Questo sito contribuisce all'audience di

Canottieri, Alsenese, Gossolengo e Fiorenzuola: le piacentine calano il poker

Vincono nettamente tutte le formazioni impegnate in Serie B: in quattro gare giocate un solo set perso. La squadra di Cornalba resta al comando, seguita a un punto da quella di Mazza

L'esultanza della Canottieri Ongina dopo il successo con Grassobbio (f. Scrollavezza)

Pronto riscatto per la Canottieri Ongina, che reagisce al ko di Trento e rilancia la propria corsa nel campionato di serie B maschile (girone B) espugnando il campo bergamasco di Grassobbio con un rotondo 3-0. La squadra di Bartolomeo è riuscita a bissare il risultato dell’andata e ha festeggiato così la nona vittoria stagionale, che ha permesso ai gialloneri monticellesi di riconquistare il sesto posto in classifica a scapito di Bresso. Inoltre, Boschi e compagni hanno confermato una caratteristica di questa stagione maiuscola: la grande concretezza nei match importanti, vincendo fin qui tutti gli scontri contro le squadre che inseguivano in classifica.

A Grassobbio non è stata semplice, con la Canottieri Ongina che l’ha spuntata per un soffio nei primi due set (doppio 24-26), riuscendo invece a chiudere più agevolmente (ma solo a livello numerico) la terza e ultima frazione (20-25). Gli ospiti hanno dimostrato da un lato di avere qualcosa più a livello tecnico, ma non sempre sono riusciti a dimostrarlo sul campo, complice qualche errore, anche se carattere e concretezza sono state due frecce importanti nell’arco giallonero. Grassobbio, invece, ha pagato anche un pizzico di nervosismo per alcune scelte arbitrali sfavorevoli.

Tra i protagonisti del match, il centrale della Canottieri Ousseynou Penè, top scorer con 15 punti con 1 ace e 14 attacchi su 16 messi a segno (88 per cento di positività) senza mai sbagliare. Prezioso anche l’ingresso di Fiorentini, prima al posto di Miranda da opposto e poi avvicendando Filipponi in banda.

Sabato la Canottieri Ongina tornerà a Monticelli, dove alle 18 affronterà la “Cenerentola” Powervolley Milano 2.0.

LA PARTITA – Nel primo set gli ospiti partono meglio, anche se Grassobbio resiste e sorpassa (10-9), riuscendo anche ad allungare fino al 13-10. I monticellesi provano a reagire, ma non riescono a recuperare il break (16-14 e 18-15).  L’aggancio arriva a quota 19, con time out locale. Il braccio di ferro dura fino al 23-23, quando la Mgr conquista un set ball con Beretta, poi tre errori dello stesso giocatore regalano il 24-26 ai piacentini. Veemente, invece, la risposta della Canottieri Ongina, passando dal 12-10 al 16-20 dopo un parziale intermedio di 0-7. Dopo il cartellino giallo a Vavassori, Grassobbio beneficia dell’ingresso di Maffeis, agguantando in extremis la parità (24-24), poi Miranda mette a segno il pallone, che cade nuovamente nella metà campo di casa per il 24-26 per il 2-0 ospite.

Le proteste bergamasche per un’invasione non ravvisata costano il rosso a Vavassori in apertura di terzo set, anche se il parziale resta in equilibrio (9-9). I bergamaschi, anzi, riescono ad allungare trascinati da Maffeis (16-13). La squadra di Bartolomeo, però, è implacabile e sale in cattedra nella seconda parte di parziale ribaltando la situazione: 20-25 e vittoria per 3-0.

MGR GRASSOBBIO-CANOTTIERI ONGINA 0-3

(24-26, 24-26, 20-25)

MGR GRASSOBBIO: Brembilla 4, Vavassori 3, Cornaro 1, Rossetti 12, Beretta 2, Maffeis 6, Morlacchi 7, Boschini 4, Gurioni (L). N.e.: Invernici, Menichini, Merelli, Pini, Mazzoleni. All.: Rota

CANOTTIERI ONGINA: Vitelli 4, Miranda 13, Zangrandi 9, Penè 15, Boschi 3, Filipponi 4, Soavi (L), Fiorentini 2, Fermi, Peluso. N.e.: Enrico. All.: Bartolomeo

ARBITRI: Riccardo Canali e Giordano Marchi

Risultati terza giornata di ritorno serie B girone B

Bluvolley Verona-Scanzorosciate 3-2

Mgr Grassobbio-Canottieri Ongina 0-3

Gabbiano Mantova-Valtrompia Volley 3-2

Diavoli Rosa Brugherio-Aviasim.it Bresso 3-0

Euro Hotel Residence Milano-Avs Mosca Bruno Bolzano 1-3

Powervolley Milano 2.0-Itas Trentino 0-3

Getfit Milano Vittorio Veneto-Centemero Concorezzo 3-2

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Classifica: Diavoli Rosa Brugherio 44, Itas Trentino 42, Scanzorosciate 37, Centemero Concorezzo 32, Gabbiano Mantova 31, Canottieri Ongina 27, Aviasim.it Bresso 25, Bluvolley Verona 23, Avs Mosca Bruno Bolzano 21, Valtrompia Volley 19, Getfit Milano Vittorio Veneto, Mgr Grassobbio1 4, Euro Hotel Residence Milano 7, Powervolley Milano 2.0 0.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piacenza sconfitto 3-1 dal Cittadella, i biancorossi giocano bene ma soffrono troppo sulle palle alte

  • Lega Pro - Ufficiali i Gironi A, B e C per la stagione 2020/2021. Il Piacenza è con le toscane, lombarde e piemontesi

  • Piacenza-Virtus Verona: 1-1, a Siani risponde Bridi

  • Gardini duro: «E' andata molto male, non è il modo di giocare ed eravamo troppo tesi». Candellaro: «Impariamo a stare in campo come squadra». VIDEO e pagelle

  • Esordio amaro per Piacenza, Cisterna espugna il PalaBanca 3-1

  • Piacenza - I giovani Stucchi e Simonetti completano la rosa, ben avviata la trattativa con Battistini

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento