Questo sito contribuisce all'audience di

Volley B - Fiorenzuola, fuga per i play off

Non basta il tifo amico di Monticelli a far rialzare la Canottieri Ongina, che cede in tre set alla Caloni Agnelli Bergamo nella nona giornata d'andata del campionato di B1 maschile e incassa la quinta sconfitta consecutiva (la seconda per 3-0)...

Bruni, tecnico della Canottieri Ongina-5
Non basta il tifo amico di Monticelli a far rialzare la Canottieri Ongina, che cede in tre set alla Caloni Agnelli Bergamo nella nona giornata d'andata del campionato di B1 maschile e incassa la quinta sconfitta consecutiva (la seconda per 3-0). Contro la quotata formazione orobica, i gialloneri piacentini non sono riusciti ad arginare la squadra di Fabbri; il maggior rammarico è legato al terzo set, dove la Canottieri Ongina era avanti 22-19 prima di subire la rimonta vincente dei lombardi, capaci di spuntarla 26-24 e di chiudere i conti dopo il doppio 25-19 dei parziali precedenti. Nel primo set, la squadra di Bruni era partita bene (14-10), salvo poi subire un parziale di 7-1 che ha spinto Bergamo sul + 4 (16-20), mentre la seconda frazione aveva visto la Caloni Agnelli mettere davanti il naso in modo progressivo. Alla riga del totale, dunque, un altro ko che non può certo soddisfare l'ambiente giallonero, chiamato a stringere i denti e a moltiplicare le forze per uscire da questo momento negativo sul campo. Il calendario non aiuta di certo, visto che l'ultimo match del 2015 vedrà Giumelli e compagni andare a far visita domenica alla capolista Sol Lucernari Montecchio.

CANOTTIERI ONGINA-CALONI AGNELLI BERGAMO 0-3
(19-25, 19-25, 24-26)
CANOTTIERI ONGINA: Codeluppi 3, Botti 5, Cardona 14, Caci 2, Bonola 5, Giumelli 2, Godi (L), De Biasi 3, Boniotti 1, Pazzoni 1, Binaghi 2. N.e.: Miranda. All.: Bruni
CALONI AGNELLI BERGAMO: Insalata 6, Blasi 2, Bellini 16, Erati 4, Burbello 9, Innocenti 6, Franzoni (L), Bonizzoni 3, Moro F., Moro A.. N.e.: Cioffi, Carucci. All.: Fabbri
ARBITRI: Alessandro Ponzo e Vincenza De Donno
NOTE: Durata set: 28', 27', 32' per un totale di 1 ora e 27 minuti di gioco
Canottieri Ongina: battute sbagliate 14, ace 2, ricezione positiva 53% (perfetta 20%), attacco 41%, muri 7, errori 30
Caloni Agnelli Bergamo: battute sbagliate 14, ace 5, ricezione positiva 45% (perfetta 20%), attacco 47%, muri 10, errori 24.

B2 FEMMINILE
Pavidea Steeltrade, fuga per i play off. Le biancorosse di Giovanni Errichiello hanno messo a segno il quarto successo consecutivo che, associato alla sconfitta casalinga del Romagnano Sesia contro il Manital Canavese e alla vittoria al tie break del Normac Genova sul taraflex del Lilliput di Settimo Torinese, significa portare a cinque punti il vantaggio sulla quarta in classifica. Le fiorenzuolane hanno ottenuto un filotto che mancava dalla stagione conclusa con il passaggio ai play off e questo, per gli amanti di statistiche e ricorsi storici, è un aspetto significativo ed un precedente di buon auspicio. Il successo di Guccione e compagne è arrivato al culmine di una serata dove è successo di tutto: dagli infortuni di Caterina Errichiello e Veronica Vignola, ai pasticci della coppia arbitrale, alle gaffe della panchina ligure che ha messo il sigillo sul secondo set. La Pavidea Steeltrade ha conquistato tre punti fondamentali per il passaggio agli spareggi, dimostrando carattere, concentrazione e cuore, componenti che, in un contesto non del tutto favorevole, hanno fatto la differenza.

IGLINA ALBISOLA-PAVIDEA STEELTRADE 1-3
(18-25, 19-25, 25-20, 23-25)
IGLINA ASCENSORI ALBISOLA: Bernabè 2, Bisio 1, Conterno (L), Damonte 5, Fanelli, Lavagna 13, Montedoro, Olivero 9, Parodi 2, Pastorino, Peroni 7, Ujka 10, Veneriano 9, Zannino (L2).  All. Paolo Repetto. II° all. Roberto Lavagna.
PAVIDEA STEELTRADE FIORENZUOLA: Hodzic, Vignola 1, Rocca 1, Guccione 8, Barbarini 15, Errichiello 8, Pedemonte 11, Scalera 3, Sotera 19, Picco, Testa (L), Riboni (L2). All. Giovanni Errichiello. Aiuto all. Max Dioni, Massimo Conti.
ARBITRI: Ambra Fallarini e Emanuele Grieco di Novara
?
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Seconda e Terza Categoria. Si gioca in D, Eccellenza, Promozione e Prima

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Bobbiese e valanga. Bene Vigolo e Alsenese. Spes e Ziano super

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Terza e (forse) Seconda Categoria, le uniche che non hanno avuto problemi

  • Piacenza-Olbia: 1-1 il missile di Corradi al 90' vale il pareggio

  • Pistoiese-Piacenza 2-1: nuova beffa nel recupero a firma di Chinellato

  • Risultati e classifiche di Juniores, Allievi e Giovanissimi. Il Dpcm chiude i campionati Provinciali

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento