Questo sito contribuisce all'audience di

Volley B - Fiorenzuola, senza problemi la pratica Certosa

Senza infamia e senza lode. La Pavidea Steeltrade sbriga la pratica Certosa senza brillare, ma incamerando tre punti utili per allungare sulla Pavic Romagnano Sesia sconfitta al tie break a Settimo Torinese. Adesso il vantaggio delle biancorosse...

Caterina Errichiello, miglior marcatrice con 11 punti
Senza infamia e senza lode. La Pavidea Steeltrade sbriga la pratica Certosa senza brillare, ma incamerando tre punti utili per allungare sulla Pavic Romagnano Sesia sconfitta al tie break a Settimo Torinese. Adesso il vantaggio delle biancorosse sulle novaresi che occupano la quarta piazza è salito a cinque punti e i play off sono tornati in cassaforte. La gara contro la Cenerentola non ha offerto troppi spunti, perché Guccione e compagne si sono limitate a svolgere il compito del sabato sera, concedendo un po' di gloria alle giovani ragazze di Antonio Rinaldi che, in fin dei conti, hanno fatto una bella figura e si sono meritare applausi ed elogi. Il risultato non è mai stato in discussione e questo ha permesso al tecnico Giovanni Errichiello di provare qualche nuova soluzione tattica e dare un po' di spazio anche a qualche seconda linea.
La gara non ha praticamente mai avuto storia, con le padrone di casa a dettare legge e le ospiti capaci di reggere il ritmo solamente per brevi tratti. Il set più equilibrato è stato il secondo, per il resto si è assistito a un vero e proprio monologo della formazione di Errichiello.
Compito in classe finito. Tre punti presi senza dannarsi l'anima. Dietro rallentano un po': Galliate, Normac, Pavic vanno al tie break. La Pavidea Steeltrade invece allunga il passo: Pavic a cinque punti, Normac Genova e Galliate a sei. C'è di che sorridere. A denti stretti. Aspettando la regina.

PAVIDEA STEELTRADE FIORENZUOLA-COLOMBO CERTOSA PAVESE 3-0
(25-16, 25-22, 25-18).
PAVIDEA STEELTRADE FIORENZUOLA: Hodzic 1, Errichiello 11, Vignola 1, Rocca 1, Testa (L), Riboni (L2), Guccione 3, Barbarini 5, Micheletti 6, Picco 1, Scalera 5, Sotera 10, Pedemonte 7. All. Giovanni Errichiello. Aiuto all. Max Dioni, Davide Conti.
IMPIANTI TERMOIDRAULICI COLOMBO CERTOSA PAVESE: Sassi 3, Monti, De Simone 4, Bottani (L), De Mitri, D'Alessandro 3, Doyno 4, Pricop 4, Bertola (L2), Ermoli 16, Bellinzona 3, Diac. All. Antonio Rinaldi. II° all. Jacopo Invernizzi.
ARBITRI: Antonella Zaccaria e Corrado Lombardi di Parma.
NOTE: esordio in B2 per Martina Riboni classe 1999.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Calcio Dilettanti - Si va verso lo stop definitivo per Eccellenza, Promozione, Prima, Seconda e Terza Categoria

  • Riparte il calcio giovanile professionistico: via al campionato Primavera, consentite le amichevoli fino all'Under 15

  • Nuovo Dpcm: lo sport è ancora bloccato. Piscine e palestre chiuse fino al 5 marzo, dilettanti e giovanili sempre fermi

  • Juventus U23-Piacenza 1-1: ancora un pari, Libertazzi miracoloso nel finale

  • Piacenza - Serve chiarezza sul calciomercato: chi lo fa? Arriva il giovane Paolo Cannistrà

  • La Gas Sales Bluenergy rischia il crollo, va sotto 2-0 poi recupera e batte Padova al tie break

Torna su
SportPiacenza è in caricamento