menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La rosa al completo della Canottieri Ongina-5

La rosa al completo della Canottieri Ongina-5

Volley B - Canottieri, l'occasione è ghiotta

Insolita sfida casalinga per la Canottieri Ongina, impegnata domenica alle 17 al palazzetto di Monticelli contro la Dolciaria Rovelli Morciano. Non si gioca al sabato come da consuetudine in quanto l'impianto è impegnato per un altro evento. Il...

Insolita sfida casalinga per la Canottieri Ongina, impegnata domenica alle 17 al palazzetto di Monticelli contro la Dolciaria Rovelli Morciano. Non si gioca al sabato come da consuetudine in quanto l'impianto è impegnato per un altro evento. Il match sarà valido per l'ottava giornata d'andata del campionato di B1 maschile girone B.

QUI CANOTTIERI ONGINA - La formazione piacentina è reduce dal prestigioso successo di Ferrara (3-0) contro il Niagara 4 Torri, che ha regalato ai monticellesi la seconda piazza in classifica in compagnia di Montecchio, a -1 dalla capolista Prata. Contro la Dolciaria Rovelli, i gialloneri di casa cercheranno la sesta vittoria stagionale in un girone di alto livello e con tanto equilibrio. A presentare la partita è il tecnico Gabriele Bruni. "Affrontiamo - spiega l'allenatore della Canottieri Ongina - un altro avversario con caratteristiche diverse rispetto al precedente. Proprio per questo motivo dobbiamo tenere alta l'attenzione e non fidarci di ciò che dice la classifica. Per noi, ogni partita deve essere una conquista". Contro i romagnoli della Dolciaria Rovelli, non ci sarà ovviamente il centrale Alberto Merli, ancora out per infortunio alla spalla.

GLI AVVERSARI - La Dolciaria Rovelli Morciano occupa l'undicesima posizione in classifica con sette punti all'attivo; i romagnoli sono reduci dal blitz vincente di Monselice, dove è arrivata una rotonda vittoria esterna (3-0). "Cercheremo - spiega il tecnico Angelo Mecarelli - di portare a casa qualcosa dalla trasferta di Monticelli, ma sappiamo il valore della Canottieri Ongina, la squadra che mi ha impressionato maggiormente tra quelle di prima fascia fin qui viste da vicino. Ci sono individualità di spicco come Botti, Cuda, Giumelli, ma vedo anche grandi capacità di squadra, con un gruppo rodato che a mio avviso vale la prima metà della classifica". Quindi aggiunge. "Cercheremo di essere sfrontati, essendo una squadra relativamente giovane e pronta a rischiare. Dovremo prestare molta attenzione alla loro battuta, oltre a provare a forzare il servizio cercando di eliminare il gioco al centro e difendendo tanto".

IL TURNO - Questo il programma dell'ottava giornata d'andata del campionato di B1 maschile girone B: Cec Pallavolo Carpi-Fanton Modena Est, Energy T.I. Diatec Trentino-Softer Volley Forlì, Pallavolo Motta-M&G Videx Grottazzolina, Sol Lucernari Montecchio-Avs Mosca Bruno Bolzano, Canottieri Ongina-Dolciaria Rovelli, Unimore Modena Volley-T.M.B. Monselice, Viteria 2000 Prata-Niagara 4 Torri Ferrara.

LA CLASSIFICA - Viteria 2000 Prata 16, Canottieri Ongina, Sol Lucernari Montecchio 15, Niagara 4 Torri Ferrara 13, Fanton Modena Est, Pallavolo Motta, Cec Pallavolo Carpi 12, Avs Mosca Bruno Bolzano, M&G Videx Grottazzolina 11, Energy T.I. Diatec Trentino 9, Dolciaria Rovelli, Unimore Modena Volley 7, Softer Volley Forlì 5, T.M.B. Monselice 2.

B2 FEMMINILE - LA PAVIDEA STEELTRADE CERCA IL RISCATTO

Dopo la sconfitta subita sabato scorso che ha fatto scivolare la Pavidea Steeltrade al settimo posto in classifica, ecco che sabato alle 20,30 arriva al Palamagni il Csi Clai Imola, rilanciato dal successo interno contro l'Arbor Interclays di Reggio Emila che ha portato un prestigioso terzo posto. Le romagnole guidate dai tecnici Luca Parlantini e Fabio Ghiselli stanno tenendo un passo costante ed in trasferta riescono a trovare spesso momenti di gloria. Sette punti frutto di due successi al tie break contro Desio e Volta Mantovana ed un terno secco calato alla seconda giornata al cospetto dell'Anderliniunicostark di Sassuolo, sono uno score rispettabile per una squadra omogenea e ricca di talenti. Dalla ventottenne schiacciatrice Federica Farabegoli, a Giulia Grillini, classe 1998, passando da Federica Musiani e Michela Ferri che di anni ne ha diciassette. Un altro scontro che si annuncia interessante e pieno di emozioni, da vivere e gustare fino all'ultimo pallone. La Pavidea Steeltrade questa volta, non deve fallire un altro appuntamento con l'esame di maturità. La gara sarà diretta da Christian Giannaroli e Stefano Bosio di Modena.
Il programma della ottava di andata: Banca Lecchese Picco-Cesena Riv, Abo Offanengo-Sanda Volley Brugherio, Pavidea Steeltrade Fiorenzuola-Csi Clai Imola (sabato 6 dicembre alle 20,30), Us Arbor Interclays Reggio Emilia-Gramsci Pool Volley Reggio Emilia, Ferrara nel Cuore-Pallavolo Volta Mantovana, Easy Volley Desio-Alkim Banca Cremasca Crema, Libertas Volley Forlì-Anderliniunicomstark Sassuolo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento