bolzano-Volley Parella Torino.   
LA CLASSIFICA - Sol Lucernari Montecchio 36, Volley Parella Torino 34, Viteria 2000 Prata 32, Caloni Agnelli Bergamo 26, Avs Mosca Bruno Bolzano, Valsugana Volley Padova 22, Canottieri Ongina 21, Sant'Anna Tomcar, Pallavolo Motta 20, Pallavolo Saronno 19, Volley Got Talent Fossano 15, Benassi Alba 12, Mangini Novi 8, Diavoli Rosa Brugherio 7.

B2 FEMMINILE
"Il girone di ritorno sarà un altro campionato". L'affermazione di un addetto ai lavori trova immediati riscontri nella realtà. Il giro di boa di metà stagione ha fatto capire subito che i giochi sono ancora aperti e tutto può succedere. La sessione invernale del mercato ha cambiato alcuni scenari, modificato strategie ed anche motivazioni: la classifica resta sempre corta, gli avversari giocano con il coltello tra i denti e le sorprese sono all'ordine del giorno. Uno scenario che finisce per coinvolgere anche la Pavidea Steeltrade, chiamata ormai da qualche settimana a difendere il terzo posto, ultimo treno utile per staccare il pass verso gli spareggi di metà maggio. La corsa al terzo posto si è fatta avvincente e sempre più incerta: la Pavic Romagnano è andata in sorpasso sulla Normac Genova, raggiunta anche dal redivivo Galliate ed ora è diventata la più seria candidata a contendere alla Pavidea Steeltrade la terza piazza. I campionati si vincono negli scontri diretti dove i punti valgono doppio e saranno quindi i prossimi faccia a faccia contro Normac, Galliate e Pavic a segnare il cammino delle ragazze di Giovanni Errichiello. Insomma, c'è ancora molto da leggere, scrivere, guardare e commentare. Per fortuna.
La gara di Ivrea ha segnato il ritorno in campo di Alyssa Hodzic ad un anno dall'infortunio al ginocchio destro e sette mesi dopo l'operazione al legamento crociato: un paio di minuti sul finire del primo set, pochi palloni giocati, tanta voglia di ritrovare fiducia e spirito. Sabato 13 febbraio arriva il primo dei due turni casalinghi consecutivi dai quali la Pavidea Steeltrade deve raccogliere il massimo. Sul rettangolo del Palamagni sarà di scena la Impresa Colombo di Certosa Pavese, formazione neopromossa composta da Under 18 che finora ha raccolto soltanto un punto e quattro set, ma che sta cominciando ad imparare la categoria, gioca senza pressioni e fa leva sul "niente da perdere" riuscendo anche a combinare qualcosa di buono. In casa fiorenzuolana nessuno vuole sentire parlare di risultato già in cassaforte, perchè dietro a gare del genere, dove i valori tecnici sono molto differenti, si nascondono le insidie maggiori. Massima attenzione e livello di concentrazione altissimo, per non correre rischi inutili.

Il programma del secondo turno di ritorno: Pavidea Steeltrade Fiorenzuola-Impresa Colombo Certosa Pavese (sabato 13 febbraio ore 20,30), Logistica Biellese-Iglina Ascensori Albisola Superiore, Ambrovit Volley 2001 Garlasco-Manital Canavese Volley Ivrea, Junior Avbc Casale Monferrato-Adolescere Rivanazzano, Dkc Volley Galliate-Serteco School Volley Genova, Normac Avb Genova-Arredo Frigo Makhymo Acqui Terme, Lilliput Pallavolo Settimo Torinese-Pavic Romagnano Sesia.
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il nuovo Dpcm chiude Eccellenza, Promozione, Prima e Seconda Categoria da lunedì

  • Nuovo Dpcm, c'è l'incognita degli allenamenti nei Dilettanti. Nei professionisti tornano gli stadi chiusi

  • Calcio Dilettanti - Con il nuovo Dpcm allenamenti di squadra consentiti solo in forma individuale

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Vigolo e Bobbiese: pari nel derby. Ziano e Gragnano in vetta

  • Calcio Dilettanti - La Lombardia chiude tutto e si ripartirà da gennaio. L'Emilia Romagna pensa alla stessa soluzione

  • Lecco-Piacenza 2-4: un super Corradi lancia i biancorossi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento