Questo sito contribuisce all'audience di

Volley B - Altro big match per la Canottieri Ongina

Prima dello scorso week end, sarebbe stato uno spareggio per il secondo posto. A distanza di un turno, rimane comunque uno scontro diretto in chiave play off. Sabato alle 21 a Monticelli la Canottieri Ongina, quarta in classifica nel girone B di...

Bruni, tecnico della Canottieri Ongina-4
Prima dello scorso week end, sarebbe stato uno spareggio per il secondo posto. A distanza di un turno, rimane comunque uno scontro diretto in chiave play off. Sabato alle 21 a Monticelli la Canottieri Ongina, quarta in classifica nel girone B di B1 maschile, affronterà i friulani della Viteria 2000 Prata, secondi alle spalle della capolista Montecchio, che domenica scorsa ha sconfitto 3-1 proprio i monticellesi. Il match è valido come ultima giornata del girone d'andata.
QUI CANOTTIERI ONGINA - "Abbiamo voglia - spiega il tecnico piacentino Gabriele Bruni - di ripartire subito dopo la sconfitta di Montecchio. Cerchiamo di ritornare alla vittoria contro un avversario quadrato, che gioca da alcuni anni insieme e composto da elementi sicuramente di categoria. Sarà una sfida molto complicata e difficile, ma dobbiamo provarci e ci tenteremo. C'è tutta la nostra buona volontà per cercare una vittoria prestigiosa". Quindi aggiunge. "Sarà una bella battaglia sportiva; vedremo se Prata dovesse recuperare gli infortunati (D'Arsiè e Deltchev), ma comunque potrebbe contare su sostituti validi. La Viteria 2000 punta molto sulla battuta, ha cinque battitori in salto su sei e forzano molto questo fondamentale, quindi la fase break è una loro arma importante. Noi dovremo far sentire il fattore campo e spero ci sia un folto pubblico dopo un mese che non giochiamo in casa". La Canottieri Ongina arriverà all'appuntamento con i cerotti. "Dobbiamo - conclude Bruni - valutare le condizioni di Daniel Codeluppi e Riccardo Giumelli: lo schiacciatore ha accusato un problema addominale, il palleggiatore ha avuto un fastidio alla schiena". In preallarme ci sono il martello Andrea Binaghi e l'altro palleggiatore Michele Fortini.
GLI AVVERSARI - La Viteria 2000 Prata è seconda in classifica con 28 punti, a -2 dalla capolista Montecchio e con un punto di vantaggio su Motta e tre sulla Canottieri Ongina. La formazione friulana è reduce da un filotto di tre vittorie consecutive senza perdere set e sta contribuendo al trend di questo girone, che vede le neopromosse comportarsi egregiamente nelle primissime posizioni della classifica. Il Prata è allenato da Luciano Sturam, che presenta così la sfida di Monticelli. "Mi auguro sia una bella partita - spiega Sturam - combattuta dal punto di vista agonistico. Ongina vorrà riscattare la prova di una settimana fa. Al di là dei meriti del Montecchio che nessuno nega, a mio avviso la Canottieri ha giocato un po' al di sotto delle proprie possibilità rispetto ad altre partite che avevo visto. Dal canto nostro, non abbiamo intenzione di mollare. Entrambe le squadre giocheranno per vincere e possono godere di serenità per provare a farlo, senza particolari pressioni". Quindi aggiunge. "Siamo due squadre simili, con la battuta che condiziona il prosieguo del gioco: entrambe le formazioni hanno buoni battitori, non solo in salto. Per il resto, soprattutto per la mia squadra, penso sia fondamentale il rendimento nel muro-difesa". In regia c'è Luca Calderan, pordenonese maturato ulteriormente nelle giovanili Sisley per poi approdare in A con Bassano, Pineto e Verona. L'opposto è il temibile Emilio Maniero, che vanta anche un trascorso in A2 a Padova. Serie A nel curriculum anche dei martelli Nedialko Deltchev (Sisley Treviso), Andrea Radin (ex Trieste) e Giovanni Quarti (in passato a Padova e Castellana Grotte), tanto per fare qualche nome.
IL TURNO - Questo il programma dell'ultima giornata d'andata del girone B di B1 maschile: M&G Videx Grottazzolina-Softer Volley Forlì, Avs Mosca Bruno Bolzano-Pallavolo Motta, Canottieri Ongina-Viteria 2000 Prata, Niagara 4 Torri Ferrara-Cec Pallavolo Carpi, Dolciaria Rovelli-Sol Lucernari Montecchio, Unimore Modena Volley-Energy T.I. Diatec Trentino, T.M.B. Monselice-Fanton Modena Est.
LA CLASSIFICA - Sol Lucernari Montecchio 30, Viteria 2000 Prata 28, Pallavolo Motta 27, Canottieri Ongina 25, Cec Pallavolo Carpi 23, Fanton Modena Est 18, Avs Mosca Bruno Bolzano, M&G Videx Grottazzolina 17, Niagara 4 Torri Ferrara 16, Energy T.I. Diatec Trentino 14, T.M.B. Monselice, Dolciaria Rovelli 9, Softer Volley Forlì, Unimore Modena Volley 8.

B2 FEMMINILE
Sabato 24 gennaio alle 21,00 la Pavidea Steeltrade scenderà alla Palestra "Sandro Pertini" di Reggio Emilia per l'ultimo turno del girone di andata. Ad attenderlo ci sarà il Gramsci Pool Volley, formazione molto accreditata a settembre e giudicata tra le più forti del raggruppamento, ma che adesso non sta attraversando un periodo troppo positivo. Ne è testimone la classifica che vede le reggiane dei tecnici Ivano Caffagni e Elena Violi occupare il quinto gradino della classifica, tre punti sotto le fiorenzuolane. Il Gramsci è tornato dalla trasferta di Monza con una sconfitta amara e ha assoluto bisogno di riscattarsi per tenere in vista la zona play offs. L'organico è solido e motivato, le qualità tecniche sono palpabili e il fattore campo è una arma letale. Al "Sandro Pertini", il team reggiano ha liquidato Cesena, Crema, Desio, Ferrara, cadendo soltanto contro il Lecco in una serata con troppe ombre. Un ruolino di marcia che è lo specchio di una squadra capace di puntare molto sull'apporto del pubblico che non l'ha mai tradita. Una gara che promette scintille, riserverà emozioni e punti troppo importanti per lasciarseli sfuggire. A dirigere l'incontro clou della giornata sono stati designati Antony Giglio di Trento e Cristiano Cristoforetti di Verona
Il programma dell'ultimo turno di andata: Clai Imola-Sanda Volley Brugherio, Gramsci Pool Volley Reggio Emilia-Pavidea Steeltrade Fiorenzuola (sabato 24 gennaio ore 21,00), Ferrara nel Cuore-Libertas Volley Forlì, Anderlini Unicomstark Sassuolo-Banca Lecchese Picco Lecco, Pallavolo Volta Mantovana-Arbor Interclays Reggio Emilia, Easy Volley Desio-Abo Offanengo, Alkim Banca Cremasca Crema-Cesena Riv.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Eccellenza, Promozione e Prima: stop alle Coppe. Seconda e Terza: la stagione sarà completa

  • Spadafora: «Abolito il vincolo sportivo per giovanili e dilettanti». Sibilia: «Si minaccia l'esistenza del calcio»

  • Per gli Interprovinciali confermato il programma attuale, i Provinciali dovrebbero terminare la fase locale prima di Pasqua

  • Giana Erminio-Piacenza: 2-0, terza sconfitta consecutiva per i biancorossi

  • La Ministra De Micheli: «A scuola turni dalle 8 alle 20, sui banchi anche la domenica». Salta tutta l'organizzazione dello sport?

  • Un Piacenza decimato dal Covid ha ripreso gli allenamenti, difficile che venga rinviata la gara con la Giana Erminio

Torna su
SportPiacenza è in caricamento